La Turchia vince e convince

Anche la Turchia fra le squadre a sorridere nella prima giornata del turno preliminare di UEFA WOMEN'S EURO 2009™.

Anche la Turchia fra le squadre a sorridere nella prima giornata del turno preliminare di UEFA WOMEN'S EURO 2009™.

Croazia
Nel Gruppo 1, la Turchia supera 1- l'Irlanda del Nord a Mersin. E' stata la prima partita ufficiale dalla sconfitta 3-2 contro la Grecia nell'Europeo di maggio 2000. Il girone potrebbe decidersi lunedì con la partita fra Turchia e Crozia, vittoriosa 6-0 sulla Georgia a Adana.

Vince Israele
Israele prende il comando del Gruppo 2 superando 3-0 la Lettonia a Sarajevo, con Silvi Jen, Sivan Fhima e Sarit Shenar. La Bosnia Erzegovina pareggia 1-1 con l'Armenia, passata in vantaggio con il capitano Gayane Kostanyan. Pareggio all'83' con la subentrata Tamara Škrbić. Lunedì, Israele - Armenia e Bosnia Erzegovina - Lettonia.

Lussemburgo
Brutto esordio del Lussemburgo nel calcio europeo. Nel Gruppo 3, sconfitta 4-0 contro la Slovacchia a Junglinster, anche se la resistenza dura fino al 57', prima di subire due doppiette di Katarína Dugovičová e Katarína Strožová. Nell'altra partita del girone, 0-0 fra Malta e Lituania a Mondercange. Le prossime partite, saranno Lussemburgo - Malta e Slovacchia - Lituania.

Kostova quadruplutta
Tanti gol nel Gruppo 4 in Romania. 5-0 della Bulgaria con l'Estonia (quattro reti di Liliana Kostova e uno di Diana Petrakieva). Romania ha sconfitto l'Azerbaigian 4-1. Gol di Florentina Spanu, Elena Iuliana Pavel, Andreea Laiu e Rodica Striblea. Gol del momentano pareggio azero di Svetlana Milyukhina. Decisiva lunedi la sfida fra Romania e Bulgaria.

Galles in extremis
Nel Gruppo 5, l'ERJ Macedonia, all'esordio a questo livello, perde di misura contro il Kazakistan. Le padrone di casa sperano sorte migliore lunedì contro il Galles, vittorioso 2-1 sulle Isole Faroe grazie ad un gol al 90' di Natalie Holt. Questo girone, come gli altri quattro, si conclude govedì. Le prime classificate si qualificheranno per il sorteggio del prossimo mese.