Le Azzurre espugnano Dublino

Repubblica d'Irlanda - Italia 1-2
L'Italia ha conquistato i suoi primi punti nel Gruppo 2 di qualificazione agli Europei, vincendo in casa dell'Irlanda.

L’Italia ha ripreso nel modo migliore il suo cammino nel Gruppo 2 di qualificazione a UEFA WOMEN'S EURO 2009™, il Campionato Europeo Femminile in programma fra due anni. Le azzurre hanno infatti conquistato tre punti a Dublino contro la Repubblica d’Irlanda.

Italia in vantaggio
Nella partita iniziale del loro girone l’Irlanda aveva superato l’Ungheria mentre l’Italia aveva perso in casa con la Svezia. Per le Azzurre pertanto una vittoria ieri sera era assolutamente fondamentale. L’Italia è apparsa pericolosa in attacco già all’inizio dell’incontro e ha aperto le marcature quando un tiro dal vertice sinistro dell’area di rigore di Venusia Paliotti è passato tra le mani del portiere irlandese Emma Byrne finendo in rete.

Consolazione per l’Irlanda
In precedenza Stephanie Curtis e Niamh Fahey erano andate vicino al gol per l’Irlanda, ma poi il capitano dell’Italia, Patrizia Panico, ha raddoppiato il vantaggio per le Azzurre undici minuti dopo l’intervallo. La Panico è entrata in possesso di palla al limite dell’area di rigore e ha superato con uno splendido pallonetto da 18 metri la Byrne. Laura Hislop, entrata come sostituta, ha avuto un impatto immediato nelle fila irlandesi. Due minuti dopo essere entrata in campo al posto di Sharon Boyle ha propiziato la rete della sua squadra, realizzata da Olivia O’Toole al 75’. L’Italia ha saputo resistere e ora si trova in una discreta posizione in classifica. Alle Azzurre non resta che attendere il prossimo impegno del loro girone, contro l’Ungheria il 27 ottobre. L’Irlanda invece gioca in Romania il 25 agosto.

In alto