Vittorie per Barça, Lione, Arsenal e Wolfsburg

L'Atlético acciuffa il pareggio nel finale contro il Manchester City, mentre Barcellona, Lyon, Arsenal, Wolfsburg, Bayern, Paris e Glasgow vincono le rispettive gare d'andata.

©Getty Images

Gare d'andata

16 ottobre
BIIK-Kazygurt - Bayern München 0-5
Wolfsburg - Twente 6-0
Brøndby - Glasgow City 0-2
Slavia Praha - Arsenal 2-5
Fortuna Hjørring - Lyon 0-4
Manchester City - Atlético Madrid 1-1
Breidablik - Paris Saint-Germain 0-4

17 ottobre
Barcellona - FC Minsk 5-0

Gare di ritorno

30 ottobre
FC Minsk - Barcellona
Lyon - Fortuna Hjørring
Bayern München - BIIK-Kazygurt
Twente - Wolfsburg
Atlético Madrid - Manchester City

31 ottobre
Paris Saint-Germain - Breidablik
Glasgow City - Brøndby
Arsenal - Slavia Praha

  • Il Lyon ha partecipato complessivamente 11 volte a questa fase della competizione da quando è stata introdotta, e adesso punta ai record di sette titoli complessivi e cinque consecutivi.
  • Wolfsburg e Arsenal sono le altre due ex vincitrici ancora in corsa, mentre Barcellona, PSG e Fortuna sono ex finaliste.
  • Il Minsk è la prima formazione bielorussa a partecipare a questo turno; nel 2016/17 ha perso col Barcellona ai sedicesimi.
  • L'Atlético ha eliminato il City nei sedicesimi della scorsa stagione, e con quella eliminazione per la prima volta il club inglese non è arrivato in semifinale in tre edizioni.
  • Oltre al Minsk, anche Twente, Breidablik e BIIK-Kazygurt hanno iniziato nel turno di qualificazione: quattro squadre è il record dal 2010/11 - l'ultimo anno in cui tutte le seconde classificate dei propri campionati nazionali - comprese quelle delle federazioni più in alto nel ranking - hanno iniziato nel turno di qualificazione.
  • Con un cambio nel sorteggio, Brøndby, Fortuna e Breidablik hanno giocato l'andata in casa.

Verso Vienna

Sorteggio quarti di finale e semifinali: 8 novembre 2019, Nyon
Quarti di finale: 24/25 marzo e 1/2 aprile 2020
Semifinali: 25/26 aprile e 2/3 maggio 2020
Finale (Viola Park, Vienna): 24 maggio 2020

In alto