La Women's Champions League in numeri

In vista del sorteggio per i sedicesimi di finale, vi raccontiamo in numeri le 15 stagioni della UEFA women's club, a cui hanno partecipato 5.206 calciatrici provenienti da oltre 200 squadre che hanno disputato 1.364 partite.

Anja Mittag, oggi al Paris, deve segnare quattro reti se vuole essere la prima a toccare quota 50
Anja Mittag, oggi al Paris, deve segnare quattro reti se vuole essere la prima a toccare quota 50 ©FC Rosengård/www.striner.se

Squadre
Questa stagione
:
• Squadre partecipanti che hanno vinto in passato: FFC Frankfurt (2002, 2006, 2008, 2015), Olympique Lyonnais (2011, 2012), Wolfsburg (2013, 2014)

• Altre finaliste: Fortuna Hjørring (2003), Zvezda-2005 (2009), Paris Saint-Germain (2015)

• Debuttanti: KIF Örebro, Chelsea, Atlético Madrid

• Questa è la seconda stagione in cui ci saranno tre squadre provenienti dalla stessa nazione. La Germania ci è riuscita nel 2010, quando il Turbine Potsdam vinse la competizione dopo aver battuto i campioni in carica del Duisburg in semifinale. Il Bayern München invece venne eliminato agli ottavi (unica tedesca a non vincere al debutto).

• Il Frankfurt – nella passata stagione a Berlino – è diventata la prima squadra nell'era della UEFA Women's Champions League a vincere nella propria nazione. Ci sperano quest'anno gli italiani del Verona - che nel 2008 ha raggiunto la semifinale - e il Brescia - che l'anno scorso ha perso ai sedicesimi col Lyon nella loro stagione di debutto.

Il Frankfurt potrebbe eguagliare ulteriori record se arrivasse in finale
Il Frankfurt potrebbe eguagliare ulteriori record se arrivasse in finale©Sportsfile

Record:
Più partecipazioni
: KÍ (FRO) 15 – eliminato

Più quarti di finale: Arsenal (ENG) 12

Più semifinali: Frankfurt (GER), Umeå (SWE) 7

Più finali: Frankfurt (GER) 6

Più titoli: Frankfurt (GER) 4

Più partite giocate: Arsenal (ENG) 79 – se il Frankfurt raggiungesse la finale, potrebbe eguagliare il loro record

Più partite vinte: Frankfurt (GER) 49

Più gol segnati: Turbine Potsdam (GER) 236 – il Frankfurt è 15 gol dietro, il Lyon a 17

Meno sconfitte: Foroni Verona (ITA, 2003/04), Lazio (ITA, 2002/03), Sursee (SUI, 2002/03), Ayr United (SCO, 2001/02) tutte eliminate alla loro unica partecipazione senza sconfitte – il Sursee e il Foroni non hanno nemmeno subito gol

• Atlético, Chelsea e Örebro saranno le squadre numero 203, 204 e 205 a partecipare alla competizione.

Il Wexford questa stagione porta a nove il record di squadre irlandesi che hanno partecipato alla competizione
Il Wexford questa stagione porta a nove il record di squadre irlandesi che hanno partecipato alla competizione©Sportsfile

Più squadre per nazioni
Repubblica d'Irlanda 9
Italia, ERJ Macedonia 8
Inghilterra*, Russia 7
*compreso 2015/16

Più presenze negli stadi
1 Lyon - Frankfurt a Monaco 2-0, finale 2012: 50.212
2 Duisburg - Zvezda-2005 1-1, ritorno finale 2009: 28.112
3 Frankfurt - Umeå 3-2, ritorno finale 2008: 27.640
4 Lyon - Juvisy 3-0, andata semifinale 2013: 21.923
5 Lyon - Arsenal 2-0, andata semifinale 2011: 20.123

Il Paris nei quarti di finale della passata stagione ha stabilito un record di presenze allo stadio
Il Paris nei quarti di finale della passata stagione ha stabilito un record di presenze allo stadio©Getty Images

Quarti di finale: Paris - Glasgow City 5-0, andata 2015: 11.318
Ottavi di finale: Lyon - Potsdam 1-2, ritorno 2014: 9.949
Sedicesimi di finale: Lyon - Olimpia Cluj 3-0, ritorno 2012: 6.683
Turno di qualificazione: Twente - Glasgow City 0-2, 2014: 2.750
Vecchio turno di qualificazione/fase a gironi: Athletic Club - Frankfurt 1-8, 2004: 10,000

• In totale si sono disputate 1.364 partite nella competizione e si sono segnati 5.988 gol.

L'ineguagliabile Pohlers
L'ineguagliabile Pohlers©Sportsfile

Giocatori
Classica marcatori di tutti i tempi
(*squadra qualificata in questa stagione)
1 Conny Pohlers (Turbine Potsdam/FFC Frankfurt/Wolfsburg) 48 – ritirata
2 Anja Mittag* (Turbine Potsdam/Rosengård) 46 – oggi al Paris Saint-Germain
3 Marta* (Umeå/Tyresö/Rosengård) 41
4 Nina Burger (Neulengbach) 40 – oggi al SC Sand
5 Hanna Ljungberg (Umeå) 39 – ritirata
6 Inka Grings (Duisburg/FC Zürich) 38 – ritirata
7 Lotta Schelin* (Olympique Lyonnais) 37
8 Margrét Lára Vidarsdóttir (Valur/Tubine Potsdam) 34 – oggi al Kristianstad
9 Kim Little (Hibernian/Arsenal) 32 – oggi al Seattle Reign
10 Patrizia Panico (Verona/Lazio/Torres) 31 – oggi alla Fiorentina

• In totale 1.628 giocatrici diverse hanno segnato nella competizione (fino al termine del turno di qualificazione 2015/16).

L'infaticabile Emma Byrne dell'Arsenal
L'infaticabile Emma Byrne dell'Arsenal©Arsenal FC

Più presenze di tutti i tempi (*squadra qualificata in questa stagione)
1 Emma Byrne (Arsenal) 77
2 Ciara Grant (Arsenal) 65 – ritirata
3= Jayne Ludlow (Arsenal) 61 – ritirata
3= Rachel Yankey (Fulham/Arsenal) 61
5 Élodie Thomis* (Montpellier/Lyon) 60
6 Louisa Necib* (Lyon) 58
7 Camille Abily* (Montpellier/Lyon) 56
8= Anja Mittag* (Turbine Potsdam/Rosengård) 54 – oggi al Paris
8= Jennifer Zietz (Turbine Potsdam) 54 – ritirata
10 Sonia Bompastor (Montpellier/Lyon) 52 – ritirata

• In totale 5.206 calciatrici diverse hanno giocato nella competizione (fino al termine del turno di qualificazione 2015/16), comprese 601 con una sola presenza.

In alto