Fase preliminare, insidia Twente per il Glasgow

La formazione scozzese, che vanta il ranking migliore tra quelle inserite nel sorteggio della fase preliminare della UEFA Women's Champions League, affronterà la difficile trasferta contro il Twente.

La nuova stagione parte l'8 agosto
La nuova stagione parte l'8 agosto ©UEFA.com

La squadra con il ranking più alto della fase preliminare della UEFA Women's Champions League 2013/14, il Glasgow City LFC, dovrà affrontare l'insidiosa trasferta contro l'FC Twente. Lo ha stabilito il sorteggio che ha determinato la composizione degli otto gironi.

Complessivamente, 32 squadre parteciperanno alla fase preliminare del torneo, suddivise in otto gironi da quattro squadre, che si disputeranno dall'8 al 13 agosto. Il Glasgow, che ha raggiunto gli ottavi di finale nel 2011/12, è inserito nel Gruppo 8, i cui padroni di casa del Twente hanno vinto il campionato inaugurale di Olanda-Belgio. Il girone è completato dagli esperti croati del WFC Osijek e dai maltesi del Birkirkara FC.

Come il Glasgow, i polacchi dell'RTP Unia Racibórz saranno classificati come teste di serie in caso di qualificazione ai sedicesimi di fianle, ma non avranno vita facile nel Gruppo 5 contro i bielorussi dell'FC Bobruchanka, che hanno già raggiunto i quarti di finale, i padroni di casa dell'WFC Pomurje (Slovenia) e gli albanesi dell'Ada Velipoje.

I campioni delle Faroe, il KÍ Klaksvík, unica squadra a partecipare a tutte e 13 le edizioni del torneo, viaggeranno in Portogallo per affrontare una delle cinque esordiente di questa fase, il Clube Atlético Ouriense, oltre al WFC Ekonomist del Montenegro e l'FC Zürich Frauen, che ha conquistato l'accoppiata titolo e coppa nazionale la scorsa stagione grazie al contributo decisivo di Inka Grings e Sonja Fuss, che hanno lasciato nel frattempo il club elvetico.

Le vincenti degli otto gironi di qualificazione, insieme alle due squadre con il migliore bilancio negli scontri diretti contro le prime e terze classificate del girone, accederanno al sorteggio per i sedicesimi di finale fissato per il 5 settembre insieme ai 22 club ammessi a questa fase, compresi i detentori del VfL Wolfsburg.

La fase a eliminazione diretta, con sfide di andata e ritorno, inizierà a ottobre. La finale è in programma giovedì 22 maggio a Lisbona, due giorni prima della finale maschile di UEFA Champions League all'Estádio do Sport Lisboa e Benfica.

Sorteggio fase preliminare

Gruppo 1: WFC SFK 2000 Sarajevo (BIH)*, FC NSA Sofia (BUL), Cardiff City FC (WAL), Konak Belediyesi GSK (TUR)

Gruppo 2: Olimpia Cluj-Napoca (ROU)*, ŽFK Spartak (SRB), Gintra Universitetas (LTU), SK Liepājas Metalurgs (LVA)

Gruppo 3: MTK Hungária FC (HUN), WFC Kharkiv (UKR), Raheny United FC (IRL), Crusaders Strikers WFC (NIR)*

Gruppo 4: FC Zürich Frauen (SUI), KÍ Klaksvík (FRO), Clube Atlético Ouriense (POR)*, WFC Ekonomist (MNE)

Gruppo 5: RTP Unia Racibórz (POL), FC Bobruchanka (BLR), WFC Pomurje (SVN)*, Ada Velipoje (ALB)

Gruppo 6: FC PAOK (GRE), PK-35 Vantaa (FIN)*, Pärnu Jalgpalliklubi (EST), ŽFK Bilјanini Izvori 2010 (MKD)

Gruppo 7: Apollon Limassol LFC (CYP)*, ASA Tel-Aviv FC (ISR), FC Union Nové Zámky (SVK), CS Goiador-SS 11-Real (MDA)

Gruppo 8: Glasgow City LFC (SCO), FC Twente (NED)*, WFC Osijek (CRO), Birkirkara FC (MLT)

*Padroni di casa

Elenco completo squadre con coefficienti

In alto