Girone difficile per il Glasgow

Il sorteggio ha riservato alla formazione scozzese, reduce dagli ottavi di finale della scorsa stagione, un girone preliminare difficile contro rivali di valore.

©UEFA.com

Il sorteggio della fase preliminare ha riservato al Glasgow City LFC, formazione che lo scorso anno ha raggiunto gli ottavi di finale di UEFA Women's Champions League, una trasferta in Finlandia.

Sono stati composti otto gironi di quattro squadre. I mini-tornei si giocheranno dall'11 al 16 agosto: le prime classificate e le migliori due seconde accederanno ai sedicesimi di finale, dove raggiungeranno le 22 squadre già qualificate, tra cui le detentrici dell'Olympique Lyonnais. Il Glasgow se la vedrà contro due squadre che hanno superato la fase preliminare lo scorso anno: le padrone di casa del PK-35 Vantaa e le croate del WFC Osijek. A completare il Gruppo 8 ci sono le matricole moldave dell'FC Noroc Nimoreni.

Le campionesse svizzere dell'FC Zürich Frauen, nelle cui file milano le ex vincitrici della Coppa delle Coppe Femminile UEFA Inka Grings e Sonja Fuss, saranno impegnate nel Gruppo 1 con le slovene padrone di casa del WFC Pomurje, le lituane del Gintra Universitetas e le turche dell'Ataşehir Belediyespor. L'unica squadra ad avere partecipato a tutte le 12 edizioni del torneo, il KÍ Klaksvík, non avrà vita facile in un girone ospitato dall'Apollon LFC di Cipro, squadra capace di battere l'Umeå IK due anni fa, mentre le esordienti montenegrine dell'Ekonomist se la vedranno contro formazioni esperte come RTP Unia Racibórz, FC Bobruchanka e le padrone di casa dell'ŠK Slovan Bratislava.

Karen Espelund, componente della Commissione Esecutiva UEFA e presidente della Commissione Calcio Femminile UEFA, ha effettuato il sorteggio e dichiarato: "La finale del 2012 [a Monaco] è stata una grande vetrina per il calcio femminile a livello di club. Inoltre, ha permesso di stabilire il record assoluto di presenze per il calcio femminile moderno con 50.212 spettatori presenti all'Olympiastadion”.

"Siamo alla quarta edizione della Champions League Femminile nella sua formula attuale, e questo è il primo passo verso la vetta del calcio europeo per club. La squadra vincitrice sarà incoronata il 23 maggio 2013 a Londra”.

Tabellone completo

Sorteggio fase preliminare

Gruppo 1: FC Zürich Frauen (SUI), Gintra Universitetas (LTU), WFC Pomurje (SVN)*, Ataşehir Belediyespor (TUR)

Gruppo 2: FC NSA (BUL), BIIK (KAZ), ŽFK Spartak (SRB)*, Pärnu Jalgpalliklubi (EST)

Gruppo 3: SU 1 ° Dezembro (POR), Olimpia Cluj-Napoca (ROU), Glentoran Belfast United (NIR), Birkirkara FC (MLT)*

Gruppo 4: RTP Unia Racibórz (POL), FC Bobruchanka (BLR), ŠK Slovan Bratislava (SVK)*, Ekonomist (MNE)

Gruppo 5: WFC SFK 2000 Sarajevo (BIH)*, ASA Tel-Aviv FC (ISR), Peamount United (IRL), Cardiff Met LAFC (WAL)

Gruppo 6: Apollon LFC (CYP)*, WFC Kharkiv (UKR), KÍ Klaksvík (FRO), Ada Velipoje (ALB)

Gruppo 7: FC PAOK (GRE), MTK Hungária FC (HUN), ZNK Nase Taksi-SNT 2010 (MKD)*, SKONTO FK (LVA)

Gruppo 8: Glasgow City LFC (SCO), PK-35 Vantaa (FIN)*,  WFC Osijek (CRO), FC Noroc Nimoreni (MDA)

*Padroni di casa

In alto