UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Wolfsburg - Arsenal 2-0 (tot.3-1): Roord condanna la sua ex squadra

Il gol dell'ex firmato da Jill Roord propizia il successo del Wolfsburg, che ora sfiderà il Barcellona in semifinale.

Guarda il meglio della sfida di ritorno dei quarti.
Highlights: Wolfsburg - Arsenal 2-0

Il Wolfsburg sfiderà in semifinale di UEFA Women's Champions League il Barcellona campione in carica dopo aver messo fine alla corsa dell'Arsenal.

I Gunners, alla 14esima apparizione nei quarti, un record, puntavano a centrare la loro settima semifinale dopo un'assenza di nove anni, ma il gol dell'ex di Jill Roord e un'autorete hanno posto fine alle speranze inglesi dopo il pareggio acciuffato all'ultimo respiro nella sfida di andata in casa.

La partita in breve: Wolfsburg sempre in controllo

Il vantaggio del Woilfsburg
Il vantaggio del WoilfsburgAFP via Getty Images

Roord apre le marcature già all'8', sugli sviluppi di un mancato disimpegno dell'Arsenal su azione da corner. Tabea Wassmuth, a segno all'andata, si vede annullare un gol per fuorigioco, ma la pressione della squadra tedesca è asfissiante per tutto il primo tempo a dispetto dell'unica rete segnata.

I Gunners crescono nella ripresa, ma il momento decisivo arriva quando Leah Williamson devia un cross di Sveindís Jónsdóttir nella propria porta. Vivianne Miedema e Williamson centrano un legno a testa sugli sviluppi dello stesso corner, ma l'Arsenal non riesce più a tornare in partita.

La partita minuto per minuto: Wolfsburg - Arsenal

Visa Player of the Match: Kathrin-Julia Hendrich (Wolfsburg)

Kathrin-Julia Hendrich con il premio
Kathrin-Julia Hendrich con il premioUEFA via Getty Images

"Ha guidato la squadra dalle retrovie. Ottima lettura della sfida, ha neutralizzato l'attacco dell'Arsenal e supportato il pressing alto a centrocampo nel primo tempo. Preziosa anche in fase di costruzione".
Osservatori Tecnici UEFA

Il rammarico dell'Arsenal dopo la seconda rete subita
Il rammarico dell'Arsenal dopo la seconda rete subitaANP via Getty Images

Statistiche

  • Il Wolfsburg disputerà la sua settima semifinale. Solo Lione e Frankfurt ne hanno giocate di più.
  • Il Wolfsburg ha eliminato due squadre inglesi in questa stagione con altrettanti successi casalinghi, avendo già battuto 4-0 ed estromesso dal torneo il Chelsea alla Giornata 6 nel Gruppo A.
  • Il Wolfsburg ha agganciato l'Arsenal a quota 56 successi europei, solo il Lione ha fatto meglio.
  • Il Wolfsburg ha disputato la sua 79esima partita europea, record per una squadra tedesca. Il precedente primato apparteneva al Frankfurt.
  • Ewa Pajor è subentrata a gara in corso giocando la sua prima partita dal 12 settembre dopo un infortunio al ginocchio.

Formazioni

Wolfsburg: Schult; Wilms, Hendrich, Janssen, Rauch; Roord, Lattwein (Popp 45'+3), Obderdorf (Blomqvist 86'), Huth; Jónsdóttir (Pajor 79'), Wassmuth

Arsenal: Zinsberger; Wubben-Moy, Williamson, Catley; Maritz (Weinroither 79'), Little, Miedema, Maanum (Nobbs 71'), McCabe (Parris 71'); Blackstenius, Heath (Foord 46')

Che cosa succede ora?

Il Wolfsburg sfiderà il Barcellona in semifinale il 23/24 aprile e il 30 aprile/1 maggio.