UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Arsenal - Wolfsburg 1-1: Wubben-Moy agguanta un insperato pareggio

Nell'andata dei quarti di finale, il Wolfsburg è passato in vantaggio con Tabea Wassmuth, ma all'89' l'Arsenal ha pareggiato con Lotte Wubben-Moy.

Guarda il meglio della sfida.
Highlights: Arsenal - Wolfsburg 1-1

Un gol allo scadere di Lotte Wubben-Moy ha regalato all'Arsenal un insperato pareggio contro il Wolfsburg nell'andata dei quarti di finale di UEFA Women's Champions League dopo il gol iniziale di Tabea Wassmuth, miglior marcatrice del torneo.

La partita minuto per minuto

La partita in pillole

Tabea Wassmuth ha portato il Wolfsburg in vantaggio
Tabea Wassmuth ha portato il Wolfsburg in vantaggioGetty Images

L'Arsenal sfiora subito il vantaggio con Beth Mead lanciata a rete da Stina Blackstenius. Dopo il forcing iniziale della squadra di casa, il Wolfsburg alla prima vera azione offensiva passa in vantaggio al 19': Manuela Zinsberger para la prima conclusione di Tabea Wassmuth ma non può nulla sul secondo tiro della miglior marcatrice di questa edizione del torneo, che realizza di testa la sua nona rete stagionale dopo un cross perfetto di Joelle Wedemeyer.

L'Arsenal reagisce subito e mette sotto pressione la porta difesa da Almuth Schult. Ma sono gli ospiti ad arrivare a un passo dal raddoppio con un colpo di testa di Alex Popp. Nella ripresa l'Arsenal va subito al tiro con Blackstenius ma la sua conclusione esce di poco a lato. Le Gunners si spingono alla ricerca del pari ma il Wolfsburg gioca in contropiede e colpisce prima un palo con Wassmuth e poi una traversa con l'ex Arsenal, Jill Roord.

Nei minuti finali però l'Arsenal trova l'insperato gol del pari: Wubben-Moy intercetta in area una punizione calciata da Tobin Heath, e da posizione favorevole lascia partire un destro che non lascia scampo al portiere avversario.

Visa Player of the match: Tabea Wussmuth (Wolfsburg)

Tabea Wassmuth col premio
Tabea Wassmuth col premioUEFA via Getty Images

"Ha segnato un gol e preso un palo creando costantemente pericoli alla porta avversaria".
Team Osservatori Tecnici UEFA

Statistiche

  • Alex Popp ha giocato la sua 82esima partita nella competizione, superando Camille Abily al secondo posto nella classifica generale (segue Wendie Renard con 50).
  • Il Wolfsburg ha eguagliato il record tedesco del Frankfurt di 78 partite in questa competizione.
  • Wassmuth è tornata a +2 in vetta alla classifica marcatrici e adesso è a nove gol.
Lotte Wubben-Moy (a sinistra) ha segnato il pari per l'Arsenal
Lotte Wubben-Moy (a sinistra) ha segnato il pari per l'Arsenal

Formazioni

Arsenal: Zinsberger; Wubben-Moy, Williamson, Catley; Maritz, Little, Wälti, Miedema, McCabe (Heath 77'); Blackstenius (Maanum 83'), Mead (Parris 83')

Wolfsburg: Schult; Wedemeyer, Hendrich, Janssen, Rauch; Oberdorf (Blomqvist 90'+1'), Popp; Wassmuth (Jónsdóttir 78'), Lattwein, Huth; Roord (Bremer 78')

Prossima tappa

La gara di ritorno si giocherà alla VfL Wolfsburg Arena giovedì 31 marzo alle 18:45 CET. La vincente affronterà Real Madrid o Barcellona in semifinale il 23/24 aprile e il 30 aprile/1 maggio.