UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Guida alle squadre degli ottavi di Women's Champions League

Le partite si giocheranno il 3/4 e 10/11 marzo.

UEFA

Gli ottavi di finale di UEFA Women's Champions League si giocheranno il 3/4 e 10/11 marzo.

Sorteggio ottavi di finale: partite il 3/4 e 10/11 marzo

Wolfsburg (GER) - LSK Kvinner (NOR)
Barcelona (ESP) - Fortuna Hjørring (DEN)
Rosengård (SWE) - St. Pölten (AUT)
BIIK-Kazygurt (KAZ) - Bayern München (GER)
Manchester City (ENG) - Fiorentina (ITA)
Sparta Praha (CZE) - Paris Saint-Germain (FRA)
Lyon (FRA, holders) - Brøndby (DEN)
Chelsea (ENG) - Atlético de Madrid (ESP)

Wolfsburg - LSK Kvinner

Wolfsburg (GER)

Sedicesimi di finale: Spartak Subotica 7-0tot.
Miglior piazzamento
: vincitore (2012/13, 2013/14)
2019/20
: vice campione
Bilancio ottavi di finale
: Q8 E0

  • Con la sconfitta in finale per mano del Lione nella passata edizione salgono a cinque le stagioni consecutive in cui le tedesche vengono eliminate dall'OL, che però ha battuto nel 2013 vincendo il trofeo.

LSK Kvinner (NOR)

Sedicesimi di finale: Minsk 2-1tot.
Miglior piazzamento: quarti di finale (2018/19)
2019/20: turno di qualificazione
Bilancio ottavi di finale: Q1 E2

  • Deve vincere la competizione per qualificarsi alla prossima edizione poiché ha chiuso il campionato norvegese al quinto posto.

Barcelona - Fortuna Hjørring

Barcellona (ESP)

Getty Images

Sedicesimi di finale: PSV Eindhoven 8-2tot.
Miglior piazzamento
: vice campione (2018/19)
2019/20: semifinale
Bilancio ottavi di finale: Q6 E1

  • Nelle ultime cinque stagioni ha vinto dieci partite agli ottavi subendo un solo gol.

Fortuna Hjørring (DEN)

Sedicesimi di finale: Pomurje 6-2tot.
Miglior piazzamento: vice campione (2002/03)
2019/20: ottavi di finale
Bilancio ottavi di finale: Q1 E8

  • L'unica vittoria agli ottavi è stato all'ottavo tentativo, quando ha battuto il Brescia nel 2016/17 (la qualificazione alla finale del 2002/03 è stata nel formato precedente del torneo).

Rosengård - St. Pölten

Rosengård (SWE)

Sedicesimi di finale: Lanchkhuti 17-0tot.
Miglior piazzamento: semifinale (2002/03 come Malmö FF)
2019/20: non ha partecipato
Bilancio ottavi di finale: Q5 E3

  • Con la speranza di diventare la prima squadra svedese ad accedere ai quarti dal 2017/18, fino ad allora la Svezia aveva sempre avuto una squadra ai quarti.

St. Pölten (AUT)

Sedicesimi di finale: Zürich 3-0tot.
Miglior piazzamento: Sedicesimi di finale
2019/20: Sedicesimi di finale

  • Si è qualificato ai sedicesimi al settimo tentativo; è l'unica reduce dalle qualificazioni dove ha battuto il Mitrovica 2-0 e il CSKA Moskva 1-0, entrambi in casa.

BIIK-Kazygurt - Bayern München

BIIK-Kazygurt (KAZ)

BIIK-Kazygurt

Sedicesimi di finale: WFC-2 Kharkiv 2-2tot. (BIIK vittoria per i gol in trasferta)
Miglior piazzamento: ottavi di finale
2019/20: ottavi di finale
Bilancio ottavi di finale: Q0 E2

  • Nei due precedenti ottavi giocati è stato eliminato da Paris (2016/17) e Bayern (2019/20).

Bayern München (GER)

Sedicesimi di finale: Ajax 6-1tot.
Miglior piazzamento: semifinale (2018/19)
2019/20: quarti di finale
Bilancio ottavi di finale: W3 L1

  • Ha vinto tutte e otto le partite di questa edizione tra cui spicca il 4-1 col Wolfsburg a novembre.

Manchester City - Fiorentina

Manchester City (ENG)

Getty Images

Sedicesimi di finale: Göteborg 5-1tot.
Miglior piazzamento: semifinale (2016/17, 2017/18)
2019/20: ottavi di finale
Bilancio ottavi di finale: Q2 E1

  • Nel club inglese adesso militano tre vincitrici del Mondiale femminile FIFA 2019, dopo l'arrivo a gennaio della statunitense Abby Dahlkemper che si aggiunge alle connazionali Rose Lavelle e Sam Mewis.

Fiorentina (ITA)

Sedicesimi di finale: Slavia Praha 3-2tot.
Miglior piazzamento: ottavi di finale
2019/20: Sedicesimi di finale
Bilancio ottavi di finale: Q0 E2

  • Ha eliminato lo Slavia con un gol di Daniela Sabatino nei minuti di recupero vincendo così il ritorno in trasferta per 1-0 ma è stato eliminato da club inglesi nelle ultime due stagioni.

Sparta Praha - Paris Saint-Germain

Sparta Praha (CZE)

Sedicesimi di finale: Glasgow City 3-1tot.
Miglior piazzamento: quarti di finale (2005/06)
2019/20: Sedicesimi di finale
Bilancio ottavi di finale: Q0 E5

  • Ha eliminato una semifinalista della passata stagione qualificandosi agli ottavi.

Paris Saint-Germain (FRA)

Sedicesimi di finale: Górnik Łęczna 8-1tot.
Miglior piazzamento: vice campione (2014/15, 2016/17)
2019/20: semifinale
Bilancio ottavi di finale: Q5 E1

  • Formiga, la più anziana calciatrice di movimento a giocare nella fase a eliminazione diretta, compirà 43 anni il 3 marzo.

Lyon - Brøndby

Guarda gli highlights dei sette trionfi del Lione
Guarda gli highlights dei sette trionfi del Lione

Lyon (FRA, detentori)

Sedicesimi di finale: Juventus 6-2tot.
Miglior piazzamento
: vincitore (2010/11, 2011/12, 2015/16, 2016/17, 2017/18, 2018/19, 2019/20)
2019/20: vincitore
Bilancio ottavi di finale: Q9 E2

  • Il club francese non è arrivato in finale solo due volte dal 2010, quando è uscito agli ottavi nel 2013/14 (col Turbine Potsdam) e nel 2014/15 (col Paris Saint-Germain); nei quarti del 2011/12 ha eliminato proprio il Brøndby.

Brøndby (DEN)

Sedicesimi di finale: Vålerenga 1-1aet, 5-4pens (one-off tie in Brøndby)
Miglior piazzamento: semifinale (2003/04, 2006/07, 2014/15)
2019/20: Sedicesimi di finale
Bilancio ottavi di finale: Q2 S5

  • È alla sua 18esima partecipazione alla competizione (record condiviso).

Chelsea - Atlético de Madrid

Chelsea (ENG)

Sedicesimi di finale: Benfica 8-0tot.
Miglior piazzamento: semifinale (2017/18, 2018/19)
2019/20: non ha partecipato
Bilancio ottavi di finale: Q2 E1

  • Sempre uscito contro Lione o Wolfsburg.

Atlético (ESP)

Getty Images

Sedicesimi di finale: Servette 9-2tot.
Miglior piazzamento: quarti di finale (2019/20)
2019/20: quarti di finale
Bilancio ottavi di finale: Q1 E1

  • È stato battuto 1-0 dal Barcellona ad agosto a Bilbao nel suo primo quarto di finale di sempre.

Verso Göteborg

Ottavi di finale: 3/4 e 10/11 marzo
Sorteggio quarti di finale e semifinali: 12 marzo
Quarti di finale: 23/24 marzo e 31 marzo/1 aprile
Semifinali: 24/25 aprile e 1/2 maggio
Finale: 16 maggio (Gamla Ullevi, Göteborg)