Le squadre dei quarti di finale

Il tabellone dei quarti di finale della UEFA Women's Champions League, è completo e UEFA.com presenta le otto squadre in corsa per la finale di Berlino.

Le squadre dei quarti di finale
©UEFA.com
Il Bristol elimina il Barça
Il Bristol elimina il Barça
Brøndby
Brøndby©Brondby IF
Marta contro il Fortuna
Marta contro il Fortuna©Fodboldfoto.dk
Il Glasgow passa gli ottavi
Il Glasgow passa gli ottavi

Il tabellone dei quarti di finale della UEFA Women's Champions League è completo; UEFA.com presenta le squadre in corsa verso la finale di Berlino. 

Sorteggio quarti di finale (21/22 e 28/29 marzo)
1. FFC Frankfurt (GER) - Bristol Academy WFC (ENG)
VfL Wolfsburg (GER, campionesse in carica) - FC Rosengård (SWE)
Glasgow City FC (SCO) - Paris Saint-Germain (FRA)
Linköpings FC (SWE) - Brøndby IF (DEN)

Sorteggio semifinali (18/19 e 25/26 aprile)
Wolfsburg/Rosengård v Glasgow/Paris
Frankfurt/Bristol v Linköpings/Brøndby

Finale (Friedrich-Ludwig-Jahn-Sportpark, Berlino): 14 maggio h 18.00(CET)
Vincitrice semifinale 2 - Vincitrice semifinale 1

1. FFC Frankfurt (GER)
Miglior piazzamento:
campione 2002, 2006, 2008
Risultati ai quarti di finale: V6 S2
Capocannoniere: Célia Šašić 6
Unica squadra ad aver vinto tre volte il torneo, il Francoforte torna dopo due anni di assenza e agli ottavi ha eliminato l'ASD Torres Femminile Sassari con un secco 9-0 complessivo.

Bristol Academy WFC (ENG)
Miglior piazzamento: quarti di finale della presente edizione
Capocannonieri: Natasha Harding, NataliaNikki Watts 2
Pur non essendo la squadra inglese più in forma, il Bristol ha eliminato l'FC Barcelona agli ottavi, vincendo 1-0 al Mini Estadi e pareggiando 1-1 in casa grazie a un rigore di Nikki Watts nel finale.

Brøndby IF (DEN)
Miglior piazzamento: semifinali 2004, 2007
Risultati ai quarti di finale: V2 S4
Capocannoniere: Emma Madsen3
Il Brøndby partecipa regolarmente ai quarti dal 2003/04. Dopo aver rischiato l'eliminazione ai sedicesimi contro l'Apollon LFC, la formazione danese ha battuto il Gintra Universitetas agli ottavi.

FC Rosengård (SWE)
Miglior piazzamento: semifinali 2004
Risultati ai quarti di finale: V1 S2
Capocannoniere: Anja Mittag 4
Con il nome di FC Malmö, il Rosengård ha raggiunto i quarti nel 2011/12 e 2012/13, mentre l'anno scorso si è arreso al Wolfsburg agli ottavi. Quest'anno ha avuto qualche difficoltà ma è riuscito a superare le russe del Ryazan-VDV e le campionesse di Danimarca del Fortuna Hjørring.

Glasgow City FC (SCO)
Miglior piazzamento: quarti di finale della presente edizione
Capocannoniere: Joanne Love 2
Prima squadra scozzese ad arrivare ai quarti, il Glasgow ha raggiunto questo turno segnando due volte negli ultimi nove minuti contro l'FC Zürich Frauen. Ai sedicesimi ha ribaltato una sconfitta per 2-0 all'andata contro il KKPK Medyk Konin vincendo ai supplementari al ritorno.

Fridolina Rolfö
Fridolina Rolfö©FilipOskarsson

Linköpings FC (SWE)
Miglior piazzamento: quarti di finale 2011
Risultati ai quarti di finale: V0 S1
Capocannoniere: Fridolina Rolfö 4
Il Linköping ha esordito con una sconfitta per 2-1 sul campo del Liverpool LFC ma ha vinto 3-0 in casa con una tripletta di Fridolina Rolfö. Agli ottavi ha eliminato il WFC Zvezda 2005 vincendo 5-0 in casa e perdendo 3-0 in Russia.

Il PSG dopo la vittoria sul Lione
Il PSG dopo la vittoria sul Lione©AFP/Getty Images

Paris Saint-Germain (FRA)
Miglior piazzamento: quarti di finale della presente edizione
Capocannoniere: Fatmire Alushi 2
Dopo aver superato un ostico FC Twente ai sedicesimi, il PSG ha eliminato il più blasonato Olympique Lyonnais agli ottavi grazie a un gol di Fatmire Alushi a 10' dalla fine.

VfL Wolfsburg (GER, campione in carica)
Miglior piazzamento: campione 2013, 2014
Risultati ai quarti di finale: V2 L0
Capocannonieri: 6 giocatrici a due gol
Il Wolfsburg non perde da 22 partite e cerca il terzo titolo per eguagliare il primato del Francoforte. Ai sedicesimi ha eliminato lo Stabæk Fotball con qualche difficoltà, ma gli ottavi ha travolto l'SV Neulengbach con un 11-0 complessivo.

In alto