Fase di qualificazione al via

Anche se mancano più di nove mesi alla finale di UEFA Women's Champions League, l'avventura inizia giovedì con gli otto gironi di qualificazione, che mettono in palio 10 posti per la fase a eliminazione diretta.

Il Glasgow esulta per la qualificazione agli ottavi nel 2011/12
©Glasgow City LFC

Anche se mancano più di nove mesi alla finale di UEFA Women's Champions League a Lisbona, l'avventura inizia giovedì con gli otto gironi di qualificazione.

Mentre 22 squadre accedono direttamente alla fase a eliminazione diretta a ottobre, le altre 32 contendenti si sfidano nei mini tornei a sede unica per i 10 posti disponibili. Le otto vincitrici dei gironi di qualificazione, più le seconde classificate con i migliori risultati contro la prima e la terza del girone, accederanno al sorteggio dei sedicesimi del 5 settembre.

La sfida più importante di questo turno è probabilmente quella tra Glasgow City LFC ed FC Twente, che ospita un girone formato anche da WFC Osijek (Croazia) e Birkirkara FC (Malta). Come il Glasgow, le polacche dell'RTP Unia Racibórz saranno teste di serie ai sedicesimi in caso di qualificazione, ma non sarà facile in un Gruppo 5 composto da FC Bobruchanka (Bielorussia), WFC Pomurje (Slovenia) e Ada Velipoje (Albania).

Il KÍ Klaksvík (Isole Faroe), unica squadra ad  aver partecipato a tutte e 13 le edizioni del torneo, va in Portogallo per sfidare una delle sei esordienti in questo turno, il Clube Atlético Ouriense, ma anche il WFC Ekonomist (Montenegro) e l'FC Zürich Frauen, che la scorsa stagione ha vinto campionato e coppa nazionale con Inka Grings e Sonja Fuss (non più in squadra).

La fase a eliminazione diretta, con gare di andata e ritorno, inizia a ottobre. La finale è prevista per giovedì 22 maggio a Lisbona, due giorni prima della finale di Champions League maschile all'Estádio do Sport Lisboa e Benfica.

Fase di qualificazione (8-13 agosto)
Gruppo 1:
WFC SFK 2000 Sarajevo (BIH)*, FC NSA Sofia (BUL), Cardiff City FC (WAL), Konak Belediyesi GSK (TUR)

Gruppo 2: Olimpia Cluj-Napoca (ROU)*, ŽFK Spartak (SRB), Gintra Universitetas (LTU), SK Liepājas Metalurgs (LVA)

Gruppo 3: MTK Hungária FC (HUN), WFC Kharkiv (UKR), Raheny United FC (IRL), Crusaders Strikers WFC (NIR)*

Gruppo 4: FC Zürich Frauen (SUI), KÍ Klaksvík (FRO),Clube Atlético Ouriense (POR)*, WFC Ekonomist (MNE)

Gruppo 5: RTP Unia Racibórz (POL), FC Bobruchanka (BLR), WFC Pomurje (SVN)*, Ada Velipoje (ALB)

Gruppo 6: FC PAOK (GRE), PK-35 Vantaa (FIN)*, Pärnu Jalgpalliklubi (EST), ŽFK Bilјanini Izvori 2010 (MKD)

Gruppo 7: Apollon Limassol LFC (CYP)*, ASA Tel-Aviv FC (ISR), FC Union Nové Zámky (SVK), CS Goiador-SS 11-Real (MDA)

Gruppo 8: Glasgow City LFC (SCO), FC Twente (NED)*, WFC Osijek (CRO), Birkirkara FC (MLT)

*Squadra ospitante

Elenco completo delle partecipanti con coefficienti

In alto