Bell elogia le giocatrici del Francoforte

"L'atteggiamento è stato semplicemente fantastico", così ha parlato il tecnico del Francoforte Colin Bell a UEFA.com dopo la vittoria nella finale contro il Paris Saint-Germain di Farid Benstiti.

See how Frankfurt won the final
See how Frankfurt won the final

L'allenatore del Francoforte Colin Bell fa i complimenti all'atteggiamento tattico della sua squadra dopo la vittoria per 2-1
"L'atteggiamento è stato fantastico", ha detto l'inglese a UEFA.com
Farid Benstiti contento per la prestazione della ripresa, ma con il cuore spezzato dopo il gol nel recupero

Colin Bell, allenatore Francoforte
Non ci posso credere! Questo è semplicemente un sogno, il fatto di essere il primo allenatore inglese [a vincere una UEFA Champions League maschile o femminile] è incredibile. Ringrazio Dio… Sono estremamente grato.

Siamo stati tatticamente molto forti, abbiamo mantenuto la pressione sull'incontro e abbiamo fatto bene a centrocampo. siamo stati molto vivaci in attacco, con Célia [Šašić] e Ana [Maria Crnogorčević] –, è stata una grande prestazione di squadra. Ci siamo assicurati che il Paris non dominasse e abbiamo tagliato i rifornimenti a [Marie-Laure] Delie. Le altre giocatrici pericolose, [Shirley] Cruz e [Fatmire] Alushi, sono state fermate molto bene. Tatticamente abbiamo fatto tutto molto bene, e l'atteggiamento è stato fantastico, ci abbiamo messo il cuore oggi.

Farid Benstiti, allenatore Paris
Il primo tempo non è andato molto bene. Le ragazze non sono entrate subito in partita e abbiamo perso tempo. Nella ripresa siamo migliorati, la squadra è stata forte e speravo riuscissimo a ottenere di più, ma loro hanno segnato al 90' minuto e a quel punto è stato molto difficile.

Nel primo tempo, la nostra epserienza collettiva in Champions League non è stata sufficiente. Non penso che abbiamo giocato come potevamo ma siamo migliorati nella ripresa e sono certo che avremmo vinto se non avessero segnato - ma è andata così.