Il sito ufficiale del calcio europeo

Premi FIFA per Angerer e Neid

Pubblicato: Lunedì, 13 gennaio 2014, 20.54CET
Capitana della Germania trionfatrice a UEFA Women's EURO 2013, Nadine Angerer è stata votata Calciatrice dell'Anno FIFA 2013. Il premio dedicato agli allenatori è andato a Silvia Neid.
Premi FIFA per Angerer e Neid
Nadine Angerer è stata eletta Calciatrice dell'Anno FIFA per il 2013 ©Getty Images
Pubblicato: Lunedì, 13 gennaio 2014, 20.54CET

Premi FIFA per Angerer e Neid

Capitana della Germania trionfatrice a UEFA Women's EURO 2013, Nadine Angerer è stata votata Calciatrice dell'Anno FIFA 2013. Il premio dedicato agli allenatori è andato a Silvia Neid.

Nadine Angerer ha ricevuto un altro riconoscimento dopo aver capitanato la Germania al trionfo a UEFA Women's EURO 2013: la nazionale tedesca è stata votata Miglior giocatrice dell’Anno FIFA.

Angerer, che ha parato due rigori nella finale vinta 1-0 contro la Norvegia a Solna lo scorso luglio, ha raccolto il maggior numero di voti nel sondaggio condotto tra i capitani e gli allenatori delle squadre nazionali e i giornalisti, precedendo Marta del Tyresö e la statunitense Abby Wambach. La 35enne, ora al Brisbane Roar e pronta a trasferirsi al Portland Thorns dopo aver lasciato l’1. FFC Frankfurt, si era aggiudicata a settembre il premio di Miglior Giocatrice in Europa UEFA, oltre a essere eletta miglior calciatrice del torneo.

"Ammetto di essere sorpresa, ma sono davvero grata per questo riconoscimento - ha dichiarato Angerer dopo essere stata premiata Zurigo -. Prima di tutto, voglio ringraziare chi ha votato per me. Voglio anche rendere merito a Marta e Abby, che sono state protagoniste di un anno straordinario".

"Successi come questi non si ottengono mai per meriti esclusivamente personali. Ringrazo le mie compagne e il mio preparatore, che mi ha portato a un livello che non avrei mai immaginato di raggiungere. Voglio ringraziare anche le persone che mi sono state vicine nella vita privata, ho una famiglia splendida che mi è sempre stata vicina negli ultimi anni. Anche i miei amici sono stati importanti, grazie a tutti".

©Getty Images

Silvia Neid riceve il premio dedicato agli allenatori

Silvia Neid è stata è stata premiata come Allenatore di Calcio Femminile dell'Anno per la seconda volta, avendo già precedentemente ricevuto il riconoscimento nel 2010. Neid, 49 anni, ha orchestrato il sesto titolo europeo di fila della Germania. Si tratta del suo secondo trionfo sulla panchina avendo preso parte a tutti e sei i passati successi come giocatrice o assistente tecnico.

"Questo premio mi regala sensazioni incredibili, sono tante le persone che mi hanno aiutata dietro le quinte - ha dichiato il Ct tedesco -. La squadra è stata incredibile, dai giocatori allo staff. Senza di loro, oggi non sarei qui. Sono onorata di poter lavorare a contatto con tanto talento, come mi è accaduto nell'ultimo anno. Questo è un riconoscimento importante per me e per il calcio femminile tedesco".

Neid ha preceduto il tecnico del VfL Wolfsburg, vincitore dell’ultima edizione di  UEFA Women's Champions League, Ralf Kellermann e il Pia Sundhage, Ct svedese premiata nel 2012.

Ultimo aggiornamento: 13/01/14 23.09CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Profili allenatori
Profili squadre

http://it.uefa.com/women/news/newsid=2043963.html#premi+fifa+angerer+neid