2017_qualifying (Gruppo 2) - 24/03/2016 - 19:00CET (18:00 ora locale) - Regional Sports Centre - Waterford
1-4
 

Repubblica d'Irlanda - Italia 1-4 - 24/03/2016 - Pagina della partita - Europei Under 21 2017

 
Il sito ufficiale del calcio europeo

Di Biagio avverte: "L'Irlanda darà tutto"

Pubblicato: Mercoledì, 23 marzo 2016, 16.37CET
L'Italia, impegnata in Repubblica d'Irlanda nelle qualificazioni per i Campionati Europei UEFA Under 21, punta a rafforzare il primato nel Gruppo 2, ma il Ct Luigi Di Biagio avverte: "Affronteremo una squadra che farà la gara della vita".
di Fabio Balaudo
 
SSI Err
Pubblicato: Mercoledì, 23 marzo 2016, 16.37CET

Di Biagio avverte: "L'Irlanda darà tutto"

L'Italia, impegnata in Repubblica d'Irlanda nelle qualificazioni per i Campionati Europei UEFA Under 21, punta a rafforzare il primato nel Gruppo 2, ma il Ct Luigi Di Biagio avverte: "Affronteremo una squadra che farà la gara della vita".

Una vittoria per consolidare il primato nel Gruppo 2. E per compiere un significativo passo avanti verso le fasi finali dei Campionati Europei UEFA Under 21. Questo è ciò che Luigi Di Biagio ha chiesto all'Italia in vista della trasferta in Repubblica d'irlanda.

Gli Azzurrini guidano il girone con 13 punti - frutto di quattro vittorie e un pareggio in cinque partite - ma hanno una sola lunghezza di margine sulla Slovenia. Ecco perché il Ct vuole "blindare" il primo posto.

"Giocheremo su un campo molto difficile - ha dichiarato Di Biagio -. Se per noi una vittoria significherebbe mettere i paletti giusti per la qualificazione alla fase finale dell’Europeo, c’è da aspettarsi che gli irlandesi giocheranno contro di noi la partita della vita. Per loro conta tantissimo, sono ancora in corsa per la qualificazione e vorranno restarci".

In Irlanda, l'Italia dovrà rinunciare a Federico di Francesco. Il centrocampista della Virtus Lanciano ha lasciato il ritiro per un risentimento muscolare alla coscia sinistra, mentre in entrata si registra l'arrivo dell'attaccante del Bari Kingsley Boateng. Non ci saranno nemmeno Daniele Rugani e Federico Bernardeschi, che hanno entrambi risposto alla chiamata di Antonio Conte in nazionale maggiore.

©Getty Images

Rugani sarà assente contro l'Irlanda, così come Bernardeschi: per loro è arrivata la chiamata di Conte

Due assenze pesanti per il gruppo, che tuttavia inorgogliscono di Biagio: "L'obiettivo resta quello di qualificarci per la fase finale dell'Europeo, ma allo stesso tempo dobbiamo preparare più ragazzi possibile da mandare in nazionale maggiore. In tal senso sono felicissimo per Bernardeschi e Rugani, spero che altri li raggiungano presto". 

Ultimo aggiornamento: 14/03/17 13.06CET

http://it.uefa.com/under21/season=2017/matches/round=2000649/match=2016145/prematch/preview/index.html#di+biagio+avverte+lirlanda+dara+tutto