Semifinali - 27/06/2017 - 21:00CET (21:00 ora locale) - Krakow Stadium - Cracovia
3-1
 

Spagna - Italia 3-1 - 27/06/2017 - Pagina della partita - Europei Under 21 2017

 
Il sito ufficiale del calcio europeo

Spagna-Italia: le statistiche

Pubblicato: Domenica, 25 giugno 2017, 19.01CET
Le due nazioni più vincenti nella storia di EURO U21 si affrontano nella semifinale di Cracovia, con i quattro volte campioni della Spagna contro i cinque volte campioni dell'Italia.
Spagna-Italia: le statistiche
Spain v Italy 2013 final ©Getty Images
Pubblicato: Domenica, 25 giugno 2017, 19.01CET

Spagna-Italia: le statistiche

Le due nazioni più vincenti nella storia di EURO U21 si affrontano nella semifinale di Cracovia, con i quattro volte campioni della Spagna contro i cinque volte campioni dell'Italia.

Le due nazioni più vincenti nella storia di EURO U21, Spagna e Italia, si affrontano nella semifinale di Cracovia martedì, con in gioco un posto nella finale 2017.

Precedenti
• La Spagna ha sconfitto l'Italia 4-2 l'ultima volta che le due squadre si sono incrociate in gare ufficiali nella finale 2013 a Gerusalemme. Thiago Alcántara segnò una tripletta nel primo tempo, e Isco un rigore nella ripresa, mentre per l'Italia andarono a segno Ciro Immobile e Fabio Borini.

• Le formazioni di quella finale il 18 giugno 2013 furono:
Italia: Bardi; Donati, Caldirola, Bianchetti, Regini; Florenzi (Saponara 58), Rossi, Verratti (Crimi 76), Insigne; Immobile (Gabbiadini 58), Borini.
Spagna: De Gea; Montoya, Bartra, Martínez, Moreno; Illarramendi, Koke (Camacho 86), Thiago; Tello (Muniain 71), Isco; Morata (Rodrigo 80).

La tripletta di Thiago nella finale 2013

• Il testa a testa completo nelle otto partite uffiiciali precedenti è di tre vittorie per la Spagna, tre per l'Italia e due pareggi. Uno dei due è stato l'1-1 nella finale del 1996 a Barcellona, con l'Italia poi vincente ai rigori per 4-2, dopo che Raúl González aveva risposto al gol iniziale di Francesco Totti.

• Le squadre si sono incrociate anche nella finale del 1986, vinta dalla Spagna per 3-0 ai rigori dopo un pareggio complessivo di 3-3. 

• La Spagna ha vinto la più recente amichevole, il 27 marzo di quest'anno a Roma: 2-1 grazie ai gol di Saúl Ňíguez (34) e Borja Mayoral (38). Lorenzo Pellegrini (74) ha marcato per l'Italia.

• Le formazioni di quella partita:
Italy: Scuffet; Ferrari, Biraschi, Madragora (Calabria 58), Masina (Barreca 85); Benassi (Grassi 73), Cataldi (Locatelli 58), Pellegrini (Verre 85); Berardi (Ricci 90+2), Cerri (Favilli 58), Chiesa (Di Francesco 73).
Spain: Pau; Bellerín, Álvarez (González 54), Meré, Jonny; Llorente, Ňíguez; Asensio (Odriozola 86), Suárez, Williams (Oyarzabal 86); Mayoral (Ceballos 72).

Statistiche della partita

Spagna
• La Spagna è alla ricerca del quinto titolo europeo dopo quelli del 1986, 1998, 2011 e 2013.

• Questa è la sua semifinale U21 EURO numero 8, con i seguenti risultati: V6 S1. 

©Getty Images

Denis Suárez ha segnato il gol decisivo contro la Serbia

• La Spagna ha raggiunto le semifinali da vincente del Gruppo B, con tre vittorie consecutive contro Macedonia (5-0), Portogallo (3-1) e Serbia (1-0).

• Marco Asensio, Dani Ceballos, Rodrigo Hernández, Borja Mayoral, Mikel Merino, Jorge Meré e il capitano Jesús Vallejo hanno giocato insieme nella Spagna che ha battuto 2-0 la Francia ail Campionato Europeo UEFA Under 19 del 2015. Asensio ha segnato entrambi i gol.

• Altri quattro spagnoli - Kepa Arrizabalaga, Jonny, Saúl Ňíguez, Denis Suárez e Gerard Deulofeu - hanno tutti esperienze di semifinali dal Europeo UEFA Under-19 del 2012, quando superarono la Francia 4-2 ai rigori dopo il pareggio per 3-3, con la doppietta di Deulofeu.

• Héctor Bellerín, José Gayà e Sandro Ramírez erano nella Spagna sconfitta 2-1 dalla Francia alle semifinali di EURO nel 2013.

Italia
• L'ultima vittoria dell'Italia di un titolo europeo dista ormai 13 anni. I cinque successi precedenti sono del 1992, 1994, 1996, 2000 e 2004.

• Questa è la semifinale numero 11 per gli Azzurrini (V6 S4).

• Gli Azzurrini si sono qualificati da vincenti Gruppo C, dopo la vittoria per 1-0 sulla Germania, a seguito della sconfitta per 3-1 contro la Repubblica Ceca e il 2-0 iniziale contro la Danimarca. 

• Manuel Locatelli e Giuseppe Pezzela hanno giocato nell'Italia che ha sconfitto 2-1 l'Inghilterra nelle semifinali del Campionato Europeo UEFA Under 19 dello scorso anno.

Incroci tra tecnici e giocatori
• Nella sua prima sfida contro un'avversaria italiana, Albert Celades ha aiutato il Celta Vigo a superare la Juventus 4-1 (complessivo) nel quarto turno della Coppa UEFA 1999/2000.

• Il suo score totale contro opposizione italiana in competizioni UEFA è di V2 P2 S2.

• Luigi Di Biagio ha affrontato la Spagna due volte in amichevole con la Nazionale maggiore da giocatore, un pareggio casalingo per 2-2 nel novembre 1998 e una sconfitta in trasferta per 2-0 nel marzo 2000. 

• Da giocatore della Roma, Di Biagio ha segnato in trasferta contro l'Atlético Madrid in una sconfitta per 2-1 nella Coppa UEFA 1998/99. Ha poi contribuito alla vittoria dell'Inter contro il Valencia ai quarti della UEFA Champions League 2002/03 nella sua ultima stagione in cui ha disputato una competizione UEFA. Le sue statistiche contro squadre di club spagnole con Roma e Inter sono di V2 P3 S5. 

©Getty Images

L'Italia ha battuto la Spagna a UEFA EURO 2016

• Héctor Bellerín e Federico Bernardeschi sono stati in panchina durante la gara tra le nazionali maggiori in cui l'Italia ha superato per 2-0 la Spagna il 27 giugno dello scorso anno agli ottavi di UEFA EURO 2016.

• Deulofeu è stato compagno di squadra di Davide Calabria, Gianluigi Donnarumma e Manuel Locatelli in prestito al Milan nella seconda metà della passata stagione. 

• Iñaki Williams ha giocato contro Lorenzo Pellegrini nella vittoria dell'Athletic Club per 3-2 sul Sassuolo di Pellegrini nel girone di UEFA Europa League lo scorso novembre.

Profili dei tecnici

Albert Celades, Spagna
Centrocampista difensivo, Celades nei 15 anni di gloriosa carriera ha vinto 4 titoli della Liga, la UEFA Champions League e la Supercoppa UEFA. Unitosi al Barcellona all'età di 14 anni, debuttò sotto la guida di Johan Cruyff nel 1995/96; dopo 101 presenze, si trasferì al Celta Vigo prima di diventare uno dei pochi a passare dal Barça al Real Madrid nel 2000.

Conque anni dopo, a seguito di un periodo in prestito al Bordeaux, Celades firmò per il Zaragoza e passò poi alla Major League Soccer nel New York, dove concluse la sua carriera. Nel 2013, quattro anni dopo il ritiro, prese in mano la Spagna U16. La posizione alla guida dell'U21 diventò libera quando Julen Lopetegui, ora alla Nazionale maggiore, lasciò il ruolo per andare al Porto. 

©Getty Images

Luigi Di Biagio

Luigi Di Biagio, Italia
Un prodotto del settore giovanile della Lazio, Di Biagio diventò famoso nel Foggia di Zdeněk Zeman's Foggia a inizio anni 90 prima di rientrare nella capitale e unirsi alla Roma. Dopo quattro anni con i Giallorossi, altri quattro con l'Inter e tre al Brescia, il centrocampista appese li scarpini al chiodo nel 2007, dopo un breve periodo all'Ascoli. Vanta 31 presenze con l'Italia, tra cui una nel quarto di finale della Coppa del Mondo FIFA 1998, in cui sbagliò uno dei rigori decisivi nella serie finale, con gli Azzurri che vennero eliminati dai padroni di casa, la Francia. Due anni dopo aiutò gli Azzurri ad arrivare alla finale di UEFA EURO 2000, dove l'Italia perse nuovamente contro i Bleus.

Di Biagio diventò allenatore nel 2008, a livello giovanile con società minori di Roma. Nel 2011 diventò tecnico dell'Italia U20 e nel 2013 è stato promosso a ct dell'U21. Guidò la squadra all'Europeo 2015, dove gli Azzurrini non riuscirono a superare il gruppo nonostante lo stesso numero di punti della Svezia poi campione. 

Ultimo aggiornamento: 26/06/17 19.26CET

http://it.uefa.com/under21/season=2017/matches/round=2000646/match=2022541/prematch/background/index.html#spagna+italia+statistiche