Il sito ufficiale del calcio europeo

Di Biagio: "Ora conta solo vincere"

Pubblicato: Venerdì, 23 giugno 2017, 17.39CET
"Domani conta solo vincere ma servirà incisività ed equilibrio. La Germania è uno squadrone", ha dichiarato in conferenza stampa il Ct Luigi Di Biagio alla vigilia del decisivo match nel Gruppo C.  
di Alessandro Massimo
da Cracovia
Di Biagio: "Ora conta solo vincere"
Federico Bernardeschi & Luigi Di Biagio (Italy) ©Getty Images
Pubblicato: Venerdì, 23 giugno 2017, 17.39CET

Di Biagio: "Ora conta solo vincere"

"Domani conta solo vincere ma servirà incisività ed equilibrio. La Germania è uno squadrone", ha dichiarato in conferenza stampa il Ct Luigi Di Biagio alla vigilia del decisivo match nel Gruppo C.  

Luigi Di Biagio, Ct Italia
L'obiettivo domani è vincere e dovremo approcciarci alla gara con più cattiveria, voglia e determinazione rispetto alla precedente partita. Il resto lo vedremo nel corso del match. Servirà più incisività e soprattutto conterà vincere. I ragazzi erano amareggiati dopo la partita della Repubblica ceca ma abbiamo cercato di ripartire subito. La squadra ha tanta voglia di scendere in campo domani e fare bene.

Nel calcio non bisogna mai mollare fino al 90'. Dobbiamo continuare a pensare che siamo una buonissima squadra con grandi valori. Siamo nelle condizioni di potere giocare in tanti modi diversi, l'unica cosa è trovare l'equilibrio giusto perchè di fronte abbiamo una grande squadra. La Germania è uno squadrone che ha ritrovato fluidità di gioco ma che nelle due precedenti partite ha concesso diverse occasioni da gol alle avversarie. Per quanto riguarda la situazione infortunati: Biraschi ha la febbre, Chiesa ieri non si è allenato mentre Caldara è da valutare.

Stefan Kuntz, Ct Germania 
Vogliamo confermare quanto di buono fatto nelle prime due partite e battere l'Italia. Ma dovremo principalmente focalizzarci su noi stessi. Tutti i giocatori sono molto motivati e hanno grande voglia di dimostrarlo sul campo. La cosa più importante a cui dovremo pensare domani è vincere senza fare calcoli. L'Italia è una squadra forte, i cui giocatori hanno maturato tanta esperienza in Serie A. Cercheremo di farci trovare pronti. 
Il più pericoloso dell'Italia? non ce n'è uno in particolare, tutti gli undici giocatori che scenderanno in campo saranno pericolosi. L'allenatore dell'Italia, Luigi Di Biagio, è molto bravo e sceglierà la squadra migliore. Per quanto riguarda la formazione, deciderò domani in base alla condizione dei ragazzi. Penso che l'Italia sia tra le squadre più forti del torneo per la sua qualità.

L'opinione del reporter: Alessandro Massimo
Vietato sbagliare, l'Italia non ha alternative: servono assolutamente i tre punti e più gol possibili per sperare di passare il turno. Per battere questa Germania, gli Azzurrini devono compiere un'autentica impresa.

Lo sapevi?
Italia e Germania hanno partecipato alla finale Under 21 per un totale di 11 volte, con cinque titoli per gli azzurrini e uno per i tedeschi. 

Ultimo aggiornamento: 23/06/17 21.39CET

http://it.uefa.com/under21/season=2017/matches/round=2000645/match=2021153/prematch/preview/index.html#di+biagio+ora+conta+solo+vincere