Finale - 30/06/2015 - 20:45CET (20:45 ora locale) - Eden Stadium - Praga
0-0
Svezia vince 4-3 ai rigori 

Svezia - Portogallo 0-0 - 30/06/2015 - Pagina della partita - Europei Under 21 2015

 
Il sito ufficiale del calcio europeo

Tutto sulla finale U21: Svezia-Portogallo

Pubblicato: Domenica, 28 giugno 2015, 21.35CET
Svezia e Portogallo sono alla ricerca della loro prima corona Under 21, e si contenderanno il trofeo nella finale in programma martedì sera allo Stadio Eden di Praga.
Tutto sulla finale U21: Svezia-Portogallo
Simon Tibbling (Sweden) ©Sportsfile

Statistiche del torneo

SveziaPortogallo

Gol segnati7
 
7
Tiri totali46
 
82
in porta20
 
21
fuori22
 
39
Bloccati4
 
22
sui legni0
3
Calci d'angolo12
 
30
Fuorigioco7
 
13
Cartellini gialli8
 
5
Cartellini rossi1
 
0
Falli commessi70
 
52
Falli subiti49
 
85
Pubblicato: Domenica, 28 giugno 2015, 21.35CET

Tutto sulla finale U21: Svezia-Portogallo

Svezia e Portogallo sono alla ricerca della loro prima corona Under 21, e si contenderanno il trofeo nella finale in programma martedì sera allo Stadio Eden di Praga.

Svezia e Portogallo sono alla ricerca della loro prima vittoria agli Europei UEFA Under 21, e si contenderanno il trofeo nella finale in programma martedì sera allo Stadio Eden di Praga.

• Le squadre si conoscono bene, essendosi affrontate solo sei giorni prima nell'ultima partita del Gruppo B, conclusasi sull'1-1 con gol di Simon Tibbling dopo la rete di Gonçalo Paciência.

• Il Portogallo ha vinto la sua semifinale liquidando 5-0 la Germania, mentre la Svezia ha superato la Danimarca 4-1.

• Prima della partita si osserverà un minuto di silenzio per onorare la morte dell'ex centrocampista della Cecoslovacchia Josef Masopust, Calciatore Europeo dell'Anno nel 1962, lunedì. A Masopust è stato consegnato domenica il premio del Presidente UEFA 2014. "Ho voluto dare questo premio a Josef nel suo paese natale e l'ho incontrato domenica, a casa sua, prima della sua scomparsa - ha detto il Presidente UEFA Michel Platini -. E 'stata un'esperienza commovente, che non dimenticherò mai".

Record nelle finali
• Questa è per entrambe le nazionali la seconda finale a livello U21 - entrambe hanno perso contro l'Italia negli anni '90.

Svezia (finale 1992)
• 28/05/1992 (Ferrara) Italia - Svezia 2-0
Formazione: Svensson; Johansson, Apelstav, Lilius, Moberg; Alexandersson, Landberg, Mild, Paldan (Jansson 72'), Gudmundsson (Simpson 72'); Rödlund

• 03/06/1992 (Vaxjo): Svezia - Italia 1-0 (Simpson 56')
Formazione: Ekholm; Nilsson, Apelstav, Lilius, Moberg; Alexandersson, Landberg (Axeldahl 77'), Mild, Gudmundsson (Paldan 53'); Simpson; Rödlund
L'Italia vince con un complessivo 2-1 

Portogallo (finale 1994)
• 20/04/1994 (Montpellier) Italia - Portogallo 1-0
Formazione: Brassard; Nélson, Bento, J Costa, Torres, Xavier, Figo, Pinto, Toni (Sá Pinto 79'), R Costa, Capucho

Storia nelle competizioni giovanili UEFA
• La Svezia non ha mai vinto un titolo giovanile UEFA maschile.
• Il Portogallo vanta sette successi:
U16/U17: 1988/89, 1994/95, 1995/96, 1999/00, 2002/03
U18: 1993/94, 1998/99

Highlights: la sconfitta svedese del 2009

Risultati ai rigori

Svezia (0 vittorie, 2 sconfitte)
• 26/06/2009, semifinale (Goteborg): Inghilterra - Svezia 3-3 (5-4 ai rigori)

• 05/06/2004, semifinale (Oberhausen): Svezia - Serbia e Montenegro 1-1 (5-6 ai rigori)

Portogallo (0 vittorie, 1 sconfitta)
• 21/06/2007, spareggio qualificazioni olimpiche (Nijmegen): Italia - Portogallo 0-0 (4-3 ai rigori)

Notizie dagli spogliatoi

Svezia
• Håkan Ericson non ha rischiato Joseph Baffo in semifinale a causa di un problema alla spalla, ma il difensore sarà a disposizione per la finale.

• Ericson crede che la finale sarà "lo stesso genere di partita" che si è vista nell'ultimo incontro tra le due squadre. Il Portogallo ha avuto più possesso palla (53%) ma, come ha notato il tecnico, la Svezia ha fatto altrettanti tiri in porta. "C'erano spazi aperti nella loro squadra quando prendevamo palla per il contropiede", ha aggiunto.

Portogallo
• Tiago Ilori è l'unico giocatore in dubbio per martedì. Il centrale durante il riscaldamento di sabato ha sofferto per una ricaduta dell'infortunio alla coscia sinistra subito nella gara contro la Svezia.

• Luís Figo ha mandato un messaggio via Twitter ai giocatori lusitani: "Congratulazioni, ragazzi! Siamo in finale!"

• Il presidente della federazione portoghese (FPF), Fernando Gomes, si è unito alla delegazione lusitana in vista del match contro la Gerrmania e resterà anche per la finale. Sarà presente anche il Ct della nazionale maggiore Fernando Santos. 

• Bernardo Silva e William sono già stati nominati per due volte migliore in campo in queste fasi finali.

Precedenti
• La gara del Gruppo B tra le due squadre si è giocata il 25 giugno al City Stadium di Uherske Hradiste, che ha ospitato le tre gare del Portogallo nella fase a gironi.

• Le formazioni di quell'incontro:
Portogallo: Sá; Esgaio, Raphael, Paulo Oliveira, Tiago Ilori (Figueiredo 29'); William, Sérgio Oliveira, João Mário, Bernardo Silva; Ivan Cavaleiro (Gonçalo 58'), Ricardo (Medeiros 74')

Svezia: Carlgren; Lindelöf, Baffo (Helander 80'), Milošević, Augustinsson; Khalili (Quaison 83'), Lewicki, Hiljemark, Hrgota (Tibbling 52'); Guidetti, Kiese Thelin

• Il pareggio per 1-1 è stato il primo risultato in gara competitiva dopo gli Europei UEFA Under 21 2004.

• Anche in quell'occasione le due nazionali si sono sfidate due volte: la Svezia ha vinto 3-1 nella fase a gironi.

• Le formazioni di quell'incontro al Carl-Benz-Stadion il 28 maggio 2004:
Svezia: Alvbåge; Antonsson, Dorsin, Stenman, Holmén, Elmander (Rosenberg 78'), Jönsson (Johansson 72'), Stefanidis, Andersson, Gerbrand, Djurić (Ishizaki 46')

Portogallo: Moreira, Sérgio, Meireles, Alves, Costa, Bosingwa, Viana (Custódio 55'), Almeida, Martins (Danny 56'), Ribeiro, Lourenço (Carlitos 63').

• Entrambe le squadre hanno superato la fase a gironi perdendo però in semifinale, e si sono dunque sfidate negli spareggi olimpici. Il Portogallo ha avuto la meglio dopo i supplementari grazie alla vittoria per 3-2 a Oberhausen.

• Le formazioni al Niederrheinstadion l'8 giugno 2004:
PortogalloMoreira, Meireles, Alves, Costa, Martins (Viana 61'), Ribeiro, Garcia, Custódio (Aguiar 60'), Carlitos, Danny, Lourenço (Oliveira 91')

Svezia: Wiland; Antonsson, Dorsin, Nilsson, Stenman, Ishizaki, Elmander, Jönsson, Stefanidis (Hysén 72'), Andersson (Rosenberg 89'), Djurić

• Prima del 2004 le due squadre si sono affrontate in gara competitiva solo nelle qualificazioni. Nel 1998 la Svezia ha vinto 4-2 in casa e il Portogallo ha vinto 2-0 al ritorno.

• Nel 1986 1-1 a Stoccolma e 1-0 per la Svezia a Lisbona.

Guidetti guida la festa svedese

Stato di forma

Svezia
Ultime cinque partite (la più recente per prima): VPSVP
Capocannoniere del torneo: John Guidetti, Simon Tibbling (2)
Capocannoniere qualificazioni: Guidetti, Kiese Thelin (4)

Portogallo
Ultime cinque partite (la più recente per prima): VPPVS
Capocannoniere del torneo: João Mário (2)
Capocannoniere qualificazioni: Ricardo (5)

Giocatori in nazionale maggiore (presenze)

Svezia
• 11 giocatori con 37 presenze in totale
Oscar Hiljemark (6), Isaac Kiese Thelin (5), Robin Quaison (5), Oscar Lewicki (4), Alexander Miloševic (4), Branimir Hrgota (3), Ludwig Augustinsson (2), John Guidetti (2), Simon Gustafson (2), Sebastian Holmén (2), Mikael Ishak (2)

Portogallo
• Otto giocatori con 26 presenze in totale
William Carvalho (13), João Mário (3), Rafa Silva (3), Raphael Guerreiro (2), Ivan Cavaleiro (2), Paulo Oliveira (1), Ricardo Horta (1), Bernarndo Silva (1)

Il profilo degli allenatori

Portogallo: Rui Jorge (27/03/73)
Jorge ha sostituito Oceano Cruz nel novembre 2010. L'ex terzino sinistro di FC Porto, Rio Ave, Sporting e Belenenses vanta 45 presenze in nazionale, di cui una a UEFA EURO 2004 e tre alla Coppa del Mondo FIFA 2006.

Svezia: Håkan Ericson (29/05/1960)
Figlio di Georg Ericson, allenatore della Svezia dal 1970-79, Håkan Ericson assume la guida dell'U21 nel novembre 2010. Precedentemente allenatore del Norrköping, diviene allenatore nel 1983 dopo un infortunio al ginocchio che interrompe la sua carriera da calciatore all'età di 21 anni.

Ultimo aggiornamento: 30/06/15 20.35CET

http://it.uefa.com/under21/season=2015/matches/round=2000411/match=2015383/prematch/background/index.html#tutto+sulla+finale+u21