Il sito ufficiale del calcio europeo

Il Portogallo stende l'Inghilterra

Pubblicato: Giovedì, 18 giugno 2015, 22.39CET
Inghilterra - Portogallo 0-1
Il gol di João Mário al 57' regala la vittoria al Portogallo contro l'Inghilterra nel Gruppo B.
di Simon Hart
da City Stadium
Il Portogallo stende l'Inghilterra
Portugal players celebrate ©AFP/Getty Images

Statistiche partite

InghilterraPortogallo

Gol segnati0
1
Tiri totali22
 
18
in porta6
 
3
fuori11
 
9
Bloccati5
 
6
sui legni0
1
Calci d'angolo6
 
7
Fuorigioco5
 
1
Cartellini gialli2
 
2
Cartellini rossi0
 
0
Falli commessi17
 
9
Falli subiti9
 
16

Classifiche

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
Ultimo aggiornamento: 30/11/2017 14:54 CET
Pubblicato: Giovedì, 18 giugno 2015, 22.39CET

Il Portogallo stende l'Inghilterra

Inghilterra - Portogallo 0-1
Il gol di João Mário al 57' regala la vittoria al Portogallo contro l'Inghilterra nel Gruppo B.

João Mário regala la vittoria al Portogallo nella gara d'esordio nel Gruppo B
Il gol arriva dopo un palo di Bernardo Silva; il Portogallo vince così l'11esima gara consecutiva nella competizione
José Sá salva su Harry Kane nel primo tempo
Partita del pomeriggio: Italia - Svezia 1-2
Prossime partite: Svezia - Inghilterra, Portogallo - Italia (domenica)

L'Inghilterra perde prima l'attaccante Saido Berahino per infortunio, poi la prima gara del Campionato Europeo UEFA Under 21 contro il Portogallo, che parte bene nel Gruppo B.

La vittoria arriva grazie a un gol del centrocampista João Mário al 57'. Luke Garbutt cerca di intercettare un passaggio in area e serve involontariamente Bernardo Silva. Il tiro del numero 10 finisce sul palo, ma la palla arriva a João Mário, che segna a porta vuota.

Nonostante le conclusioni in porta siano state il doppio rispetto a quelle degli avversari, l'inghilterra non è riuscita a gioire in una giornata iniziata con l'annuncio all'ora di pranzo della perdita di Berahino, il capocannoniere nelle qualificazioni. E' stato un duro colpo per una squadra che aveva già dovuto rinunciare al difensore John Stones.

C'erano stati segnali incoraggianti per entrambe le squadre in apertura. Jack Butland mette in mostra tutti i suoi riflessi quando Liam Moore devia pericolosamente verso la porta un cross di Ricardo Esgaio. Dall'altra parte José Sá sventa su Nathan Redmond dopo una bella azione inglese a destra. Entrambi le ali inglesi si fanno notare: Jesse Lingard, in campo al posto dell'infortunato Saido Berahino, calcia due volte non trovando lo specchio della porta.

Berahino è solo uno spettatore ma in attacco c'è sempre Harry Kane. Al 34' il centravanti chiama in causa Sa con un potente rasoterra. Il Portogallo, che nelle qualificazioni ha vinto tutte le partite, sembra tenere meglio il pallone ma la mira non è delle migliori: Bernardo Silva e Ivan Cavaleiro non riescono a sfruttare due buone occasioni.

L'Inghilterra parte meglio nella ripresa e Redmond impegna ancora Sá mentre James Ward-Prowse sfiora il palo con una punizione a giro. E' invece il Portogallo a sbloccare il risultato. Kane ha due mezze occasioni per pareggiare, ma non le sfrutta e i tre punti vanno alla squadra di Rui Jorge.

Ultimo aggiornamento: 19/06/15 9.54CET

http://it.uefa.com/under21/season=2015/matches/round=2000408/match=2015368/postmatch/report/index.html#portogallo+buona+prima