Il sito ufficiale del calcio europeo

La Spagna vola in finale

Pubblicato: Sabato, 15 giugno 2013, 19.29CET
Spagna - Norvegia 3-0
I gol di Rodrigo, Isco e Álvaro Morata regalano alla Spagna la possibilità di difendere il titolo continentale nella finale di martedì.
di Sam Adams
da Stadio Municipale Netanya
La Spagna vola in finale
Rodrigo viene festeggiato dai compagni ©Getty Images

Statistiche partite

SpagnaNorvegia

Gol segnati3
 
0
Tiri nello specchio11
 
0
Tiri fuori5
 
3
Calci d'angolo8
 
4
Falli commessi6
 
13
Cartellini gialli2
 
1
Cartellini rossi0
 
0

Classifiche

Partite

15 giugno 2013

Winner Group AWinner Group A-Runner-up Group BRunner-up Group B
Winner Group BWinner Group B-Runner-up Group ARunner-up Group A
Pubblicato: Sabato, 15 giugno 2013, 19.29CET

La Spagna vola in finale

Spagna - Norvegia 3-0
I gol di Rodrigo, Isco e Álvaro Morata regalano alla Spagna la possibilità di difendere il titolo continentale nella finale di martedì.

La Spagna difenderà il titolo degli Europei UEFA Under 21 nella finale di martedì dopo che un'altra bella prestazione gli vale la vittoria contro la Norvegia.

Dopo aver passato il primo tempo nella metà campo norvegese, la Spagna sblocca il risultato proprio prima dell'intervallo quando Rodrigo insacca e lascia il suo primo segno sulla competizione. La squadra di Julen Lopetegui è meno dinamica dopo l'intervallo ma Isco mette il risultato al sicuro all'87' minuto prima che Álvaro Morata chiuda i conti nel recupero.

Fino a questo momento in Israele la Spagna aveva avuto l’abitudine di dominare per poi passare in vantaggio nelle ultime battute di gara contro avversari stanchi. Questa volta invece sblocca il risultato prima, nel finale del primo tempo. I segnali che la Spagna sarebbe prima o poi passata in vantaggio c’erano già da tempo, però. La prima vera minaccia arriva da Isco, che prima calcia alto e poi costringe Orjan Nyland Haskjold a rendersi protagonista di una serie di difficili parate.

Cristian Tello prende allora l’iniziativa, ma anche lui trova un Haskjold in splendida forma, con il portiere che salva un paio di tiri dell’attaccante dell’FC Barcelona. Poi, a metà del primo tempo, un momento di pressione spagnola si chiude con Haskjold che prima respinge un bel tiro al volo di Alberto Moreno e poi devia sul palo il tentativo di Rodrigo.

 

La pressione sale. Haskjold riesce a respingere il tiro deviato da Asier Illarramendi e poi il tentativo di Tello, ma non può fare niente quando Rodrigo arriva per primo sul pallone dopo il duello aereo tra Marc Bartra e Stefan Strandberg e insacca. E’ il suo 15esimo gol in 15 partite con la Spagna, ma il primo nelle fasi finali.

 

La Norvegia si riorganizza e inserisce Håvard Nielsen all’intervallo. Otto minuti dopo è proprio lui il protagonista dell’azione che potrebbe portare al gol del pareggio: vince due contrasti e serve Markus Henriksen il cui tiro sembra diretto in rete fino all’intervento di Moreno. Il gioco fluido della Spagna sembra ora latitare, e la Norvegia si rende pericolosa su un paio di calci d’angolo – sugli sviluppi di uno di questi Strandberg manda alto di testa.

A cinque minuti dal termine Strandberg spreca dalla corta distanza dopo che il suo compagno di difesa Fredrik Semb Berge lo aveva servito di testa. E' un campanello di allarme che risveglia Isco: lo spagnolo raddoppia poco dopo,  superando Håvard Nordtveit e insaccando di punta nell'angolino alto. Morata poi rende la vittoria della Spagna ancora più rotonda nel recupero, quando manda in rete da posizione defilata lanciando la squadra verso la finale con il morale alle stelle.

Ultimo aggiornamento: 20/06/13 1.00CET

http://it.uefa.com/under21/season=2013/matches/round=2000189/match=2010958/postmatch/report/index.html#la+spagna+vola+finale