Il sito ufficiale del calcio europeo

Chiellini al 93', e l'Italia vola

Pubblicato: Sabato, 27 maggio 2006, 0.21CET
Italia - Ucraina 1-0
Il terzino della Juventus segna nei minuti di recupero regalando tre punti d'oro agli Azzurrini che ora intravedono le semifinali.
di Lorenzo Amuso
da Estádio Municipal, Agueda

Statistiche partite

ItaliaUcraina

Gol segnati1
 
0
Tiri nello specchio7
 
1
Tiri fuori5
 
2
Calci d'angolo6
 
5
Falli commessi31
 
13
Cartellini gialli4
 
2
Cartellini rossi0
 
0

Classifiche

Gruppo B DEN / ITA / NED / UKR

SquadreGVPSGPCDRP.ti
1Italia Italia21104314
2Ucraina Ucraina21012203
3Danimarca Danimarca20204402
4Olanda Olanda201123-11

Legenda:

G: Giocate   
V: Vittorie   
P: Pareggi   
S: Sconfitte   
GP: Gol per   
C: Contro   
DR: Differenza reti   
Ultimo aggiornamento: 30/11/2017 15:01 CET
Pubblicato: Sabato, 27 maggio 2006, 0.21CET

Chiellini al 93', e l'Italia vola

Italia - Ucraina 1-0
Il terzino della Juventus segna nei minuti di recupero regalando tre punti d'oro agli Azzurrini che ora intravedono le semifinali.

Dopo il pirotecnico pari contro la Danimarca, conquistato allo scadere, l'Italia ottiene la sua prima vittoria ai Campionati Europei UEFA Under 21. Un successo raggiunto - anche questa volta - a tempo scaduto. All'Estádio Municipal di Agueda è Giorgio Chiellini a regalare tre punti d'oro alla nazionale di Claudio Gentile, ora prima nel Girone B con quattro punti.

Pazzini in panchina
Due i cambi tra gli Azzurrini rispetto alla gara di Aveiro. Giampaolo Pazzini, non al meglio per via di una botta al piede, resta in panchina. Al suo posto gioca Rolando Bianchi, autore del pareggio finale contro la Danimarca. A destra spazio a Alessandro Rosina, che prende il posto di Marino Defendi. In porta c'è Gianluca Curci, confermato da Claudio Gentile nonostante qualche incertezza nella gara d'esordio.

Feschuk con Milevskiy
Olexiy Mykhaylychenko rivoluziona il suo centrocampo, proponendo tre novità. L'unico sopravvissuto della linea a quattro contro l'Olanda è Yevgen Cheberyachko. In attacco, al fianco di Artem Milevskiy, c'è Maxym Feschuk, preferito a Ruslan Fomin, in gol all'esordio.

Ci prova Aliyev
La prima emozione della partita è dell'Ucraina (16'pt). Percussione centrale di Milevskiy, la palla giunge a Olexandr Aliyev, che dal limite manda fuori di un nulla. Immediata la reazione azzurra che con Rosina che impegna Andriy Pyatov.

Canini di testa
Nuova occasione per l'Italia prima della mezz'ora. Sull'angolo di Rosina, Michele Canini regala l'illusione del gol, ma proprio sulla linea salva Grigoriy Yarmash. Sulla ribattuta Giorgio Chiellini non trova l'impatto con la palla.

Occasione Rosina
La partita scorre su ritmi non irresistibili. L'Italia può contare su un maggior possesso palla, ma Raffaele Palladino e Bianchi restano imbrigliata nella ragnatela ucraina. Prima dell'intervallo, Rosina ha due occasioni identiche, solo al centro dell'area, nello spazio di tre minuti. Ma in entrambe le circostanze la sua conclusione è potente quanto imprecisa.

Entra Pazzini
La pressione italiana cresce in apertura di ripresa, ma senza trovare sbocchi nè accelerazioni. Al 17'st ci prova Paolo Sammarco dalla distanza, Pyatov blocca in presa. Gentile gioca allora la cara Pazzini, al posto di Bianchi, per dare maggior movimento alla manovra offensiva.

Guizzo di Foggia
Gli Azzurrini sono sfortunati quando Alessandro Potenza, su angolo di Rosina, devia di testa colpendo lo stesso Pazzini nei pressi della porta. Al 25' guizzo in area di Pasquale Foggia, che salta Yarmash e scarica in rete. Pyatov si salva d'istinto.

Entra Defendi
Al 28'st Defendi, appena entrato per Foggia, si invola sulla destra prima di appoggiare per Rosina che dai 20 metri manda di poco a lato. Con il trascorrere dei minuti affiora la stanchezza per le due gare nello spazio di 48 ore. Ma proprio quando le speranze azzurre sembrano azzerate, Chiellini di testa trova la deviazione vincente sulla punizione di Cesare Bovo. È il terzo minuti di recupero, per gli Azzurrini è il tripudio.

Ultimo aggiornamento: 27/03/13 7.44CET

http://it.uefa.com/under21/season=2006/matches/round=1912/match=83597/postmatch/report/index.html#chiellini+litalia+vola

Formazioni

Italia

Italia

Ucraina

Ucraina

22
CurciGianluca Curci (PO)
1
PyatovAndriy Pyatov (PO)
2
PotenzaAlessandro Potenza
15
YarmashGrigoriy Yarmash
Yellow Card25
8
CaniniMichele Canini
6
ChygrynskiyDmytro Chygrynskiy
3
BovoCesare Bovo
5
YatsenkoOlexandr Yatsenko (C)
Substitution79
6
ChielliniGiorgio Chiellini
Yellow Card89
Goal90+3
2
RomanchukOleksandr Romanchuk
Yellow Card90+2
17
FoggiaPasquale Foggia
Substitution70
21
OberemkoAndriy Oberemko
21
SammarcoPaolo Sammarco
Yellow Card42
8
AliyevOlexandr Aliyev
4
DonadelMarco Donadel (C)
Yellow Card83
14
CheberyachkoYevhen Cheberyachko
20
RosinaAlessandro Rosina
16
KryvosheyenkoIvan Kryvosheyenko
Substitution46
19
PalladinoRaffaele Palladino
Yellow Card51
7
FeschukMaxym Feschuk
Substitution60
9
BianchiRolando Bianchi
Substitution62
10
MilevskiyArtem Milevskiy

sostituti

1
AgliardiFederico Agliardi (PO)
12
RybkaOlexandr Rybka (PO)
12
MiranteAntonio Mirante (PO)
22
ShirayevYevgen Shirayev (PO)
5
MantovaniAndrea Mantovani
3
IshchenkoMykola Ishchenko
Substitution79
7
PepeSimone Pepe
4
NevmyvakaDmytro Nevmyvaka
10
BiondiniDavide Biondini
9
PukanychAdrian Pukanych
11
PazziniGiampaolo Pazzini
Substitution62
11
FominRuslan Fomin
Substitution60
13
CodaAndrea Coda
13
PylypchukSerhiy Pylypchuk
14
DefendiMarino Defendi
Substitution70
17
MikhalikTaras Mikhalik
Substitution46
15
ScurtoGiuseppe Scurto
18
GodinOlexiy Godin
16
FerronettiDamiano Ferronetti
19
MaksymovOlexandr Maksymov
18
MontolivoRiccardo Montolivo
20
SytnikOlexandr Sytnik

Allenatore

Claudio Gentile (ITA) Oleksiy Mykhaylychenko (UKR)

Arbitro

Howard Webb (ENG)

Assistenti

Roger East (ENG), Shmuel Shteif (ISR)

Quarto arbitro

Duarte Gomes (POR)

Legenda:

  • RetiReti
  • AutogolAutogol
  • RigoriRigori
  • Rigori sbagliatiRigori sbagliati
  • reds_cardCartellini rossi
  • yellow_cardsCartellini gialli
  • yellow_red_cardsDoppia ammonizione
  • SostituzioneSostituzione