Il sito ufficiale del calcio europeo

1988: Laurent Blanc

Pubblicato: Giovedì, 1 settembre 1988, 9.31CET
Francia
1988: Laurent Blanc
Laurent Blanc (France) ©Getty Images
SSI Err
Pubblicato: Giovedì, 1 settembre 1988, 9.31CET

1988: Laurent Blanc

Francia

La stagione 1987/88 è fondamentale per la carriera di Laurent Blanc. Dopo aver segnato 18 reti, contribuendo alla promozione del Montpellier-La Paillade SC in massima serie, un grave infortunio mette la sua ascesa a repentaglio. Le persone che provengono dalla regione montagnosa di Cevennes nel sud della Francia, come Blanc, sono note per il loro forte carattere e il giocatore supera il suo problema, segnando sei gol e portando il Montpellier al terzo posto in campionato.

L'esordio con la Francia è altrettanto fenomenale. Blanc gioca il ritorno della finale del Campionato Europeo UEFA Under 21 contro la Grecia dopo che Les Bleus - favoriti per la conquista del titolo - erano stati bloccati sullo 0-0 nell'andata di Atene. L'ingresso in squadra di Blanc è determinante e la squadra di Marc Bourrier conquista una vittoria per 3-0 a Besançon.

"Il primo trofeo vinto è una cosa indimenticabile per qualsiasi professionista e io non sono l'eccezione - dichiarerà poi Blanc -. Eravamo un gruppo molto unito e questo ha contribuito al nostro successo. La parola successo non è sconosciuta nel vocabolario di Blanc. Il giocatore ha conquistato la Coppa di Francia nel 1990 ed è poi arretrato a giocare in difesa vincendo il campionato in Francia e Inghilterra. Ha disputato 97 partite con la maglia della nazionale francese, conquistando l'UEFA EURO 2000™ nella finale contro l'Italia ed è stato fondamentale anche nella conquista del Campionato del Mondo FIFA del 1998. Blanc ha esordito in panchina come allenatore con l'FC Girondins de Bordeaux nel 2007.

Ultimo aggiornamento: 01/10/08 19.10CET

http://it.uefa.com/under21/season=1988/golden-player/index.html#1988+laurent+blanc