Le qualificazioni Under 21 iniziano a prendere forma

Belgio, Repubblica d'Irlanda, Islanda, Portogallo, Galles, Croazia, Spagna, Svezia, Austria, Finlandia e Olanda sono le squadre che hanno maggiormente impressionato nelle partite di qualificazione di settembre.

L'esultanza dei giocatori del Galles contro il Lussemburgo
L'esultanza dei giocatori del Galles contro il Lussemburgo ©Ricardo Raminhos
  • Per la prima volta, ci saranno 12 squadre nel torneo finale
  • 11 squadre si uniranno ai padroni di casa della Polonia nelle fasi finali di giugno 2017
  • Le nove vincitrici dei gruppi si qualificheranno automaticamente
  • Le quattro seconde che otterranno il miglior punteggio contro la prima, la terza, la quarta e la quinta del loro girone andranno agli spareggi per assegnare gli ultimi due posti
  • TUTTE LE CLASSIFICHE
  • TUTTI I RISULTATI
Patrik Schick festeggia il gol contro Malta
Patrik Schick festeggia il gol contro Malta©FACR

Gruppo 1
Il Belgio, dopo aver sconfitto 2-1 a marzo la Moldavia, vince 2-0 in Lettonia e guida il girone. La Repubblica Ceca inizia il proprio cammino travolgendo 4-1 Malta ma martedì ha avuto bisogno di un gol nel finale per ottenere l'1-1 in Lettonia. Quattro punti anche per la Moldavia, ma al secondo posto c'è Malta con cinque punti.

Gruppo 2
La Repubblica d'Irlanda è in vetta; dopo aver superato Andorra per 1-0 a marzo, si è ripetuta nel ritorno di martedì. Alla pari a sei punti c'è la Slovenia, che ha sconfitto Andorra e Lituania ma è uscita sconfitta 1-0 in trasferta contro l'Italia, che ha iniziato il proprio cammino. Anche la Serbia ha giocato la prima partita, sconfiggendo la Lituania per 4-0.

La Macedonia ha sconfitto l'Ucraina sabato
La Macedonia ha sconfitto l'Ucraina sabato©FFM

Gruppo 3
L'Islanda è al comando con 7 punti ottenuti in 3 partite. Questa settimana ha superato 3-2 la Francia e pareggiato 1-1 in casa contro l'Irlanda del Nord.

Gruppo 4
Non sono mancati i gol questa settimana, con l'Ungheria che ha travolto 6-0 il Liechtenstein e il Portogallo che ha vinto 6-1 in Albania, che in precedenza aveva pareggiato 1-1 in Israele. La Grecia ha iniziato il proprio cammino con un 2-0 in Liechtenstein.

Wesley Burns ha segnato per il Galles contro il Lussemburgo
Wesley Burns ha segnato per il Galles contro il Lussemburgo©Ricardo Raminhos

Gruppo 5
Tre squadre al comando con sei punti: Galles, BulgariaRomania. Il Galles è l'unica in vetta con due gare disputate. La Danimarca inizia il proprio cammino il 9 ottobre in casa contro il Galles.

Gruppo 6
La Croazia ha vinto le prime gare senza concedere gol contro Georgia ed Estonia. Anche i campioni in carica della Svezia e i quattro volte vincitori della Spagna sono partiti bene, superando rispettivamente Estonia e San Marino, in attesa di sfidarsi il 13 ottobre.

Gruppo 7
L'Austria inizia decisamente bene, con il successo 2-0 in Azerbaijan e la vittoria 4-3 di martedì contro la Russia. Anche la Finlandia è a sei punti con due gare disputate, mentre la Germania ha iniziato martedì superando 3-0 l'Azerbaijan.

La Bielorussia ha iniziato con una vittoria
La Bielorussia ha iniziato con una vittoria©ABFF

Gruppo 8
Finora si sono disputate solo tre partite, con l'Olanda che la fa da padrone con i successi contro Cipro e Turchia. Nel frattempo, la Bielorussia ha superato la Slovacchia 1-0.

Gruppo 9
Inghilterra Svizzera sono in vetta nonostante abbiano giocato una partita in meno e si sfideranno il 16 novembre.

In alto