La Francia fa sei su sei

Francia - Bielorussia 1-0 La squadra di Willy Sagnol resta a punteggio pieno nel Gruppo 10 grazie a un gol nel recupero del suo capitano Kurt Zouma contro la Bielorussia.

©AFP

Un gol al 92' del capitano Kurt Zouma piega la Bielorussia e consente alla Francia di restare a punteggio pieno nelle qualificazioni per il Campionato Europeo Under 21 2013–15.

Le speranze dei Bleuets di ottenere la sesta vittoria in altrettante gare nel Gruppo 10 sembrano destinate a svanire quando la sfida contro il fanalino di coda del girone entra nei minuti di recupero. La squadra di Willy Sagnol aveva dominato il possesso palla e calciato 13 volte in porta contro una dell'avversario prima del gol di Zouma al secondo dei cinque minuti di recupero.

Layvin Kurzama e il neo entrato Anthony Martial combinano sulla destra e, dopo una scambio, il primo crossa per Zouma, che batte Vladislav Vasilyuchek con una conclusione potente sul primo palo.

La Francia precede di sei lunghezze la capolista Islanda, impegnata mercoledì contro il Kazakistan. La Francia giocherà le ultime due partite del proprio cammino di qualificazione a settembre contro le suddette squadre, dopo essersi imposta 4-3 contro l'Islanda in trasferta a ottobre.

Sagnol ha dichiarato: "Non sono sorpreso della buona prestazione della Bielorussia in quanto ci aveva già messo in difficoltà all'andata. Inoltre, il nostro compito era reso ancora più arduo dalle moltissime assenze. Nel primo tempo siamo stati un po' sotto tono anche sul piano fisico. Siamo riusciti a migliorare nella ripresa e la gara è cambiata”.

In alto