Le utime dai ritiri Under 21: giovedì

L'Italia ha perso Luca Marrone per il resto del torneo, fuori causa anche il russo Ivan Knyazev. Subito un infortunio anche per la Spagna.

©Sportsfile

Gruppo B
Germania

Il Ct Rainer Adrion si è lamentato per l'inizio lento della sua squadra nella gara persa 3-2 contro l'Olanda ma ha detto che almeno ha mostrato il suo "vero volto" nel secondo tempo quando il subentrato Kevin Volland ha giocato un ruolo chiave insieme a Lewis Holtby, autore del secondo gol. La rimonta che si è poi rivelata inutile ha comunque dato coraggio ad Adrion, che ha aggiunto: "Vogliamo giocare come abbiamo fatto nel secondo tempo nelle prossime due partite". Prima del calcio d'inizio, la squadra tedesca si è allenata con magliette azzurre sulle quali erano stampate sia la bandiera tedesca che quella israeliana e con il messaggio "Ci sentiamo a casa" scritto in ebraico.

Olanda
Cor Pot ha elogiato lo spirito e la resistenza degli olandesi, che si sono ripresi dall'aver sprecato due gol di vantaggio ma sono poi riusciti a battere la Germania 3-2 a Petah Tikva. Secondo Pot l'Olanda ha vinto "alla tedesca" e ha particolarmente apprezzato l'unità visibile nel gruppo martedì sera. "Vinciamo con tutti i 23 e lo staff. Si è visto che tutti erano felici per gli altri a ogni gol, specialmente l'ultimo, ed è per questo che tutti si sono abbracciati e baciati ed è stato bello da vedere".

Russia
Il difensore Ivan Knyazev ha saltato la gara con la Spagna per un infortunio al ginocchio, successivamente la Federcalcio russa ha confermato che darà forfeit per il resto del torneo. Almeno Pisarev avrà dure rinforzi in attacco sabato quando Alan Dzagoev e Fedor Smolov torneranno dalla partita della nazionale maggiore contro il Portogallo.

"Siamo sicuramente felici di riaverli”, ha detto Pisarev, che ha schierato a sorpresa l’esterno Denis Cheryshev da centravanti. Secondo il capitano Taras Burlak la Spagna potrebbe tranquillamente vincere il campionato russo.

Spagna
I detentori hanno battuto la Russia grazie a un gol di Álvaro Morata. Prestazione piaciuta a Julen Lopetegui. "La cosa più importante era la mentalità, abbiamo sempre continuato a cercare il gol”, ha detto il Ct.

Sono però arrivate anche brutte notizie: Sergio Canales si è infortunato dopo essere entrato dalla panchina. "Siamo preoccupati per Sergio Canales – ha ammesso il Ct -. Dovremo controllare la situazione”. Gli esami sono previsti per venerdì.

Gruppo A
Inghilterra

I giocatori inglesi che non hanno preso parte alla gara d'esordio persa contro l'Italia si sono allenati giovedì mattina, mentre quelli che sono scesi in campo hanno svolto una sessione defaticante a bassi ritmi. La maggior parte dei giocatori ha avuto il pomeriggio libero per poterlo passare con le rispettive famiglie o per andare al mare, ma Nathanial Chalobah ha trovato il tempo per parlare della necessità di imparare subito dagli errori commessi contro l'Italia. "La cosa più importante è concentraci sulla prossima partita perché arriverà velocemente", ha detto. "Non puoi rimuginare su una partita". Buone notizie sul fronte infortunati. Wilfred Zaha, non utilizzato contro l'Italia a causa di un fastidio alla caviglia, si è allenato, e Stuart Pearce ha confermato che sabato sarà a disposizione..

Israele
I giocatori israeliani hanno avuto la mattina libera ma si sono allenati in serata dopo che il Ct Guy Luzon ha parlato loro mentre veniva proiettato il video del pareggio contro la Norvegia. La cattiva notizia arriva da Marwan Kabha che non potrà esserci contro l'Italia ed è in dubbio anche per la sfida contro l'Inghilterra a causa di un problema addominale. L'attaccante Munas Dabbur crede che i padroni di casa debbano rilassarsi se vogliono dimostrare quello di cui sono capaci. "Ora che la prima partita è alle spalle e non siamo più nervosi, credo che faremo vedere quello che Guy Luzon si aspetta da noi".

Italia
Devis Mangia si è goduto un drink con lo staff tecnico e i giocatori dopo la vittoria contro l’Inghilterra festeggiando anche il suo compleanno. Non ci sono solo buone notizie per il Ct: Luca Marrone ha riportato un infortunio muscolare che gli impedirà di giocare ancora nel torneo. Il centrocampista della Juventus ha però deciso di restare con il resto della squadra. Solo una seduta serale per il resto degli Azzurrini con lavoro leggero per i giocatori impiegati ieri.

 

Norvegia
Riposo e recupero per la nazionale norvegese. Solo i giocatori impegnati per 45 minuti o meno nel 2-2 contro si sono allenati la mattina. Per gli altri palestra leggera e poi lezione di surf per tutti. Ha fatto seguito un’insolita seduta con la stampa in spiaggia: il centrocampista Stefan Johansen ha parlato con UEFA.com spiegando che la sua squadra non teme l’Inghilterra. “Molti di loro giocano nella Premier League, molti di noi ancora nel campionato norvegese, ma meritiamo comunque rispetto”.


In alto