Grandi elogi per lo spirito bielorusso

Il Ct Georgi Kondratyev ha fatto i complimenti alla sua squadra per aver utilizzato "ogni goccia di energia rimasta" centrando la qualificazione alle Olimpiadi del 2012 a spese della Repubblica ceca.

La Bielorussia festeggia dopo il successo contro la Repubblica ceca
La Bielorussia festeggia dopo il successo contro la Repubblica ceca ©Getty Images

Il Ct della Bielorussia Georgi Kondratyev ha elogiato la sua squadra per aver centrato la qualificazione alle Olimpiadi a spese della Repubblica ceca ai Campionati Europei UEFA Under 21 in Danimarca.

Il successo contro i cechi ha rappresentato il coronamento ideale per l'avventura della Bielorussia, che può ritenersi soddisfatta del proprio rendimento nonostante la scarsa vena realizzativa dei suoi attaccanti.

Georgi Kondratyev, Ct Bielorussia
E' stata una partita dura, in palio c'era un posto alle Olimpiadi. La mia squadra ha utilizzato ogni goccia di energia a disposizione e io sono molto felice che la Bielorussia si sia guadagnata l'accesso ai Giochi Olimpici.

E' stata una partita difficile da vivere. nel primo tempo non siamo andati benissimo, poi ci siamo compattati e nella ripresa siamo cresciuti. Avremmo potuto segnare anche prima, ma a prescindere dal punteggio finale una vittoria è sempre una vittoria, perciò siamo felici. Sapevo che ci aspettava una gara molto fisica, ma i miei ragazzi non hanno mai rinunciato a lottare e hanno vinto con pieno merito.

Penso che il nostro torneo sia stato positivo. La squadra ha lottato e ha fatto vedere un buon calcio in ogni partita, perciò merita i miei complimenti.

Jakub Dovalil, Ct Repubblica ceca
Avevamo i mezzi per vincere. Sfortunatamente l'espulsione [di Lukáš Vácha] ha condizionato la partita. Da quel momento è stato tutto più difficile. La Bielorussia è stata più fortunata e ha vinto; i nostri avversari erano stanchi e questo ci ha permesso di disputare una buona gara, ma oggi era tutta una questione di testa e sotto questo aspetto abbiamo fallito.

Di positivo, c'è la qualificazione in semifinale al termine di un girone molto duro. Abbiamo disputato alcune buone gare e questo lascia ben sperare per il futuro. Sfortunatamente abbiamo fallito nelle due sfide più importanti, la semifinale e lo spareggio per le Olimpiadi.

In alto