UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Spagna-Italia 0-0: Azzurrini ancora in corsa

Dopo l'1-1 contro la Repubblica ceca, gli Azzurrini pareggiano anche contro la Spagna, in una gara caratterizzata da tre espulsioni. Decisiva per la qualificazione la sfida con la Slovenia.

Gianluca Frabotta dell'Italia contrastato da Javier Puado della Spagna a Maribor
Gianluca Frabotta dell'Italia contrastato da Javier Puado della Spagna a Maribor Getty Images

L’Italia pareggia contro la Spagna e resta in corsa per la qualificazione ai quarti della fase finale dell’Europeo Under 21. A Maribor, nella seconda giornata del Gruppo B, gli Azzurrini fermano sullo 0-0 le Furie Rosse, finendo però ancora una volta in nove uomini per le espulsioni di Gianluca Scamacca e Nicolò Rovella.

La squadra guidata da Paolo Nicolato, al secondo pareggio consecutivo dopo quello contro la Repubblica Ceca all’esordio, resta dunque artefice del proprio destino. Martedì, sempre a Maribor contro la Slovenia padrona di casa, una vittoria la porterebbe alla fase successiva a prescindere dal risultato di Spagna-Repubblica Ceca.

Highlights: Repubblica ceca - Italia 1-1 (2 min)
Highlights: Repubblica ceca - Italia 1-1 (2 min)

Senza Sandro Tonali, Riccardo Marchizza e Matteo Gabbia, l’Italia gioca una grande partita, soprattutto in chiave difensiva. Juan Miranda conclude di poco alto, poi il tentativo di Tommaso Pobega ha la potenza giusta ma non la precisione necessaria.

Gli Azzurrini vanno vicinissimi al vantaggio con Davide Frattesi alla mezzora, ma il destro del giocatore del Monza si infrange sulla traversa complice la deviazione di Álvaro Fernández. Si va all’intervallo con il risultato in equilibrio sullo 0-0.

Nella ripresa Marco Carnesecchi è attento sul destro di Manu García, poi Jon Moncayola manda fuori di pochissimo dopo una grande percussione centrale.

Nella parte finale della ripresa Gianluca Scamacca è stato espulso per somma di ammonizioni: rosso anche per Mingueza e Rovella)
Nella parte finale della ripresa Gianluca Scamacca è stato espulso per somma di ammonizioni: rosso anche per Mingueza e Rovella)Getty Images

Il finale è incandescente e pieno di cartellini rossi. Gianluca Scamacca rimedia il secondo giallo e viene espulso per somma di ammonizioni, sono espulsi anche Óscar Mingueza e Rovella. Il protagonista è però Carnesecchi, che con una miracolosa doppia parata su Javi Puado, attaccante dell’Espanyol, tiene ancora in vita l’Italia di Nicolato.