UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Ambasciatori EURO Under-21: Jan Oblak (Slovenia)

L'ambasciatore sloveno del torneo Jan Oblak è considerato tra i migliori portieri al mondo.

Jan Oblak con la Slovenia
Jan Oblak con la Slovenia AFP via Getty Images


Jan Oblak, ambasciatore sloveno di EURO Under 21 per la Slovenia, è capitano della nazionale e viene considerato tra i migliori portieri al mondo.

Analizziamo il suo viaggio dal settore giovanile dell'Olimpija Ljubljana fino a squadre come Benfica e Atlético e ai traguardi europei.

Slovenia

• Figlio di un portiere delle serie minori e di una giocatrice di pallamano, Oblak ha una sorella, Teja, che ha giocato nella nazionale di basket.

La prestazione di Oblak contro il Liverpool nel 2020
La prestazione di Oblak contro il Liverpool nel 2020

• Dopo le prestazioni con l'Under 21, Oblak è diventato il numero 1 della Slovenia a seguito del ritiro dalla nazionale di Samir Handanović nel 2016.

• Nella UEFA Nations League 2020, Oblak ha mantenuto la porta inviolata in tutte e cinque le partite disputate: promozione per la Slovenia.

Olimpija Ljubljana

• A 10 anni, Oblak ha lasciato il Ločan per passare alle giovanili dell'Olimpija Ljubljana.

• Attira l'interesse dell'Empoli e fa un provino con il Fulham e debutta in prima squadra giovanissimo con l'Olimpija il 17 maggio del 2009.

• Attira le attenzioni di mezza Europa e anche il Liverpool lo invita ad Anfield.

Benfica

• Nell'estate del 2010, il Benfica ingaggia il 17enne Oblak dall'Olimpija. Fa esperienza in prestito con Beira-May, Olhanense, Leiria e Rio Ave.

• Oblak debutta con il Benfica nell'agosto del 2013 rimpiazzando l'infortunato Artur.

Jan Oblak nella semifinale di UEFA Europa League del 2014 contro la Juventus
Jan Oblak nella semifinale di UEFA Europa League del 2014 contro la JuventusAFP via Getty Images

• Oblak diventa titolare, vince il treble a livello nazionale e raggiunge la finale di UEFA Europa League.

Atlético

• Nell'estate del 2014, l'Atlético fa diventare Oblak il portiere più costoso nella storia della Liga.

• Inizialmente secondo di Miguel Ángel Moyá, Oblak debutta con l'Atlético in UEFA Champions League contro l'Olympiacos.

•Resta titolare la stagione seguente e l'Atlético raggiunge la finale di UEFA Champions League. Entra nella rosa del torneo e vince il Trofeo Zamora (portiere meno battuto della Liga) per la prima di tre stagioni consecutive.

Jan Oblak con il trofeo della UEFA Europa League nel 2018
Jan Oblak con il trofeo della UEFA Europa League nel 2018Icon Sport via Getty Images

• Oblak è fondamentale nei successi europei dell'Atlético come la UEFA Europa League e la Supercoppa UEFA del 2018.

Cosa dice

Su suo padre …
"Lo guardavo sempre allenarsi e da dietro la porta cercavo di tuffarmi come lui facendo ridere tutti"

Sulle statistiche della sua carriera…
"Di sicuro sono numeri folli"