UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Sorteggio fase finale U21: le reazioni a caldo

Ecco le reazioni a caldo degli allenatori dopo il sorteggio della fase finale dei Campionati Europei UEFA Under 21.

Gli allenatori di Germania e Spagna, Stefan Kuntz e Luis de la Fuente, condurranno nuovamente le loro squadre in finale?
Gli allenatori di Germania e Spagna, Stefan Kuntz e Luis de la Fuente, condurranno nuovamente le loro squadre in finale? Getty Images for DFB

Si è svolto il 10 dicembre il sorteggio per la fase finale dei Campionati Europei UEFA Under 21 in Ungheria e Slovenia; Scopri le dichiarazioni dei commissari tecnici dopo il sorteggio.

Conosciamo le squadre della fase finale

Gruppo A: Ungheria (nazione ospitante), Germania, Romania, Olanda

Zoltán Gera, Ct Ungheria
La Germania è un avversario difficile ma daremo tutto e proveremo anche a divertirci. Poi c'è la Romania, semifinalista nella scorsa edizione, e un'Olanda che ha segnato più gol di tutti nelle qualificazioni.

Stefan Kuntz, Ct Germania
Avrei preferito un altro girone ma ci poteva andare peggio. Per me l'Olanda è la favorita del girone ma noi lotteremo per il primo posto.

L'intervista a Erwin van de Looi
L'intervista a Erwin van de Looi

Erwin van de Looi, Ct Olanda
L'Ungheria gioca in casa, la Germania è una squadra molto forte che conosciamo bene e la Romania al momento è l'outsider. Noi abbiamo una squadra ricca di talento in attacco ma vedremo da qua a marzo chi sarà disponibile.

Adrian Mutu, Ct Romania
È un girone davvero difficile con i padroni di casa dell'Ungheria, e poi con due big come Olanda e Germania. Il nostro obiettivo è eguagliare o fare meglio dell'ultima volta [sconfitta contro la Germania in semifinale].

Gruppo B: Slovenia (nazione ospitante), Spagna (detentori), Repubblica Ceca, Italia

EURO U21 2021: le città ospitanti
EURO U21 2021: le città ospitanti

Milenko Ačimovič, Ct Slovenia
Sappiamo tutti che Spagna e Italia rappresentano il calcio, specialmente a livello giovanile. Sono squadre che vincono o almeno arrivano in finale. Conosco anche la Repubblica Ceca. Saranno tre partite molto difficili.

Luis de la Fuente, Ct Spagna
L'Italia è un avversario temibile ma non dobbiamo dimenticare Slovenia e Repubblica Ceca. Sappiamo che non possiamo sbagliare una sola partita, in modo da arrivare all'ultima partita contro l'Italia per giocarci l'accesso ai quarti di finale.

Karel Krejčí, Ct Repubblica Ceca
Spagna e Italia sono tra le migliori squadre d'Europa ma anche noi diremo la nostra per qualificarci ai quarti. Credo che ce la giocheremo con l'Italia ma la favorita alla vittoria del girone è la Spagna. La Slovenia non ha giocato nelle qualificazioni ma da nazione co-organizzatrice ha avuto molto tempo per prepararsi e quindi non sarà facile contro di loro.

Paolo Nicolato, Ct Italia
Come tutti anche io mi aspetto che la Spagna vinca l'Europeo o ci vada molto vicino perché è la favorita. Per noi questo sarà un vero test. È difficile prevedere come saremo per l'Europeo perché da adesso a marzo 2021 possono succedere o cambiare tante cose. Abbiamo affrontato la Slovenia in amichevole, e anche loro si stanno preparando. Saranno motivati a fare bene in questo Europeo in casa, quindi li rispettiamo.

La Repubblica Ceca ha sempre una selezione U21 molto forte. Hanno giocato in diversi tornei europei ad alto livello. Li abbiamo affrontati nel torneo U19, sempre nella fase a gironi, ed è una squadra che ha sempre avuto giocatori di grande talento.

La guida completa a EURO U21

2019 Under-21 EURO review
2019 Under-21 EURO review

Gruppo C: Russia, Islanda, Francia, Danimarca

Mikhail Galaktionov, Ct Russia
Abbiamo affrontato Islanda e Francia a livello U17. I calciatori della Francia giocano quasi tutti nei massimi campionati europei ma anche noi vogliamo dire la nostra. Saremo la sorpresa.

Arnar Vidarsson, Ct Islanda
Non esistono squadre facili arrivati a questo punto. Siamo orgogliosi di essere arrivati sin qui ma non andiamo in Ungheria per farci una passeggiata, ci anciamo per crescere ma anche per vincere.

Sylvain Ripoll, Ct Francia
La Danimarca è l'unica squadra insieme a Spagna e Inghilterra ad aver chiuso le qualificazioni da imbattuta. La Russia ha una delle migliori difese e poi c'è un'Islanda che ha superato il difficile girone dove c'erano Italia, Svezia e Irlanda. Vogliamo arrivare il più lontano possibile

Albert Capellas, Ct Danimarca
Inizieremo contro la Francia. Sarà una partita difficile ma mi auguro che vinca il migliore. Con l'Islanda c'è un rapporto di amicizia ma li affronteremo come qualsiasi altro avversario.

Gruppo D: Portogallo, Croazia, Inghilterra, Svizzera

Highlights EURO U21 2004: Portogallo-Svizzera 2-2
Highlights EURO U21 2004: Portogallo-Svizzera 2-2

Raui Jorge, Ct Portogallo
Sarà un bel girone con squadre che hanno dimostrato tutto il loro valore nelle qualificazioni. Vogliamo dimostrare che la squadra portoghese non è solo individualità ma anche gioco di squadra. Puntiamo alle prime due posizioni.

Igor Bišćan, Ct Croazia
Tutte le squadre del girone sono molto forti ma anche noi siamo una buona squadra e soprattutto crediamo in noi stessi. Penso che possiamo sperare in un buon risultato.

Aidy Boothroyd, Ct Inghilterra
La Croazia è sempre un'ottima squadra. Sarà una partita difficile. Non vinciamo il torneo dal 1984 ed abbiamo tanta strada prima di eguagliare il record dell'Italia, della Germania o della Spagna. Vogliamo affermarci, non essere delle stelle cadenti nel firmamento europeo

Mauro Lustrinelli, Ct Svizzera
Siamo contenti perché il nostro obiettivo era confrontarci con le migliori squadre. Per dieci anni non siamo riusciti a qualificarci. Adesso giocheremo contro Inghilterra, Portogallo e Croazia. E' un girone aperto ed equilibrato.