UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Riepilogo qualificazioni Under 21

Le qualificazioni per il Campionato Europeo Under 21 UEFA 2019 in Italia e San Marino sono riprese la scorsa settimana: ecco il punto della situazione nei vari gironi.

Riepilogo qualificazioni Under 21
Riepilogo qualificazioni Under 21 ©Getty Images

Le qualificazioni per il Campionato Europeo Under 21 UEFA 2019 in Italia e San Marino, iniziate a marzo e proseguite a giugno, sono riprese la scorsa settimana.

Come funzionano le qualificazioni

• L'Italia è qualificata di diritto alla fase finale, mentre San Marino, che ospiterà alcune delle gare, deve qualificarsi.
• Kosovo e Gibilterra sono all'esordio tra le 54 squadre che partecipano alle qualificazioni (un record).
• Le nove vincitrici dei gironi si qualificano matematicamente per la fase finale.
• Le quattro seconde con i migliori risultati contro la prima, terza, quarta e quinta classificata nel loro girone vanno agli spareggi, che prevedono gare di andata e ritorno e decretano le ultime due squadre qualificate.

I gironi: la situazione finora

Guarda tutti i gol dell'edizione 2017
Guarda tutti i gol dell'edizione 2017

Gruppo 1
La Grecia ha iniziato bene, battendo la Bielorussia 3-0 fuori casa e la Moldavia 5-1 in casa nel corso dell'ultima settimana. Anche la Croazia ha cominciato con un 3-0 (contro la Moldavia), mentre la Repubblica Ceca ha pareggiato 1-1 contro la Bielorussia.

Gruppo 2
Martedì, la Slovacchia ha centrato la seconda vittoria consecutiva battendo l'Irlanda del Nord e raggiungendola in vetta a sei punti. La Spagna ha iniziato con una vittoria di misura sull'Estonia.

Gruppo 3
Ottima partenza per la Danimarca, con nove gol segnati e nessuno subito contro le Isole Faroe e la Lituania. La Polonia ha esordito con un 3-0 in Georgia.

Gruppo 4
L'Inghilterra, qualificata per le ultime sei fasi finali, ha totalizzato quattro punti nelle prime due partite, raggiungendo l'Ucraina in vetta. Il prossimo mese dovrà affrontare la Scozia, che martedì ha battuto a sorpresa l'Olanda per 2-0.

Highlights: il trionfo della Germania nel 2017
Highlights: il trionfo della Germania nel 2017

Gruppo 5
La Germania campione in carica ha iniziato con un 1-0 sul Kosovo, che aveva sei punti nelle prime tre partite ed era reduce dal 3-2 in rimonta di venerdì contro la Norvegia. I kosovari restano comunque in vetta insieme alla Repubblica d'Irlanda, a punteggio pieno dopo due gare.

Gruppo 6
Il Belgio, che a marzo ha battuto Malta per 2-1, è stato fermato sullo 0-0 martedì dalla Turchia, al primo impegno nelle qualificazioni. La Svezia (campione nel 2015) e l'Ungheria hannoiniziato con una vittoria.

Gruppo 7
L'Armenia, che aveva subito tentato la fuga, è tornata con i piedi per terra martedì perdendo 3-0 contro l'ERJ Macedonia. L'Austria ha vinto l'unica gara disputata finora ed è a un punto da Russia (due partite giocate) e Armenia (tre).

Gruppo 8
Dopo due vittorie consecutive, la Romania è stata fermata dalla Svizzera martedì ma rimane in vetta con tre punti di vantaggio. Il Portogallo ha cominciato con un 2-0 sul Galles.

Gruppo 9
Il girone si presenta aperto, con il Kazakistan al primo posto grazie ai quattro punti in due partite e la sorprendente vittoria del Lussemburgo in Bulgaria martedì. Anche Slovenia e Francia, però, hanno iniziato con una vittoria.

Highlights: Cinque stelle dell'Italia Under 21
Highlights: Cinque stelle dell'Italia Under 21

Verso Italia e San Marino: i prossimi impegni

Fase a gironi
2–10 ottobre 2017
8–14 novembre 2017
22–27 marzo 2018
7–8 giugno 2018
5–11 settembre 2018
11–16 ottobre 2018

Spareggi
12–20 novembre 2018

Fase finale
16–30 giugno 2019