Pellegrini a tutto campo: "Pogba e De Rossi incredibili"

Paul Pogba e Daniele De Rossi le sue fonti di ispirazione e l'Europeo il suo grande obiettivo, Lorenzo Pellegrini ora vuole arrivare fino in fondo: "Vincere è sempre bello ma farlo con questo gruppo sarebbe eccezionale".

Pellegrini a tutto campo: "Pogba e De Rossi incredibili"
©Sportsfile

Si ispira a Paul Pogba e Daniele De Rossi, è un grande estimatore di Domenico Berardi e sogna di conquistare l'Europeo: Lorenzo Pellegrini, uno dei grandi protagonisti dell'Italia Under 21 all'Europeo, si racconta in esclusiva a UEFA.com in vista della semifinale contro la Spagna.

Lorenzo Pellegrini contro la Germania
Lorenzo Pellegrini contro la Germania©Getty Images

UEFA.com: Martedì appuntamento con le semifinali, pronto per la Spagna?
Pellegrini: Assolutamente sì. Siamo concentrati, faremo del nostro meglio come contro la Germania. E' una partita secca quindi potrebbe succedere di tutto. Avevamo già affrontato la Spagna a marzo e i giocatori li conosco molto bene. Ci sono stelle internazionali come Asensio e Saul quindi sappiamo non sarà facile.

UEFA.com: Molti considerano Asensio la vera stella del torneo...
Pellegrini: Asensio ha vinto la UEFA Champions League e probabilmente gioca nella squadra più forte del mondo. E' normale che sia lui al centro dell'attenzione. Ma anche noi abbiamo giocatori fortissimi come Berardi e Bernardeschi.

UEFA.com: Quanto è importante questo Europeo per la tua crescita?
Pellegrini: Penso sia importantissimo per me perchè ci sono giocatori molto forti con cui posso confrontarmi. Confrontarsi a livello europeo con altri giocatori e altre realtà è fondamentale per la crescita di un ragazzo giovane. Penso sia il massimo.

UEFA.com: Vincere l'Europeo, ci pensi?
Pellegrini: Vincere è sempre bello ma farlo con questa squadra, ma soprattutto con questo gruppo sarebbe qualcosa di eccezionale. Più che un gruppo siamo una famiglia.

UEFA.com: Esordio in nazionale A. Che ricordi hai di quel giorno?
Pellegrini: Sapevo di giocare perchè il mister mi aveva detto che mi avrebbe provato. E' stata un'emozione grandissima. Aver giocato titolare all'esordio con una bella vittoria come quella, ammetto che è stato tutto perfetto.

Berardi e Pellegrini
Berardi e Pellegrini©Getty Images

UEFA.com: Due centrocampisti a cui ti ispiri?
Pellegrini: Mi piacciono tanto De Rossi e Pogba. Mi piace molto vedere giocare il francese perchè, oltre a delle incredibili qualità, mostra una tranquillità pazzesca. Mi diverto a guardarlo. Sono due giocatori incredibili.
 

UEFA.com: Chi è il giocatore più bravo con cui o contro cui hai giocato?
Pellegrini: Berardi ha delle qualità enormi che probabilmente non ha ancora espresso al 100%. Se devo fare un altro nome dico Higuain: ha una cattiveria impressionante nel fare le cose, la stessa di altri giocatori della Juventus come Bonucci, Chiellini e lo stesso De Rossi della Roma. Sono degli esempi per noi ragazzi giovani.

UEFA.com: Quali sono i tuoi obiettivi personali?
Pellegrini: Ora il mio obiettivo è l'Europeo. In generale voglio continuare a crescere e, passo dopo passo, diventare un grande calciatore, confermarmi in nazionale.

In alto