Martedì: Serbia - ERJ Macedonia, Portogallo - Spagna

Tornano in campo le quattro contendenti del Gruppo B. Il Portogallo martedì sfiderà la Spagna per il primo posto, mentre Serbia e ERJ Macedonia sono alla ricerca dei primi punti dopo le sconfitte della prima giornata.

Spagna, Portogallo, Serbia ed ERJ Macedonia tornano in campo martedì
©UEFA.com

Come posso seguire le partite su UEFA.com?
I reporter di UEFA.com saranno presenti ad entrambe le sfide di martedì del Gruppo C e vi offriranno aggiornamenti in diretta, foto e commenti prima, durante e dopo le partite. Sarà inoltre possibile seguire le sfide su Twitter (@UEFAUnder21) e Facebook (@under21).

Segui Serbia - ERJ Macedonia (inizio alle 18:00)
Segui Portogallo - Spagna (inizio alle 20:45)

PORTOGALLO - SPAGNA

Quando e dove?

Il Portogallo ha viaggiato due ore a nord di Gdynia, sulla costa baltica, per la sfida contro i cugini della Spagna nonché rivali diretti nella corsa al primo posto del Gruppo B. La partita si giocherà martedì alle 20:45CET.

Il Ct del Portogallo, Rui Jorge
Il Ct del Portogallo, Rui Jorge©Sportsfile

Conoscenze per impressionare gli amici

I due Ct si sono affrontati da calciatori nella prima fase a giorni di UEFA Champions League 2000/01, quando l'autogol di Rui Jorge ha permesso al Real Madrid di Albert Celades di agguantare il 2-2 in casa dello Sporting, dopo il 2-0 a fine primo tempo dei padroni di casa.

Prima giornata

Portogallo 2-0 Serbia (Gonçalo Guedes 37', Bruno Fernandes 88')
I ragazzi di Rui Jorge hanno segnato a Bydgoszcz un gol alla fine di ciascun tempo. Il centrocampista Renato Sanches ha detto: "È stata una partita combattuta, contro un'ottima Serbia. La partita è andata bene per noi - siamo riusciti a segnare due gol e a vincere, e questo è quello che conta di più".

Portogallo: Varela; Cancelo, Ié, Semedo, Rodrigues; Carvalho (Sanches 59'), Neves, Fernandes; Guedes, Podence (Medeiros 68'), Jota (Bruma 46').

Spagna 5-0 ERJ Macedonia (Ňíguez 10', Asensio 16' 54' 72', Deulofeu 35' rig.)
Marco Asensio del Real Madrid è stato la stella assoluta della partita con la splendida tripletta che ha permesso ai quattro volte campioni della Spagna di avere la meglio sugli esordienti della Macedonia. Il Ct Celades ha detto dopo la partita: "Dobbiamo essere realisti. Dobbiamo giocare sempre con lo stesso entusiasmo di oggi, ma contro il Portogallo dobbiamo migliorare alcune cose".

L'eroe della Spagna, Marco Asensio, autore di una tripletta
L'eroe della Spagna, Marco Asensio, autore di una tripletta©AFP/Getty Images

Spagna: Arrizabalaga; Bellerín, Meré, Vallejo, Gayà; Llorente; Suárez, Ňíguez; Deulofeu (Ceballos 63'), Ramírez (Williams 74'), Asensio (Oyarzabal 81').

Precedenti

Giocate: 3
Portogallo: V2 P0 S1 GF4 GS2
Spagna: V1 P0 S2 GF2 GS4

Cosa hanno detto

Rui Jorge, Ct Portogallo: "La Spagna è forte sotto ogni punto di vista e sarà difficile fermarla, ma proveremo a segnare ed essere solidi difensivamente. Spero e credo che giocheremo una grande gara. Sicuramente non mancherà lo spettacolo".

Albert Celades, Ct Spagna: "Prima del sorteggio pensavo che il Portogallo fosse la squadra più forte di questo EURO.  Servirà una grande prestazione per riuscire a vincere questa partita". 

Stato di forma (amichevoli comprese; la più recente per prima)

Portogallo: VVVPV
Spagna: VVVPP

Come si sono qualificate le squadre?

Portogallo: vincente Gruppo 4 (P10 V8 P2 S0 GF34 GS5)
Spagna: seconda Gruppo 6 (P10 V7 P2 S1 GF31 GS9); vincente spareggio contro l'Austria

Come posso seguire la partita?

In PortogalloSport TV
In Spagna: Mediaset

La lista completa delle emittenti partner è disponibile qui. In determinati territori le gare verranno inoltre trasmesse in diretta streaming su UEFA.com e UEFA.tv.

La Serbia ha perso col Portogallo alla prima giornata
La Serbia ha perso col Portogallo alla prima giornata©Sportsfile

SERBIA - ERJ MACEDONIA

Quando e dove?

Le due squadre devono assolutamente vincere per mantenere accese le speranze di qualificazione dopo la sconfitta alla prima giornata. Nella sua gara d'esordio nella competizione, l'ERJ Macedonia ha subito cinque gol dalla Spagna, e adesso affronterà gli esperti vicini della Serbia. La gara si giocherà martedì alle 18:00CET a Bydgoszcz, nel nord della Polonia.

Come impressionare gli amici

David Babunski aveva appena 18 anni quando è stato espulso durante l'ultima sfida U21 tra le due nazionali. In quell'occasione, nel settembre 2012, la Serbia ha vinto 5-1 conquistando il primo posto del girone nelle qualificazioni per EURO U21 2013.

Prima giornata

Portogallo 2-0 Serbia (Gonçalo Guedes 37', Bruno Fernandes 88')
La Serbia ha subito un gol sul finire di ciascun tempo dopo aver fallito delle chiare occasioni da gol con Marko Grujić e Nemanja Radonjić. Il centrocampista Nemanja Maksimović ha detto dopo la partita: "Abbiamo giocato contro un buon avversario e non siamo riusciti a sfruttare le occasioni a differenza loro. Il nuovo formato della competizione è molto duro e adesso dobbiamo vincere le ultime due gare rimaste".

Serbia: V. Milinković-Savić; Gajić, V. Jovanović, Veljković, Antonov; Grujić (Radonjić 68'), Maksimović; Živković, Gačinović; Djurdjević (Ožegović 74'), Čavrić (Plavšić 46').

FYR Macedonia were well beaten by Spain on Saturday
FYR Macedonia were well beaten by Spain on Saturday©Getty Images

Spain 5-0 FYR Macedonia (Ňíguez 10', Asensio 16' 54' 72', Deulofeu rig.35') 
L'ERJ Macedonia ha avuto più occasioni da gol dei loro più celebrati avversari ma a differenza degli spagnoli gli è mancata freddezza sotto porta ed è calata vistosamente sul finale. "Abbiamo disputato un gran primo tempo", ha detto il capitano Babunski, che ha colpito la traversa nel secondo tempo. "Abbiamo avuto il possesso, abbiamo creato occasioni, ma ciò che ha creato più difficoltà sono state le loro qualità individuali".

ERJ Macedonia: Aleksovski; Bejtulai, Zajkov, Velkoski, Demiri; Nikolov, Bardi; Radeski, Babunski (Kostadinov 76'), Markoski (Gjorgjev 46'); Angelov (Elmas 46').

Precedenti

Giocate: 4
Serbia: V3 P1 S0 GF16 GS2
ERJ Macedonia: V0 P1 S3 GF2 GS16 

Nenad Lalatović, Ct Serbia: "La Macedonia è una buona squadra. Ha perso pesantemente la prima partita ma ha tenuto il possesso della palla quasi quanto la Spagna. Ha calciato tante volte in porta ma subito molti gol. Dobbiamo affrontare la gara con alte motivazioni".

Blagoja Milevski, Ct ERJ Macedonia: "Ci siamo preparati bene e non vediamo l'ora bdi giocare questa partita. Sono sicuro che ciascuno di noi farà il suo dovere. Dobbiamo essere concentrati e presentarci contro la Macedonia nel miglior modo possibile". 

Stato di forma (amichevoli comprese; la più recente per prima)

Serbia: SSVSV
ERJ Macedonia: SVVVV

Come si sono qualificate?

Serbia: seconda Gruppo 2 (P10 V7 P2 S1 GF27 GS8); vincente spareggio contro la Norvegia
ERJ Macedoniavincente Gruppo 3 (P10 V6 P3 S1 GF13 GS7)

Come posso seguire la partita?

In SerbiaArena Sport
In ERJ MacedoniaTV Nova e Arena Sport

La lista completa delle emittenti partner è disponibile qui. In determinati territori le gare verranno inoltre trasmesse in diretta streaming su UEFA.com e UEFA.tv.

In alto