Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Il talento della settimana di UEFA.com: Joshua Kimmich

Anche grazie all'aggressività di Joshua Kimmich, la Germania ha raggiunto le semifinali dell'Europeo Under 21. Il neoacquisto del Bayern Monaco è stato uno dei giocatori più in vista in Repubblica ceca.

Joshua Kimmich è stato uno dei fari della Germania Under 21
Joshua Kimmich è stato uno dei fari della Germania Under 21 ©Sportsfile

Anche grazie all'aggressività di Joshua Kimmich, la Germania ha raggiunto le semifinali del Campionato Europeo Under 21 UEFA. Il neoacquisto dell'FC Bayern München è stato uno dei giocatori più in vista in Repubblica Ceca e potrebbe seguire le orme di alcune leggende della squadra bavarese.

Nome: Joshua Kimmich
Squadra:
Leipzig (Bayern Monaco dal 01/07/15)
Esordio:
 28/09/13 contro SpVgg Unterhaching
Ruolo:
centrocampista
Nazionalità:
tedesco
Data di nascita:
 08/02/95
Piede preferito:
destro
Altezza:
176 cm

Dicono di lui…
"Joshua ha grandi qualità ed è versatile sia in fase offensiva che difensiva. È ancora in piena crescita e ha davanti una grande carriera".
Horst Hrubesch, Ct Germania Under 21

"Contro la Serbia ci ha dato una grossa mano. È stato protagonista del primo gol contro la Danimarca perché ha iniziato la manovra conquistando la palla, una delle sue specialità".
Il compagno Amin Younes durante la fase a gironi dell'Europeo Under 21

I cinque gol più belli della fase a gironi
I cinque gol più belli della fase a gironi

Le origini…
Kimmich è nato nella suggestiva Foresta Nera e ha iniziato a giocare allo Stoccarda a 12 anni, mentre nel 2013 ha esordito a livello professionistico con l'RB Leipzig. "Per me era una tappa perfetta", ha dichiarato successivamente il giocatore. A causa di un infortunio, ha saltato il precampionato e le prime 10 gare della stagione, ma successivamente ha conquistato un posto in squadra ed è diventato titolare inamovibile.

Stile di gioco…
Al Lipsia, squadra dalla mentalità decisamente offensiva, si è messo in luce grazie alle sue capacità di conquistare il pallone davanti a un quartetto difensivo molto alto. Nella Germania Under 21 occupa una posizione più arretrata e ha dimostrato di poter giocare anche da centrocampista difensivo. Kimmich si contraddistingue per il suo tempismo nei contrasti, ma sa anche dribblare e non ha paura di correre.

Un mix di…
Centrocampista aggressivo e sempre capace di uscire dalle situazioni più intricate, ricorda a tratti İlkay Gündoğan.

La svolta…
Anche se per Kimmich l'exploit è stato l'esordio al Lipsia, forse il vero momento magico è arrivato lontano dai campi. Il 2 gennaio, il Bayern ha annunciato l'acquisto del giovane, secondo i media per 8,5 milioni di euro.

La migliore delle ipotesi…
Un 20enne deve sicuramente avere fegato per scegliere di andare al Bayern, che ha già un centrocampo ricco di campioni del mondo e superstar. Kimmich, però, ha così voglia di imparare da Xabi Alonso, Philipp Lahm e compagnia che potrebbe guadagnarsi qualche occasione.

Lui dice …
"Naturalmente il mio modello è Bastian Schweinsteiger, ma dalla prossima stagione saremo compagni di squadra e in un certo senso rivali. Spero di avere qualche opportunità, ma dovrò guadagnarmela con le mie prestazioni".

In alto