UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Il trophy tour Under 21 a Praga

Antonín Panenka, Pavel Horváth e Tomáš Ujfaluši sono tra le stelle del calcio ceco che sabato daranno il via a Praga al trophy tour dei Campionati Europei UEFA Under 21.

Michal Pospíšil e Petr Fousek con il trofeo
Michal Pospíšil e Petr Fousek con il trofeo ©Ondřej Zlámal

Gli appassionati di calcio della Repubblica ceca avranno la chance di vedere da vicino il trofeo dei campionati Europei UEFA Under 21 in occasione del trophy tour che toccherà nove località all'interno del paese prima dell'inizio delle fasi finali, in programma il 17 giugno.

Antonín Panenka, Pavel Horváth e Tomáš Ujfaluši, oltre ad alcuni membri della squadra trionfatrice all'Europeo Under 21 del 2002 come Lukáš Zelenka, Michal Pospíšil, Zdeněk Grygera e Radoslav Kováč, accompagneranno il tour. I tifosi avranno la prima chance di vedere il trofeo allo Stadion Letná durante il derby di sabato tra AC Sparta Praha e SK Slavia Praha.

"Il trofeo attraverserà la Repubblica ceca da ovest ad est. Non toccherà solo le sedi delle fasi finali – Praga, Olomouc e Uherske Hradiste – ma anche Plzen e Otrokovice, in modo da dare al maggior numero possibile di persone l'opportunità di ammirarlo", ha dichiarato il presidente del comitato organizzatore locale (LOC) Petr Fousek.

Uno dei partecipanti al tour che ha maggiore confidenza con il trofeo è sicuramente Pospíšil, che lo ha vinto nel 2002. "Ricordo bene il torneo e la squadra che ottenne quel grande successo. Fu un'esperienza straordinaria, che mi ha accompagnato per tutta la carriera. Quella vittoria è stata citata ed apprezzata in ogni club in cui ho militato", ha dichiarato l'ex attaccante di Sparta ed FC Slovan Liberec.

"Per me fu una vera svolta, mi sentivo un giocatore diverso a fine torneo e tutti mi riconoscevano. Quel successo mi ha aiutato a diventare una pedina importante per lo Sparta, perché il confronto con i migliori calciatori d'Europa mi ha permesso di diventare più completo",ha aggiunto Pospíšil.

Le fasi finali 2015 cominceranno il 17 giugno con la sfida tra i padroni di casa e la Danimarca e si concluderanno con la finale del 30 giugno.