L'Inghilterra chiude in bellezza

Inghilterra - Azerbaigian 7-0
L'Inghilterra completa i preparativi per il Campionato Europeo Under 21 UEFA conquistando la vittoria più ampia sotto la guida di Stuart Pearce.

Craig Gardner (Inghilterra)
©Getty Images

Inghilterra - Azerbaigian 7-0
L'Inghilterra completa i preparativi per il Campionato Europeo Under 21 UEFA conquistando la vittoria più ampia sotto la guida di Stuart Pearce.

Subito in gol
Gli inglesi si portano in vantaggio dopo appena 48 secondi con Michael Mancienne e dilagano nel primo tempo con Mark Noble e Craig Gardner. Nella ripresa, Kieran Gibbs sigla una doppietta, mentre le ultime due reti arrivano per una deviazione dei difensori sulle conclusioni di Lee Cattermole e Jack Rodwell.

Esordisce Tomkins
Nonostante alcune assenze, Pearce schiera solo l'esordiente James Tomkins fra i titolari. Il giocatore, 20 anni, partecipa subito al primo gol, deviando di testa un calcio d'angolo di Adam Johnson e servendo il centrale Mancienne, che non sbaglia da pochi passi.

Bella azione
Il capitano Noble raddoppia al 26' dopo una bella azione di Martin Cranie e Fraizer Campbell. Il terzo gol arriva 5' più tardi: Gibbs taglia il campo con precisione chirurgica, Gardner controlla e insacca al volo. Gli ospiti provano a rispondere con Rauf Aliyev, ma Joe Hart salva sul primo palo. Per la squadra di Bernhard Lippert si tratta tuttavia dell'unica occasione.

Top Gunner
Nel secondo tempo, l'Inghilterra prosegue sulla stessa falsariga. Il subentrato Rodwell e Campbell colpiscono un palo di testa, poi arriva l'autorete di Mammadov. Da questo momento in poi, per l'Inghilterra è semplice allenamento. Gibbs segna al 64' è al 70', realizzando i primi gol a questo livello. Dato l'infortunio di Cattermole, e avendo già effettuato tutte le altre sostituzioni, Pearce inserisce il portiere Joe Lewis in attacco a 15' dal termine, ma è Rodwell a chiudere l'incontro nei minuti di recupero, diventando il terzo giocatore a trovare il primo gol in nazionale.

In alto