UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Equilibrio negli spareggi Under 21

Martedì e mercoledì sono in programma le sfide di ritorno per accedere alla fase finale del Campionato Europeo UEFA di categoria della prossima estate in Svezia. Trasferta delicata in Israele per l'Italia.

Aaron Hunt (Germania) e Habib Bellaid (Francia)
Aaron Hunt (Germania) e Habib Bellaid (Francia) ©Getty Images

Martedì e mercoledì sono in programma le sfide di ritorno degli spareggi per il Campionato Europeo Under 21 UEFA. Italia, Spagna e Germania sono attese da compiti ardui per raggiungere la fase finale della prossima estate in Svezia.

In campo martedì
Martedì sera sono in programma quattro partite. La Spagna, campione continentale nel 1986 e 1998, dovrà ribaltare la sconfitta di sabato per 2-1 ad Aarau contro la Svizzera. I bicampioni dell’Inghilterra difenderanno il 3-2 dell’andata contro il Galles al Villa Park di Birmingham. Fra le squadre che puntano alla prima partecipazione, l’Austria andrà in Finlandia forte del 2-1 ottenuto in casa, mentre la Turchia viaggerà a Borisov per difendere l’1-0 dell’andata.

Equilibrio
All’insegna dell’equilibrio anche le sfide di mercoledì. La Francia sfida la Germania a Metz dopo l’1-1 dell’andata, mentre gli Azzurrini viaggeranno in Israele per migliorare il pareggio senza reti di Ancona. La Serbia, seconda nel 2007 alle spalle della già eliminata Olanda, ha vinto 1-0 in Danimarca in vista del ritorno a Belgrado. Le sette squadre che usciranno vittoriose dagli spareggi si uniranno alla Svezia nel sorteggio in programma il 3 dicembre a Goteborg per il torneo del prossimo anno dal 16 al 29 giugno.