UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Spagna - Italia: precedenti e statistiche Under 21

Le squadre che hanno vinto più Campionati Europei Under 21 si affrontano a Maribor alla seconda giornata.

La Spagna esulta dopo il secondo gol contro la Slovenia alla prima giornata
La Spagna esulta dopo il secondo gol contro la Slovenia alla prima giornata UEFA via Getty Images

Spagna e Italia, le due squadre che hanno vinto più volte il Campionato Europeo Under 21 UEFA, si affrontano allo Stadion Ljudski vrt di Maribor alla seconda giornata del Gruppo B.

• Le squadre vantano cinque titoli ciascuna e si sono affrontate tre volte in finale. La Spagna ha vinto nel 1986 e nel 2013, l'Italia nel 1996. Gli azzurrini hanno battuto la Spagna anche nella fase a gironi di due anni fa, ma gli spagnoli hanno conquistato il primo posto nel Gruppo A e alla fine hanno vinto il titolo.

• La Spagna ha vinto alla prima giornata contro la Slovenia grazie ai gol nella ripresa di Javier Puado (53'), Gonzalo Villar (54') e Juan Miranda (89'). L'Italia ha pareggiato contro la Repubblica Ceca: dopo il gol nel primo tempo firmato da Gianluca Scamacca è arrivato l'autogol di Giulio Maggiore al 75'. Gli Azzurrini hanno chiuso la gara in nove per le espulsioni nel finale di Sandro Tonali e Riccardo Marchizza.

EURO Under 2021: le squadre qualificate
EURO Under 2021: le squadre qualificate

Precedenti
• Questo sarà l'undicesimo confronto tra le due squadre al Campionato Europeo Under 21. Ciascuna conta quattro vittorie e 15 gol segnati.

• Alla prima giornata della fase finale del 2019, a Bologna, l'Italia ha vinto 3-1, rispondendo a un gol di Dani Ceballos al 9' con una doppietta di Federico Chiesa (36', 64') e un rigore di Lorenzo Pellegrini (82'). La Spagna, però, ha vinto il Gruppo A precedendo Italia e Polonia per gli scontri diretti (le tre squadre avevano sei punti) ed è approdata in semifinale.

• Patrick Cutrone è entrato nel secondo tempo di quella partita, mentre Tonali è rimasto in panchina.

• Nella semifinale del 2017 a Cracovia, una tripletta di Saúl Ñíguez ha regalato alla Spagna un 3-1 contro l'Italia. L'unico gol degli azzurrini è stato segnato da Federico Bernardeschi. La Spagna ha poi perso 1-0 contro la Germania in finale.

• Nella finale del 2013 a Gerusalemme, la Spagna ha battuto l'Italia per 4-2, con tre gol di Thiago Alcántara e un rigore di Isco. Per l'Italia sono andati a segno Ciro Immobile e Fabio Borini.

• Si trattava della terza finale tra le due squadre a livello Under 21. La Spagna ha vinto la doppia finale del 1986 per 3-0 ai rigori dopo un 3-3 complessivo. Tre anni dopo a Barcellona, l'Italia si è riscattata sempre ai rigori per 4-2 dopo le reti di Francesco Totti e Raúl González.

• La Spagna ha battuto l'Italia per 3-0 in amichevole l'1 settembre 2017 dopo aver trionfato per 2-1 a Roma a marzo.

• Brahim Díaz e Abel Ruiz sono andati a segno nel 4-2 per la Spagna contro l'Italia nella fase a gironi del Campionato Europeo Under 17 del 2016. Andrea Pinamoni ha segnato uno dei gol per l'Italia, che aveva in squadra Alessandro Plizzari, Raoul Bellanova, Matteo Gabbia e Davide Frattesi.

• Ruiz ha segnato altri due gol contro l'Italia nel 3-1 della fase a gironi dell'Europeo Under 17. La Spagna schierava anche Álvaro Fernández, Miranda e Hugo Guillamón.

• Un rigore trasformato da Ruiz ha regalato alla Spagna un 2-1 contro l'Italia nella fase a gironi del Campionato Europeo Under 19 del 2019. Miranda e Guillamón hanno giocato titolari a Yerevan, mentre nell'Italia figuravano Marco Carnesecchi e Giacomo Raspadori.

EURO Under 21 2021: le città ospitanti
EURO Under 21 2021: le città ospitanti

Statistiche
Spagna
• La Spagna partecipa per l'ottava volta alla fase finale Under 21 dal 1988, la sesta nelle ultime sette edizioni. Non ha superato la fase a gironi solo una volta su otto, nel 2009, e ha raggiunto la finale nelle ultime quattro occasioni, vincendola nel 2011, 2013 e 2019.

• Il Ct Luis de la Fuente – che ha preso il posto di Albert Celades a luglio 2018 – ha condotto la Spagna a un 2-1 in finale contro la Germania a Udine nel 2019. La sua squadra era arrivata prima nel Gruppo A e aveva battuto la Francia per 4-1 in semifinale.

• Prima di affrontare la Slovenia alla prima giornata, la Spagna aveva perso solo tre gare del Campionato Europeo Under 21 su 37 (V30 P4): contro l'Italia alla prima giornata della fase finale 2019, nelle qualificazioni contro l'Irlanda del Nord l'11 settembre 2018 (1-2) e contro la Germania nella finale del 2017 (0-1).

• L'undici di De la Fuente ha vinto nove gare di qualificazione su 10, perdendo punti solo nell'1-1 contro Israele del 19 novembre 2019. Quindi, ha vinto le cinque gare successive senza subire gol e non ne subisce per 549 minuti a livello ufficiale. Ha chiuso le qualificazioni con 28 punti, conquistando il primo posto nel Gruppo 6 con 10 lunghezze di vantaggio sulla Macedonia del Nord.

• Nelle qualificazioni, la Spagna ha subito un solo gol (su rigore) e ha avuto la migliore difesa. Nessun'altra squadra ne ha incassati meno di quattro.

• La Spagna ha vinto 19 partite delle ultime 22 alla fase finale (P1 S2); la sconfitta del 2019 contro l'Italia è stata la prima nella fase a gironi dallo 0-2 contro l'Inghilterra del 18 giugno 2009.

• Con la Spagna, De la Fuente ha anche vinto l'Europeo Under 19 UEFA del 2015 in Grecia.

Riviviamo EURO Under 21 2019
Riviviamo EURO Under 21 2019

Italia
• L'Italia ha partecipato a 11 fasi finali su 13 dal 1998 ed è mancata solo nel 1998 e nel 2011. È arrivata almeno in semifinale sei volte nelle ultime 10 presenze, vincendo il torneo nel 2000 e nel 2004.

• L'Italia è stata campione d'Europa Under 21 per tre volte di seguito dal 1992 al 1996 e ha anche raggiunto la finale del 1986.

• Gli azzurrini erano qualificati di diritto per l'edizione 2019 in quanto padroni di casa ma non hanno superato la fase a gironi, pur vincendo le ultime due partite: decisiva è stata la sconfitta per 1-0 contro la Polonia dopo la vittoria contro la Spagna e prima del 3-1 sul Belgio. Gli azzurrini sono arrivati secondi a pari merito con Spagna e Polonia a sei punti.

• Nonostante le vittorie dell'edizione 2019, l'Italia ha vinto solo cinque delle ultime 12 partite alla fase finale (P2 S5).

• Nelle qualificazioni per l'edizione 2021, Paolo Nicolato – che ha preso il posto di Luigi Di Biagio a luglio 2019 – ha portato gli azzurrini al primo posto nel Gruppo 1 con 25 punti in 10 partite (V8 P1 S1) e quattro lunghezze di vantaggio sull'Islanda. L'unica sconfitta è stata il 3-0 in Svezia dell'8 settembre 2020. Gli azzurrini hanno vinto le ultime quattro partite, segnando quattro gol contro Lussemburgo (4-0) e Svezia (4-1) nelle ultime due.

Le vittorie in finale Under 21: 1996-2017
Le vittorie in finale Under 21: 1996-2017

Collegamenti e curiosità
• Hanno giocato in Italia:
Brahim Díaz (AC Milan loan 2020–)
Gonzalo Villar (Roma 2020–)

• Hanno giocato in Spagna:
Patrick Cutrone (Valencia, prestito 2021)

• Hanno giocato insieme:
Brahim Díaz e Matteo Gabbia, Lorenzo Colombo, Sandro Tonali (AC Milan 2020–)
Hugo Guillamòn e Patrick Cutrone (Valencia 2021)

• Ander Barrenetxea e Martín Zubimendi sono entrati nel secondo tempo della gara tra Real Sociedad e Napoli (0-1) della fase a gironi di UEFA Europa League (29 ottobre 2020). Zubimendi ha giocato per 90 minuti a Napoli il 10 dicembre (1-1), mentre Barrenetxea è entrato a gara in corso.

• Riqui Puig e Óscar Mingueza sono entrati dalla panchina nella sconfitta per 0-3 del Barcellona contro la Juventus nella sesta giornata della UEFA Champions League 2020/21.

• Abel Ruiz è entrato dalla panchina nelle sconfitte del Braga in casa (0-2) e in trasferta (1-3) contro la Roma nei sedicesimi di UEFA Europa League, il 18 e 25 febbraio. Il suo compagno di nazionale Gonzalo Villar ha giocato entrambe le partite coi rossoneri.

• Con il Milan, Cutrone ha segnato nella sconfitta casalinga per 2-1 contro il Real Betis nella fase a gironi di UEFA Europa League (25 ottobre 2018).