Il Ct della Romania Radoi: "Siamo qui per fare la storia"

Le ultime dai ritiri, il commento degli allenatori e le statistiche prima della semifinale tra Germania e Romania a Bologna.

Il Ct della Romania Radoi: "Siamo qui per fare la storia"
©Sportsfile
  • La prima semifinale si gioca a Bologna
  • La Germania è campione in carica
  • La Romania disputa la sua prima semifinale Under 21
  • Chi vince affronta la vincente tra Spagna e Francia in finale domenica
  • Profilo semifinaliste

IL PREPARTITA IN DIRETTA

Probabili formazioni

GermaniaNübel; Klostermann, Tah, Baumgartl, Uduokhai; M Eggestein, Dahoud; Öztunali, Neuhaus, Richter; Waldschmidt
Indisponibili: Henrichs (squalificato)
In dubbio: nessuno

Guarda: Hagi intravede la finale
Guarda: Hagi intravede la finale

Romania: Radu; Manea, Nedelcearu, Rus, Boboc; Nedelcu, Cicâldău; Olaru, Hagi, Coman; Puşcaş
Indisponibili: nessuno
In dubbio: nessuno

Il commento dei Ct

Stefan Kuntz, Germania: Abbiamo tanto rispetto [per la Romania]. Giocano un calcio non ortodosso. E avranno l'intero stadio a sostenerli. I tifosi li spingono proprio in campo. Sarà un test molto duro, ma come ho detto alla squadra, ne sono felice perchè non si hanno test del genere tanto spesso. Non vediamo l'ora di giocare.

Mi aspetto una gara aperta. Penso sarà emozionante. Potrebbe anche decidersi all'ultimo minuto. La forza mentale sarà decisiva – vincerà chi rispetterà più a lungo il piano di gioco, chi riuscirà a dare più del 100% per raggiungere la finale. Per i tifosi neutrali sarà una gara molto bella da vedere.

Mirel Radoi, Romania: Sarà una grande sfida tra due squadre con i migliori attacchi, quelle che hanno segnato di più. Sarà un piacere per la gente venire a vedere due squadre che cercano di arrivare in finale segnando gol. Mi sento fortunato: sono orgoglioso di guidare questo gruppo. Sono bravi ragazzi che sanno cosa significa essere dei veri professionisti

Sapevamo che sarebbe stata dura ma non abbiamo nulla da perdere. Siamo venuti per fare la storia. Vogliamo rendere orgogliosa le gente che verrà a sostenerci allo stadio. La Germania è molto forte. Molto compatta, aggressiva, vuole sempre avere la palla. Dovremo stare molto attenti. Se concediamo loro molte transizioni, sarà difficile per noi.

Il cammino verso le semifinali

Guarda: highlights Germania - Serbia 6-1
Guarda: highlights Germania - Serbia 6-1

Germania: prima  classificata Gruppo B

Prima giornata: Germania - Danimarca 3-1
Seconda giornata: Germania - Serbia 6-1
Terza giornata: Austria - Germania 1-1

Romania: prima classificata Gruppo C

Prima giornata: Romania - Croazia 4-1
Seconda giornata: Inghilterra - Romania 2-4
Terza giornata: Francia - Romania 0-0

Sfida principale

Jonathan Tah/Timo Baumgartl contro Ianis Hagi/George Puşcaş: senza lo squalificato Benjamin Henrichs, tocca agli esperti Tah e Baumgartl il compito di contenere i pericolosi Hagi e Puşcaş, che finora hanno realizzato metà degli otto gol della Romania nel torneo.

Guarda: Serdar elogia il carattere della Germania
Guarda: Serdar elogia il carattere della Germania

Lo sapevi?

Germania: i vincitori del 2017 sono la squadra più prolifica del torneo con 10 gol. Luca Waldschmidt (Friburgo) ne ha segnati cinque.

Romania: Ianis Hagi è figlio di Gheorghe Hagi, secondo giocatore con più presenze nella nazionale rumena e suo allenatore nel Viitorul Constanța.

Dove guardarla

Fare clic qui per informazioni su canali e orari.

Statistiche prepartita

  • Entrambe le squadre squadre hanno superato la fase a gironi imbattute, totalizzando sette punti e arrivando prime.
  • La Romania non raggiungeva la semifinale di un torneo internazionale dalla Coppa del Mondo FIFA Under 20 del 1981, quando ha perso 1-0 contro la Germania Ovest ai supplementari.
  • Quattro giocatori della Germania hanno partecipato anche alla vittoriosa edizione del 2017: Levin Öztunalı, Waldemar Anton, Mahmoud Dahoud e Nadiem Amiri. Anton aveva preso il posto di Tah all'ultimo momento.
In alto