Germania-Spagna: statistiche e precedenti

La Spagna raggiungerà l'Italia a quota cinque Europei vinti se trionferà nella finale di EURO U21 a Cracovia, ma la Germania di Stefan Kuntz ha altre idee.

Germania-Spagna: statistiche e precedenti
Germania-Spagna: statistiche e precedenti ©Getty Images

La Spagna affronta la Germania nella finale di UEFA EURO U21 con l'obiettivo di raggiungere l'Italia in cima alla classifica di chi ha vinto più volte il trofeo.

• Con quattro trofei, la Spagna uguaglierebbe il totale di cinque vittorie dell'Italia trionfando a Cracovia contro la Germania, con i tedeschi che però vogliono aggiungere un altra vittoria al loro successo del 2009. 

Precedenti

Le due squadre si sono affrontate in sei gare ufficiali a livello di U21, con la Spagna vincente in quattro occasioni e la Germania una volta. 

• Nelle due occasioni precedenti in cui si sono affrontate nelle fasi finali, entrambe nei gironi, una delle due ha vinto il trofeo. 

• Il primo incontro è stato nella giornata di apertura dell'edizione 2009, un pari a reti reti inviolate a Halmstad, in Svezia. La Spagna uscì ai gironi; la Germania superò l'Inghilterra nella finale.

• Quattro anni fa si sono riaffrontate nella fase a gironi, conla Spagna di Julen Lopetegui che ha superato la Germania di Rainer Adrion con una rete negli ultimi minuti di Álvaro Morata. In questa occasione è stata la Germania a venire eliminata ai gironi, con la Spagna che ha raggiunto la finale e sconfitto l'Italia.

• Le formazioni della gara di Netanya, Israel, il 9 giugno 2013:
Germania: Leno, Jantschke, Thesker, Ginter, Sorg, Rudy (Rüdiger 82), Rode (Can 70), Holtby, Herrmann (Lasogga 64), Clemens, Volland.
Spagna: De Gea, Bartra, Montoya, Iñigo Martínez, Moreno, Illarramendi, Koke, Isco (Camacho 89), Thiago Alcántara, Rodrigo (Morata 73), Tello (Muniain 85).

• Le Germania Ovest ha battuto la Spagna 2-1 (totale) nel doppio quarto di finale nel 1982. La Spagna vinse la gara di andata 1- a Tenerife, per poi soccombere nei minuti finali della gara di ritorno a Augsburg dove prima Rudi Völler (80) e poi Pierre Littbarski (89) ribaltarono la situazione a favore dei tedeschi. La Germania Ovest raggiungse poi la finale, disputata su due gare, perdendola per un totale di 5-4 contro l'Inghilterra.

• L'incontro più recente tra le due squadre è un'amichevole risalente al 4 marzo 2014 a Palencia, nel nord della Spagna. Le reti di Morata (52) e Isco (54) regalarono ai padroni di casa la vittoria per 2-0. Saúl Ñíguez, Gerard Deulofeu e Kepa Arrizabalaga subentrarono all'intervallo.

Statistiche della partita

Germania
• La Germania ha alzato al cielo il trofeo U21 in una sola occasione, distruggendo l'Inghilterra in finale 4-0 a Malmo nel 2009.

• E' stata anche l'unica altra apparizione in una finale della Germania da nazione unita; la Germania Ovest perse la finale del 1982 contro l'Inghilterra. La Germania Est fu sconfitta 5-4 dalla Jugoslavia nella finale del 1978 e 1-0 dall'Unione Sovietica nel 1980, in entrambi i casi le finali si giocarono su due partite.

• La Germania ha partecipato a cinque delle ultime sette edizioni, ma è riuscita a superare la fase a gironi solamente nel 2009 e nel 2015 prima di questa volta.  

• Ha raggiunto la semifinale come migliore seconda, arrivando dietro all'Italia nel  Gruppo C, dopo aver superato la Repubblica Ceca (2-0), la Danimarca (3-0) e perdendo contro gli Azzurrini (0-1).

• La squadra di Kuntz ha poi sconfitto l'Inghilterra per 4-3 ai rigori nella semifinale, con i gol di Davie Selke e del subentrato Felix Platte per il 2-2 nei tempi regolamentari. Nella serie dei rigori, Julian Pollersbeck ha parato due tiri degli inglesi, mentre Yannick Gerhardt ha fallito per la Germania. Maximilian Arnold, Maximilian Philipp, Max Meyer e Nadiem Amiri hanno invece trasformato i loro rigori.

• Il capitano Niklas Stark, Marc-Oliver Kempf, Levin Öztunali e Selke facevano tutti parte della Germania vittoriosa al Campionato Europeo UEFA Under-19 Championship nel 2014, giocando tutti 90 minuti nella finale vinta per 1-0 contro il Portogallo. 

• Il subentrato Kempf ha segnato un rigore nella serie finale nella finale U17 del 2012, ma la Germania perse 5-4 contro l'Olanda a Ljubljana, in Slovenia. Meyer giocò tutti gli 80 minuti, mentre Marvin Schwäbe e rimasero seduti in panchina.  

Odisseas Vlachodimos era il portiere della Germania nel Campionato Europeo UEFA U17 del 2011: i tedeschi persero 5-2 contro l'Olanda a Novi Sad, in Serbia.

Spagna
• La Spagna ha vinto la competizione nel 1986, 1998, 2011 e 2013.

• I loro risultati in finale sono V4 P2:
1984: Spagna 0-1 Inghilterra (Siviglia, Spagna); Inghilterra 2-0 Spagna (Sheffield, Inghilterra) – L'Inghilterra vince 3-0 (totale)
1986:
Italia 2-1 Spagna (Rome, Italia); Spagna 2-1 Italia (Valladolid, Spagna) – La Spagna vince 3-0 ai rigori
1996:
Italia 1-1 Spagna, 4-2 rigori (Barcellona, Spagna)
1998:
Grecia 0-1 Spagna (Bucharest, Romania)
2011:
Svizzera 0-2 Spagna (Aarhus, Danimarca)
2013:
 Italia 2-4 Spagna (Gerusalemme, Israele)

• La Spagna ha raggiunto la semifinale da vincitori del Gruppo B, avendo portato a casa tre vittorie, contro la Macedonia (5-0), il Portogallo (3-1) e la Serbia (1-0). Ha poi battutto l'Italia 3-1 raggiungendo cosaì la finale per la terza volta nelle ultime quattro edizioni. 

Borja Mayoral ha segnato il primo gol della Spagna nel 2-0 rifilato alla Russia nella finale del Campionato Europeo UEFA U19 del 2015. Anche Marco Asensio, Dani Ceballos, Rodri Hernández, Mikel Merino, Jorge Meré e il capitano Jesús Vallejo erano presenti.

• Deulofeu, Kepa Arrizabalaga, Jonny e il subentrato Denis Suárez facevano parte della Spagna che sconfisse la Grecia 1-0 nella finale U19 del 2012 a Tallinn, in Estonia.

• Deulofeu era anche nella squadra che ha superato la Repubblica Ceca per 3-2 dopo i supplementari nella finale U19 del 2011 a Bucharest, in Romania.

• Deulofeu ha firmato un gol nel 2-1 della Spagna contro l'Inghilterra nella finale del Campionato Europeo U17 nel 2010. Anche Saúl era presente in quella gara, a Vaduz, Liechtenstein.

Incroci tra giocatori ed allenatori
• Albert Celades faceva parte della Spagna che perse 3-1 contro la Germania nell'ultima gara dei gironi all'Europeo U18 UEFA del 1994 - una sconfitta che gli costò il posto nella finale. Più di recente, da allenatore della U16, la sua Spagna ha pareggiato 2-2 in un'amichevole contro la Germania nel febbraio 2015. 

• Da giocatore del Real Madrid, Celades ha vinto 2-0 allo stadio del Wisla Kraków Miejski – a 1.4km dal Krakow Stadium – in una partita di qualificazione della UEFA Champions League nell'agosto 2004.

• Da giocatore del Barcelona, Celades ha vinto la Supercoppa UEFA 1998 contro il Borussia Dortmund.

• Merino e Mayoral hanno segnato nella vittoria per 3-0 della Spagna ai gironi contro la Germania nel Campionato Europeo U19 del 2015. Asensio, Ceballos e Hernández erano presenti per la Spagna; Lukas Klünter e Nadiem Amiri erano nella squadra tedesca.

• La Germania si è qualificata per le finali U19 del 2014 - torneo poi vinto - superando la Spagna col risultsto di 3-1 nell'ultima gara di qualificazione, con il gol ad aprire le marcature di Selke. Anche Stark, Kempf, Öztunali e Meyer hanno giocato quella gara; Héctor Bellerín, José Gayà e Sandro Ramírez erano nella Spagna. 

• Mahmoud Dahoud e Suárez si sono affrontati quando il Barcelona ha superato il Mönchengladbach 4-0 in una gara del girone di UEFA Champions League lo scorso dicembre.

• Dahoud e Maximilian Philipp saranno compagni di squadra di Merino al Borussia Dortmund la prossima stagione.

• Serge Gnabry e Bellerín sono stati compagni all'Arsenal dal 2012 al 2016.

• Saúl ha segnato nell'1-0 dell'Atlético Madrid contro il Bayern München nella gara d'andata della semifinale di UEFA Champions League 2015/16.