Sette volte Germania contro San Marino

Germania - San Marino 7-0
I vincitori del 2009 ottengono la seconda vittoria in altrettante partite delle qualificazioni superando San Marino.

Sette volte Germania contro San Marino
Sette volte Germania contro San Marino ©Getty Images

Seconda vittoria in altrettante partite del Gruppo 1 si qualificazione agli Europei UEFA Under 21 per la Germania, che supera 7-0 San Marino.

La squadra di Rainer Adrion aveva già tre gol di vantaggio all'intervallo grazie alla doppietta di Pierre-Michelle Lasogga e alla punizione di Lewis Holtby. Alla ripresa, Peniel Mlapa, Daniel Ginczek, Alexander Esswein e Maximilian Beister hanno reso il risultato ancora più rotondo per i campioni del 2009, che martedì affrontano la Bielorussia.

Lasogga apre le marcature dopo due minuti dopo aver ricevuto palla da Esswein e insaccando alle spalle di Mattia Manzaroli. E' comunque solo al 41' che i tedeschi raddoppiano con Holtby, ma il 3-0 arriva presto con Lasogga che devia in rete il cross dell'attaccante dell'FC Schalke 04.

Mlapa fa poker due minuti dopo l'intervallo con un bel tiro nell'angolino alto destro. Ginczek subentra verso l'ora di gioco e dopo poco trova il gol su passaggio di Sebastian Neumann.

Esswein poi devia in gol la punizione di Jan Tilman Kirchhoff e il subentrato Beister a 16 minuti dal termine fissa il risultato sul 7-0.