Estonia corsara in Svizzera

Svizzera - Estonia 0-1
L'esordio di Pierluigi Tami sulla panchina della Svizzera finisce con una sconfitta casalinga a sorpresa nel Gruppo 2 contro l'Estonia.

Estonia corsara in Svizzera
©Getty Images

La prima gara in panchina da Ct della nazionale svizzera per Pierluigi Tami si conclude con una sconfitta casalinga a sorpresa ad opera dell’Estonia. Gli ospiti partono così alla grande nel Gruppo 2 di qualificazione al Campionato Europeo UEFA Under 21 2011.

Saag in gol
Nonostante la chiara superiorità tecnica, la Svizzera si trova subito in difficoltà e non riesce ad impensierire la difesa estone. Gli ospiti, invece, passano in vantaggio con Kaimar Saag al 31’ ed i ragazzi di Frank Bernhardt si portano al secondo posto in classifica a tre punti dalla Turchia.

Occasioni rare
Chiamato a sostituire Pierre-André Schürmann, Tami sperava di esordire in maniera migliore, ma la sua squadra non riesce a rendersi pericolosa nel primo tempo e si fa infilare da Saag che approfitta di un errore della difesa poco dopo la mezzora. I padroni di casa non giocano molto meglio nella seconda frazione. Adrian Nikci e Valentin Stocker si procurano due mezze occasioni contro un’Estonia che si difende con ordine. Gli estoni ospiteranno la Georgia il 5 settembre, mentre la Svizzera andrà a caccia dei tre punti contro l’Armenia il giorno prima.

 

In alto