Le leghe del nuovo formato EURO U19: 2020–22 turno 1

Il sorteggio per il turno 1 del nuovo formato U19, che porterà alla fase finale del 2022, si terrà il 3 dicembre 2019.

Il nuovo formato U19 sarà composto da leghe: turno 1 del 2020–22
©Sportsfile

Le leghe per il turno 1 del nuovo formato dei Campionati Europei UEFA Under 19, che ricalca quello della UEFA Nations League, è stato confermato col sorteggio del 3 dicembre a Nyon.

Nell'autunno 2020 inizia un nuovo formato che prevede quattro turni complessivi che comprendono dei mini tornei in sede unica. Il nuovo format prevede promozioni e retrocessioni e condurrà alla fase finale del 2022 in Slovacchia, sostituendo così l’attuale sistema di qualificazione che si conclude in una singola stagione.

Nel turno 1, le 54 entranti sono state suddivise in Lega A (20 squadre), B (16 squadre) e C (18 squadre) a seconda del ranking U19 per coefficienti che si basa sulle prestazioni nella competizione dal 2015/16 al 2018/19. Tutte le squadre saranno suddivise tramite sorteggio in gironi da quattro all’interno delle loro leghe, ad eccezione della Lega C che ha tre gironi da quattro e due da tre.

In ogni lega, le squadre vengono suddivise in due fasce (nella Lega A sono dieci per fascia; nella B otto in ciascuna; nella C dieci in una e otto nell'altra). Nelle leghe A e B, ogni girone conterrà due squadre per fascia. Nella Lega C, ogni girone conterrà due squadre della quinta fascia (la più alta), con due della sesta fascia nei tre gironi a quattro squadre e una ciascuna nei due gironi a tre squadre.

In base alle precedenti decisioni prese dal Comitato Esecutivo UEFA e dall’Emergency Panel UEFA, Armenia e Azerbaijan non possono essere sorteggiate nello stesso girone della Lega C.

La nazione ospitante verrà scelta dopo il sorteggio di ogni mini torneo che si concluderà entro novembre 2020. In totale, cinque squadre verranno promosse dalla Lega B alla A (e un numero uguale verrà retrocesso); quattro promosse dalla Lega C alla B (lo stesso numero retrocesso), in tempo per il sorteggio di dicembre 2020 del turno due, le cui partite si giocheranno nella primavera 2021.

Sorteggio turno 1: Leghe e fasce

Lega A

Prima fascia: Portogallo, Francia, Inghilterra, Italia, Olanda, Repubblica Ceca, Spagna, Germania, Ucraina, Repubblica d’Irlanda

Seconda fascia: Norvegia, Turchia, Austria, Croazia, Grecia, Belgio, Svezia, Serbia, Polonia, Slovacchia

Lega B

Terza fascia: Scozia, Israele, Bulgaria, Ungheria, Romania, Danimarca, Slovenia, Georgia

Quarta fascia: Russia, Finlandia, Svizzera, Bosnia-Erzegovina, Cipro, Galles, Lettonia, Islanda

Lega C

Quinta fascia: Azerbaijan, Macedonia del Nord, Irlanda del Nord, Bielorussia, Armenia, Montenegro, Kosovo, Malta, Albania, Kazakistan

Sesta fascia: Andorra, Lussemburgo, Moldavia, Estonia, Isole Faroe, Lituania, Gibilterra, San Marino

Turno 1: promozione e retrocessione

Promozione

  • Dalla Lega B alla A: le quattro vincitrici dei gironi più la migliore seconda
  • Dalla Lega C alla B: le vincitrici dei gironi più la seconda (in base al numero delle squadre)

Retrocessione

  • Dalla Lega A alla B: le cinque quarte dei gironi
  • Dalla Lega B alla C: le cinque quarte dei gironi più le peggiori terze

Lo stesso sistema funzionerà per il turno 2. Le squadre della Lega C dopo il turno 2 non giocheranno altre partite così come la Slovacchia che ospiterà invece la fase finale e quindi tornerà in campo a luglio 2022. Le altre sette qualificate alla fase finale passeranno da due mini tornei che si giocheranno nell'autunno 2021 (Lega A e B) e nella primavera 2022 (solo Lega A). La fase finale deciderà inoltre le qualificate europee alla Coppa del Mondo FIFA U20 del 2023.

Le date dei mini tornei: competizione 2020-2022

Turno 1: entro il 17 novembre 2020 – sorteggio il 3 dicembre 2019
Turno 2: entro l’8 giugno 2021 – sorteggio a dicembre 2020
Turno 3: 30 agosto - 7 settembre oppure 4-12 ottobre o 8-16 ottobre 2021 – sorteggio a giugno/luglio 2021
Turno 4: 21-29 marzo 2022 – sorteggio a dicembre 2021
Fase finale (Slovacchia): luglio 2022 – sorteggio dopo il completamento del turno 4

  •  In linea di principio, ogni girone si dovrebbe giocare in date simili per ciascun ciclo biennale successivo.
In alto