Il nuovo formato EURO U19 ispirato alla Nations League: come funziona

Inizia il prossimo anno un nuovo formato di EURO U19 simile alla UEFA Nations League con leghe e cicli biennali.

Il nuovo formato EURO U19 ispirato alla Nations League: come funziona
©Sportsfile

I Campionati Europei UEFA Under 19 cambieranno formato il prossimo anno, adottando una struttura a gironi con un ciclo biennale simile a quello della UEFA Nations League.

Quelle che sarebbero dovute essere le stagioni 2021/22 e 2022/23, saranno invece le competizioni 2020–22 e 2021–23, e si concluderanno - come prima - con una fase finale a otto squadre (nel 2022 si giocherà in Slovacchia ma ogni nazione adesso gareggerà in almeno due mini tornei). I calciatori inizieranno la competizione quando apparterranno ancora alla categoria U18 in modo da essere Under 19 quando scenderanno in campo per la fase finale (per il 2020-2022, i calciatori nati dopo il 1° gennaio 2003).

La decisione di testare la nuova struttura è stata presa dal Comitato Esecutivo UEFA il 29 maggio 2019 e, in caso di successo, il sistema potrebbe essere applicato agli EURO U17 dal 2023.

Come funziona la struttura

Turni della competizione

  • Fase di qualificazione: turni 1, 2, 3 e 4
  • Fase finale: 8 squadre – 1 nazione ospitante, 7 qualificate

Fase di qualificazione

  • Tutte le partite si giocheranno con la formula del mini torneo tra quattro o tre squadre in sede unica; la nazione ospitante verrà scelta dopo ogni sorteggio.
  • Tutte le entranti dell'edizione 2020–22 (compresa la Slovacchia che ospiterà la fase finale) verranno suddivise in tre leghe (A, B e C) a seconda del ranking per coefficienti U19 che si basa sulle prestazioni nella competizione dal 2015/16 al 2018/19.

In quale turno di qualificazione iniziano le varie leghe?
La Lega A gioca tutti e quattro i turni
La Lega B gioca tre turni
La Lega C gioca due turni

Quante squadre ci sono in ogni lega?
Lega A: 20 squadre (5 gironi da 4 squadre)
Lega B: 16 squadre (4 gironi da 4 squadre)
Lega C: fino a 19 squadre (gruppi da 4 o 3 squadre a seconda del loro numero)

  • Come in UEFA Nations League, le squadre di ogni lega verranno sorteggiate in gironi prima di ciascun turno.

Turni 1 e 2 (Lega A, B e C):

Promozione

  • Dalla Lega B alla A: le quattro vincitrici dei gironi e la miglior seconda
  • Dalla Lega C alla B: le vincitrici dei gironi più la seconda (in base al numero delle squadre)

Retrocessione

  • Dalla Lega A alla B: le cinque squadre quarte in classifica dei gironi
  • Dalla Lega B alla C: le quattro squadre quarte in classifica dei gironi più la peggiore terza

Le squadre della Lega C dopo il turno 2 non partecipano più, così come la nazione che ospiterà la fase finale.

Se la nazione ospitante appartiene alla Lega A o B dopo il turno 2, una squadra aggiuntiva sarà promossa rispettivamente dalla Lega B o C per prendere il suo posto.

Turno 3 (Leghe A e B):

Promozione

  • Dalla Lega B alla A: le quattro vincitrici dei gironi più la migliore seconda

Retrocessione

  • Dalla Lega A alla B: le cinque quarte dei gironi

Le squadre della Lega B dopo il turno 3 non giocheranno più.

Turno 4 (solo per la Lega A):

Qualificazione alla fase finale

  • Le cinque vincitrici dei gironi e le due migliori seconde raggiungeranno la nazione padrona di casa alla fase finale.

Fase finale:

  • Come accade attualmente, le squadre sono suddivise tramite sorteggio in due gironi da quattro, con le prime due di ciascun gruppo che vanno in semifinale. Negli anni pari, le fasi finali EURO U19 fungono da qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA U20 dell'anno successivo (ad esempio, l'EURO U19 del 2022 qualifica al Mondiale U20 del 2023).

Le date dei mini tornei: competizione 2020-2022

Turno 1: entro il 17 novembre 2020 – sorteggio il 3 dicembre 2019
Turno 2: entro l'8 giugno 2021 – sorteggio a dicembre 2020
Turno 3: 30 agosto-7 settembre o 4-12 ottobre o 8-16 ottobre 2021 – sorteggio a giugno/luglio 2021
Turno 4: 21-29 marzo 2022 – sorteggio a dicembre 2021
Fase finale (Slovacchia): luglio 2022 – sorteggio dopo il completamento del turno 4

  • In linea di principio, ogni girone si dovrebbe giocare in date simili per ciascun ciclo biennale successivo.
In alto