Ex campioni pronti per il turno elite

Martedì 29 novembre è in programma il sorteggio degli Europei Under 19 che verrà trasmesso su UEFA.com in diretta streaming alle 11.45. Inghilterra, Francia e Spagna (campione in carica) saranno teste di serie.

Pablo Sarabia, che condurrà il sorteggio, con il trofeo della passata stagione
©Sportsfile

Gruppo 1: Francia, Olanda, Repubblica ceca, Norvegia

Gruppo 2: Inghilterra, Svizzera, Slovenia, Montenegro

Gruppo 3: Ungheria, Germania, Romania, Serbia

Gruppo 4: Portogallo, Ucraina, Repubblica d'Irlanda, Israele

Gruppo 5: Grecia, Danimarca, Turchia, Cipro

Gruppo 6: Bosnia ed Erzegovina, Croazia, Georgia, Austria

Gruppo 7: Spagna (campione in carica), Belgio, Armenia, Italia

Squadre organizzatrici dei minitornei da determinare

11.45CET, 29 novembre, Nyon
Inghilterra, Francia e Spagna (campione in carica) saranno teste di serie. Le tre formazioni cominceranno il loro cammino in questa fase insieme alle squadre che hanno superato il turno di qualificazione. Per il sorteggio del turno elite le squadre sono state suddivise in quattro fasce conformemente al loro coefficiente.

Il sorteggio verrà condotto dal presidente della Commissione UEFA Calcio Giovanile e Amatoriale Jim Boyce e dal capitano della Spagna della scorsa stagione Pablo Sarabia, che riceverà il trofeo Fair Play in rappresentanza della sua squadra. Le squadre verranno suddivise in sette gruppi da quattro e non potranno incontrare avversarie già affrontate al turno precedente. Dopo la formazione dei gironi verranno decise le sedi dei minitornei che si disputeranno in tarda primavera; le sette vincitrici parteciperanno insieme all'Estonia al sorteggio per le fasi finali, in programma dal 3 al 15 luglio.

Procedura di sorteggio

Fascia A: Inghilterra, Francia, Spagna (campione in carica), Bosnia ed Erzegovina, Portogallo, Grecia, Ungheria

Fascia B: Germania, Croazia, Belgio, Ucraina, Svizzera, Olanda, Danimarca

Fascia C: Georgia, Romania, Slovenia, Repubblica d'Irlanda, Armenia, Repubblica ceca, Turchia

Fascia D: Austria, Norvegia, Cipro, Israele, Italia, Serbia, Montenegro

In alto