Un successo tra mille emozioni

La Spagna ha vinto i Campionati Europei Under 19 UEFA del 2004 grazie a un gol nei minuti di recupero nella finale contro la Turchia.

Un successo tra mille emozioni

C'è stato un errore durante la riproduzione del video

message

Prossimo video

Nella finale del 2004, disputata di fronte alla sede UEFA di Nyon, la Spagna ha superato 1-0 la Turchia, vincendo la terza edizione dei Campionati Europei Under 19 nell'anno del 50esimo anniversario UEFA.

Spagna, Repubblica Ceca e Slovacchia (teste di serie) hanno saltato la fase di qualificazione, che ha visto cadere la Francia quattro volte campione a livello Under 18 e qualificata nel 2003. La Svizzera, due volte vincitrice a livello Under 17, ha bloccato l'Italia sull'1-1 nel primo incontro del Gruppo 1, mentre la sfida tra Belgio e Ucraina è terminata a reti inviolate. La Svizzera ha poi superato il Belgio 2-0, mentre l'Ucraina ha sconfitto gli Azzurrini per 1-0. Alle due squadre vincitrici bastava quindi un solo punto nello scontro diretto per raggiungere la semifinale, e il traguardo è stato conquistato puntualmente con uno 0-0. Nonostante il 4-0 sul Belgio, l'Italia è stata dunque eliminata.

Nel Gruppo 2, la Spagna ha iniziato con un 3-0 sulla Germania, mentre la tripletta di Ali Öztürk's ha permesso alla Turchia di superare la Polonia per 4-3. La Turchia si è però arresa per 3-2 alla Spagna, che si è qualificata per le semifinali grazie a una rete in extremis di Robuste. La Germania si è avvicinata alla qualificazione con un 3-1 sulla Polonia, ma il posto le è stato soffiato dall Turchia grazie all'1-1 nello scontro diretto. La spagna ha proseguito impeccabilmente con un 4-1 sulla Polonia.

Entrambe le semifinali sono state epiche. Dopo l'1-1 nei tempi regolamentari, la Turchia ha superato la Svizzera 3-2 ai supplementari. Nell'altro incontro, Spagna e Ucraina sono arrivate ai calci di rigore dopo il 2-2 ai supplementari, e le Furie Rosse sono riuscite a imporsi. Nella finale, apparentemente destinata ai supplementari dopo un persistente 0-0, il subentrato Borja Valero ha segnato nei minuti di recupero, regalando il successo alla Spagna.

In alto