Fase finale #U17EURO 2019: Repubblica d'Irlanda

La Repubblica d'Irlanda ospiterà la fase finle di EURO Under 17 del 2010 che si giocherà da 3 al 19 maggio.

UEFA European Under-17 Championships trophy
©Sportsfile

La Repubblica d’Irlanda ospiterà la fase finale di EURO Under 17 che si giocherà dal 3 al 19 maggio 2019. La competizione agirà inoltre da qualificazione europea per la Coppa del Mondo FIFA U17.

  • Nel 1994 l’Irlanda ha ospitato EURO U16, mentre nel 2015 è stata la sede della Coppa delle Regioni UEFA; inoltre la finale di UEFA Europa League del 2011 si è giocata a Dublino che nel 2020 ospiterà quattro partite di UEFA EURO 2020.
  • Quindici squadre raggiungeranno tramite le qualificazioni l’Irlanda nella fase finale dopo il turno elite di marzo.
  • Il sorteggio della fase finale si terrà il 4 aprile a Dublino.

Sedi
Dublino (Tallaght Stadium, Tolka Park, UCD Bowl, Whitehall Stadium)
Longford (Strokestown Road)
Waterford (Regional Sports Centre)
Wicklow (Carlisle Grounds)

Biglietti
Andranno in vendita su www.fai.ie
Prezzi: Adulti da €5, under 16 ingresso gratuito

Ambasciatore: John O'Shea
L’ambasciatore del torneo è l’ex difensore della Repubblica d’Irlanda, John O'Shea, che ha all’attivo 118 presenze in nazionale dal 2001 al 2018. O’Shea ha giocato a UEFA EURO 2012 e 2016, dopo aver aiutato la propria nazionale a vincere EURO U16 del 1998. Ha vestito per la maggior parte della carriera la maglia del Manchester United, vincendo cinque Premier League, una FA Cup, due Coppe di Lega, la UEFA Champions League del 2008 e la Coppa del Mondo FIFA per club. In questa stagione ha giocato col Reading. 

Gironi turno elite
Gruppo 1 (20–26 marzo): Italia, Austria, Romania, Turchia*

Gruppo 2 (20–26 marzo): Olanda* (detentori), Repubblica Ceca, Israele, Irlanda del Nord

Gruppo 3 (21–27 marzo): Inghilterra, Danimarca*, Croazia, Svizzera

Gruppo 4 (20–26 marzo): Germania*, Slovenia, Islanda, Bielorussia

Gruppo 5 (20–26 marzo): Spagna*, Ucraina, Kosovo, Grecia

Gruppo 6 (20–26 marzo): Portogallo, Russia, Polonia, Scozia*

Gruppo 7 (26 marzo–1° aprile): Belgio, Ungheria*, Norvegia, Bosnia-Erzegovina

Gruppo 8 (26 marzo–1° aprile): Slovacchia, Francia, Svezia, Serbia*

*Nazioni ospitanti

• Le otto vincitrici dei gironi e le sette seconde con i risultati migliori contro la prima e terza del proprio gruppo, raggiungeranno i padroni di casa della Repubblica d’Irlanda nella fase finale che si giocherà dal 3 al 19 maggio.

Gironi turno di qualificazione
Gruppo 1
Qualificate: Olanda (detentori), Svezia

Gruppo 2
Qualificate: Ucraina, Islanda, Bosnia-Erzegovina*

Gruppo 3
Qualificate: Austria, Slovenia

Gruppo 4
Qualificate: Spagna, Israele

Gruppo 5
Qualificate: Kosovo, Scozia, Svizzera*

Gruppo 6
Qualificate: Danimarca, Russia

Gruppo 7
Qualificate: Francia, Polonia

Gruppo 8
Qualificate: Repubblica Ceca, Norvegia

Gruppo 9
Qualificate: Ungheria, Romania, Serbia*

Gruppo 10
Qualificate: Slovacchia, Irlanda del Nord, Turchia*

Gruppo 11
Qualificate: Portogallo, Bielorussia

Gruppo 12
Qualificate: Belgio, Grecia

Gruppo 13
Qualificate: Italia, Croazia

*Migliore terza

Qualificate al turno elite: Inghilterra, Germania

Qualificata alla fase finale: Repubblica d’Irlanda (nazione ospitante)

In alto