Analisi squadra

Italy

Italia

*
No.GiocatoreNato ilPos.ENGIRLNEDFRACROGSClub
1Gianluigi Donnarumma25/02/1999Portiere8080808080 AC Milan (ITA)
2Giuseppe Scalera26/01/1998Difensore8080808080 FC Bari 1908 (ITA)
3Federico Giraudo11/08/1998Difensore8080808080 Torino FC (ITA)
4Alessandro Mattioli13/02/1998Difensore8080808080 FC Internazionale Milano (ITA)
5Andrea Malberti10/04/1998Difensore 1+ AC Milan (ITA)
6Andres Llamas07/05/1998Difensore8080808080 AC Milan (ITA)
7Luca Coccolo23/02/1998Difensore34+ 6+ Juventus (ITA)
8Edoardo Degl'Innocenti07/08/1998Centrocampista9+10+22+23+60*+ ACF Fiorentina (ITA)
9Filippo Melegoni18/02/1999Centrocampista 80808080 Atalanta BC (ITA)
10Manuel Locatelli08/01/1998Centrocampista80808074*8* AC Milan (ITA)
11Mattia El Hilali20/01/1998Centrocampista71*80808080 AC Milan (ITA)
12Tommaso Cucchietti24/01/1998Portiere Torino FC (ITA)
13Luca Matarese16/04/1998Centrocampista46*1+ 41*12+ Genoa CFC (ITA)
14Alessandro Eleuteri08/06/1998Centrocampista54* Juventus (ITA)
15Simone Lo Faso18/02/1998Centrocampista26+70*58*57*46*1 US Città di Palermo (ITA)
16Patrick Cutrone03/01/1998Attaccante8080*70*80801 AC Milan (ITA)
17Gianluca Scamacca01/01/1999Attaccante53*10+39+34+ PSV Eindhoven (NED)
18Simone Mazzocchi17/08/1998Attaccante8027+79* 801 Atalanta BC (ITA)
Pos. = Posizione; GS = Gol segnati; * = Titolare; + = Sostituto
©Sportsfile

Ct: Bruno Tedino
13/08/64
"Sono molto orgoglioso dei ragazzi perché siamo cresciuti di partita in partita e abbiamo dimostrato di avere talento e fiducia per competere con delle grandi squadre. A questi livelli è ovvio che può mancare un po' di continuità nel gioco, ma il gruppo era compatto e ha affrontato ogni sfida come doveva. Non siamo riusciti a centrare l'obiettivo di qualificarci per i Mondiali [Under 17], ma i ragazzi tornano a casa a testa alta e più forti di prima dopo aver affrontato squadre di grandissimo livello".

Analisi squadra: Italia

Analisi squadra: Italia

• 4-4-2 classico fondato su una difesa attenta e disciplinata
• Squadra compatta; difesa a quattro supportata al meglio dal portiere
• Due centrocampisti di copertura con compiti primariamente difensivi
• Paziente circolazione di palla dei difensori e sfruttamento del lancio diretto verso gli attaccanti
• Grande coinvolgimento degli attaccanti nella fase difensiva
• Rapide transizioni difesa-attacco; uso frequente del contropiede dopo la riconquista del pallone
• Maturità tattica; grande etica del lavoro; attitudine positiva; solidità mentale