Analisi squadra

England

Inghilterra

*
No.GiocatoreNato ilPos.ITANEDIRLRUSESPGSClub
1Paul Woolston14/08/1998Portiere8080808078* Newcastle United FC (ENG)
2James Yates03/04/1998Difensore8080808080 Everton FC (ENG)
3Jay Dasilva22/04/1998Difensore8080808080 Chelsea FC (ENG)
4Tom Davies30/06/1998Centrocampista75* 8080 Everton FC (ENG)
5Reece Oxford16/12/1998Difensore8080808080 West Ham United FC (ENG)
6Danny Collinge09/04/1998Difensore808049*63* VfB Stuttgart (GER)
7Nathan Holland02/01/1900Centrocampista80 8059* Everton FC (ENG)
8Daniel Wright04/01/1998Centrocampista 3+80 20+ Sunderland AFC (ENG)
9Ike Ugbo21/09/1998Attaccante15+25+72*11+15+ Chelsea FC (ENG)
10Marcus Edwards03/12/1998Centrocampista40+63*8080802 Tottenham Hotspur (ENG)
11Chris Willock31/01/1998Attaccante808040+8080 Huddersfield Town FC (ENG)
12Tayo Edun14/05/1998Difensore 77* 21+ Fulham FC (ENG)
13Will Huffer30/10/1998Portiere 2+ Leeds United (ENG)
14Trent Alexander-Arnold07/10/1998Centrocampista5+80 60* Liverpool FC (ENG)
15Easah Suliman26/01/1998Difensore 31+17+80 Aston Villa FC (ENG)
16Stephy Mavididi31/05/1998Attaccante65*55*8+69* Arsenal FC (ENG)
17Layton Ndukwu07/09/1998Attaccante40*17+40* 65* Leeds United (ENG)
18Herbie Kane23/11/1998Centrocampista8080808080 Liverpool FC (ENG)
Pos. = Posizione; GS = Gol segnati; * = Titolare; + = Sostituto
©Sportsfile

Ct: John Peacock
27/03/56
"Ho avuto la sensazione che fossimo una delle squadre migliori in fatto di abilità calcistica pura, ma talvolta non si ottiene ciò che si meriterebbe. La sconfitta contro la Russia è stata dura da digerire per i giocatori e ricompattarsi per lo spareggio contro la Spagna non è stato facile. Segnare per primi è sempre fondamentale e fallire un rigore contro la Russia, centrando il palo sulla respinta ci ha lasciato un segno indelebile. Poi abbiamo subito il gol su palla inattiva. Il nostro punto debole durante il torneo è stata la mancanza di concretezza in fase di finalizzazione.

Analisi squadra: Inghilterra

Analisi squadra: Inghilterra

• 4-2-3-1 che può diventare 4-4-2 a rombo o anche 4-3-3, come contro la Spagna
• Gioco basato sul possesso di palla e sulla rapida circolazione
• Eccellente sfruttamento degli spazi da parte dei terzini
• Ottima tecnica individuale e abilità nel dribbling, in particolare con Marcus Edwards e Chris Willock
• Scambio di posizioni a centrocampo; ottimo supporto alla fase offensiva
• Difesa alta con il portiere in copertura; sprazzi di pressione difensiva altissima
• Ottimi livelli di forma, forza fisica, maturità tattica e mentalità vincente