La Squadra del torneo di EURO Under 17

Tre calciatori dei campioni dell'Olanda, due dei padroni di casa dell'Inghilterra, due della Spagna e due dei vice campioni dell'Italia fanno parte della Squadra del Torneo di EURO Under 17.

Liam van Gelderen è uno dei tre calciatori dell'Olanda nella selezione
Liam van Gelderen è uno dei tre calciatori dell'Olanda nella selezione ©Sportsfile
  • La squadra è stata scelta dagli Osservatori Tecnici UEFA: Savvas Constantinou (Cipro), John Peacock (Inghilterra), Dany Ryser (Svizzera), Ghandie Scurtul (Moldavia)

Portiere
Luca Ashby-Hammond (Inghilterra e Fulham)

Difensori
Nicolò Armini (Italia e Lazio)
Ismael Armenteros (Spagna e Real Madrid)
Harald Martin Hauso (Norvegia e Vålerenga)
Liam van Gelderen (Olanda e Ajax)

Centrocampisti difensivi
Wouter Burger (Olanda e Feyenoord)
Iván Morante (Spagna e CD Roda/Villarreal)

Centrocampisti offensivi
Xavier Amaechi (Inghilterra e Arsenal)
Yorbe Vertessen (Belgio e PSV Eindhoven)
Mohammed Ihattaren (Olanda e PSV Eindhoven)

Attaccante
Alessio Riccardi (Italia e Roma)

Negli anni precedenti gli osservatori tecnici della UEFA sceglievano una selezione di 18 giocatori. Tuttavia l'espansione delle rose a 20 giocatori ha reso necessario un ripensamento, col risultato che si è scelto di nominare gli 11 migliori giocatori del torneo. Per gli osservatori tecnici questa è stata una sfida allettante che ha sollevato alcuni punti di discussione menzionati in questa stessa relazione.

L'idea di base era di selezionare una squadra che giocasse col 4-2-3-1, sebbene la scelta dei difensori della retroguardia a quattro abbia portato a una serie di riflessioni.

Nella squadra, per circostanze specifiche, mancano alcuni giocatori che avrebbero meritato di esserci - ad esempio il difensore dell'Inghilterra, Ethan Laird, avrebbe potuto trovare un posto se non avesse saltato la semifinale per squalifica; così come il centrocampista Thomas Doyle, messo fuori gioco da un infortunio nella fase a gironi; stesso discorso per gli Azzurrini Samuele Ricci e Nicolò Fagioli che sarebbero potuti rientrare in una selezione più ampia.

Non meno di sei portieri sono stati selezionati. Inoltre diversi giocatori sono stati rimossi dalla lista dei candidati semplicemente perché le loro squadre non sono andate avanti nella competizione oppure perché non hanno giocato tanti minuti quanti altri candidati - dando così agli osservatori tecnici una minore possibilità di valutare il loro impatto.

In alto