UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Anteprima: Inghilterra - Russia, Francia - Italia

L'Inghilterra affronta la Russia nel tentativo di difendere il titolo, mentre la Francia - vincitrice del Gruppo C - gioca contro un'Italia dalle grandi doti tecniche.

La Francia è "una delle squadre più forti" secondo Bruno Tedino
La Francia è "una delle squadre più forti" secondo Bruno Tedino ©LAP.bg

Sabato

Inghilterra - Russia (15.00 CET, Burgas)
• John Peacock è soddisfatto per il grande contributo di tutta la rosa: nel Gruppo D, concluso al primo posto, sono infatti scesi in campo ben 17 giocatori su 18. L'ultimo è stato il centrale Easah Suliman dell'Aston Villa FC, entrato nel secondo tempo della gara di mercoledì vinta 1-0 sulla Repubblica d'Irlanda. "Il gruppo è molto uniti e Easah lo ha dimostrato ampiamente, difendendo alla perfezione", commenta il Ct.

Highlights: Inghilterra - Repubblica d'Irlanda 1-0
Highlights: Inghilterra - Repubblica d'Irlanda 1-0

Anche se gli inglesi sono andati a segno solo con Marcus Edwards e con un autogol, Peacock non si preoccupa: "Lavoriamo molto sulle rifiniture e sarebbe molto peggio se non creassimo occasioni".

• La Russia attende con impazienza la sfida contro i campioni in carica, pure avendo raggiunto la fase a eliminazione diretta solo per una differenza reti di +1 sulla Grecia grazie a un 2-0 contro la Scozia. "L'Inghilterra è una squadra molto forte, con attaccanti veloci e una difesa ben organizzata - commenta il tecnico Mikhail Galaktionov -. Siamo pronti, anche perché a questa fase non puoi scegliere gli avversari".

Squalificato: Aleksandr Lomovitski (Russia)

Francia - Italia (18.00, Stara Zagora)
• Il Ct Jean-Claude Giuntini ha qualche dubbio su due giocatori rimasti in panchina in occasione dell'1-0 sulla Grecia, che ha permesso alla Francia di chiudere il Gruppo C a punteggio pieno. "Timothé Cognat e Odsonne Edouard hanno qualche problema fisico e non sono sicuro che recuperino - spiega -. Il lato emotivo di questa partita sarà molto importante perché la posta in gioco è molto alta".

Highlights: Olanda - Italia 1-1
Highlights: Olanda - Italia 1-1

Gli azzurrini hanno concluso il girone al secondo posto a quattro lunghezze dall'Inghilterra. "Abbiamo affrontato l'Italia l'anno scorso in un torneo in Portogallo [vincendo 4-2] e abbiamo visto che gioca come da tradizione - aggiunge Giuntini -. Ha un attacco di qualità, un centrocampo molto tecnico e una difesa solida negli uno contro uno. Non va dimenticato il portiere [Gianluigi Donnarumma], che ha una grande influenza sui compagni".

• Il Ct azzurro Bruno Tedino descrivere la Francia come "la squadra più forte insieme alla Germania". Per quanto riguarda la sua, commenta: "Cerchiamo di giocare a un livello costante, senza alti e bassi. Naturalmente è difficile quando hai una partita ogni tre giorni, ma vogliamo essere in forma".

Venerdì
Croazia - Belgio 1-1 (il Belgio vince 5-3 dcr)
Germania - Spagna 0-0 (la Germania vince 4-2 dcr)