Gol a pioggia per Bayern, Dynamo, Manchester City

Bayern Monaco, Dinamo Kiev e Manchester City segnano tutte quattro gol nella serata che dà il via alla fase a gironi 2016/17. Napoli KO.

Yusuf Abay e Diogo Mendes
©Getty Images

Gruppo A
Basilea - Ludogorets Razgrad 1-0(Pedro Pacheco 90'+1)
La partita sembra destinata al pareggio ma Pedro Pacheco, in mischia, devia in rete una punizione di Gezim Pepsi.

Paris Saint-Germain - Arsenal 0-0
Tra i titolari del Paris sono cinque i giocatori – Alec Georgen, Foda Touré, Felix Eboa Eboa, Antoine Bernede, Christopher Nkunku – che avevano iniziato dal primo minuto la scorsa finale contro il Chelsea.

Gruppo B
Benfica - Beşiktaş 0-0
Senza José Gomes, promosso in prima squadra, il Benfica non riesce a tirare in porta. Gomes aveva segnato sette gol in cinque partite di UEFA Youth League la scorsa stagione.

Highlights: Paris 0-0 Arsenal
Highlights: Paris 0-0 Arsenal

Dynamo Kyiv - Napoli 4-1 (Rusyn 50' 77', Mykhaylichenko 54', Lednev 81'; Alibekov aut. 25')
La Dynamo domina ma passa in svantaggio; la superiorità si fa però poi sentire e Bogdan Lednev mette la ciliegina sulla torta con una punizione magistrale nel finale.

Gruppo C
Barcellona - Celtic 2-1
(Carles Pérez 3, Guillemenot 64; Aitchison 72)
La classe 2013/14 del Barcellona aveva superato il Celtic due volte in questa fase quando aveva vinto l'edizione inaugurale della UEFA Youth League. La squadra del 2016/17 inizia al meglio la fase a gironi, nonostante il gol subito da Jack Aitchison che rende il finale combattuto.

Manchester City - Mönchengladbach 4-1(Nmecha 6'rig. 10', Hanraths aut. 58', Sancho 78'; Yosef 75')
Lukas Nmecha mette il City sulla buona strada con due gol nei primi dieci minuti.

Gruppo D
Bayern München - Rostov 4-2 (Shabani 17', Friedl 43' 77'rig., Crnički 87'rig.; Solovyev 37' 90')
I rigori trasformati nell'ultimo quarto d'ora da Marco Friedl e Mario Crnički aumentano il vantaggio del Bayern a 4-1. Philipp Kondryukov riceve il secondo giallo per il fallo che provoca la punizione da cui nasce l'ultimo gol. 

PSV Eindhoven - Atlético Madrid 0-0
L'Atlético, che nella scorsa fase a gironi della competizione aveva segnato 25 gol, non riesce a sbloccarsi in Olanda.

Gruppo G
Club Brugge - Leicester City 2-1 (Van Vaerenbergh 15' 39'rig.; Muskwe 43')
Il Bruges prevale nella sfida tra le debuttanti, con la doppietta di Dennis Van Vaerenbergh nel primo tempo che si rivela decisiva.

In alto